in

6 cose nella mia lista dei desideri per la salute della psoriasi

Un elenco dei desideri cataloga ciò che desideri fare o sperimentare prima di “dare il via”. Ho imparato a conoscere le liste dei desideri da mia figlia in età universitaria, che le mostra ben visibile sul retro della porta della sua camera da letto. Le cose sulla sua lista includono vedere l’aurora boreale, guardare uno spettacolo di Broadway e completare un puzzle di 5.000 pezzi. Con l’avvicinarsi del 2016, mi sono seduto per scrivere la mia lista dei desideri.
Cosa c'è nella tua lista dei desideri per la salute?

Il processo è stato molto più difficile di quanto pensassi. Ogni volta che scrivevo un articolo, pensavo immediatamente a quanto fosse irraggiungibile e perché non sarebbe successo. In generale, sono un pensatore pessimista. Mentre cercavo di annotare ogni elemento, ho pensato a molte ragioni per cui non sarebbero accadute, molte delle quali sono legate alla mia salute. Ad esempio, voglio visitare tutti i parchi nazionali d’America, ma lo stress del viaggio spesso mette a dura prova la mia psoriasi. Inoltre, non ho molto tempo per le ferie e le vacanze costano denaro.

La mia lista dei desideri sembrava terribilmente breve dopo alcuni round di brainstorming.

In passato, ho assunto un atteggiamento del “supereremo” nei confronti delle sfide della vita. Inseguivo i miei sogni, mi prefiggevo un obiettivo e affrontavo le conseguenze in seguito. Andare in campeggio, sciare o viaggiare all’estero ha peggiorato la mia psoriasi, ma mi piaceva uscire per affrontare una sfida. Fare un giro in centro per assistere a una partita di hockey o di baseball mi avrebbe stancato, ma volevo vedere la mia squadra giocare. Ora spesso non ho voglia di fare lo sforzo.

Advertising

Durante un webcast di Everyday Health sul rimanere ottimisti con la psoriasi, Belisa Vranich, PsyD, psicologa clinica a New York City, ha detto qualcosa che riassume davvero il motivo per cui voglio farlo:

“Con un problema medico a lungo termine, con la psoriasi, lo stress può solo peggiorare le cose. Preoccuparsi può solo peggiorare le cose, quindi è importante coltivare una sensazione di ottimismo … quando hai un problema medico cronico come la psoriasi in cui ti trovi rischio più elevato di essere depressi o di essere ansiosi, e non è inaspettato. Hai a che fare giorno dopo giorno con un problema a lungo termine. Quindi, anche se ti senti abbattuto o stressato, devi controlla te stesso in modo che non si sviluppi in un disturbo depressivo in piena regola o disturbo d’ansia “.

Contemplare la mia lista dei desideri è un modo per pensare in modo ottimistico e positivo. Dirige la mia attenzione da ciò che non è possibile a ciò che potrebbe essere, il che è estremamente importante perché le mie condizioni della pelle sono peggiorate nel tempo. Ho un certo controllo su di loro, ma ci vogliono sempre più farmaci per ottenere lo stesso controllo. Avere la psoriasi è come avere un lavoro che può togliermi il sognatore.

Di solito non prendo i buoni propositi per l’anno nuovo, ma quest’anno voglio farne uno: sognare di nuovo. E per fare una lista dei desideri. Sto ancora lavorando alla lista, ma volevo condividere alcuni elementi, soprattutto relativi alla mia salute. Lo chiamerò il mio “Health Bucket List”, una sottosezione del mio elenco completo dei bucket.

1. Sottoponiti a un trattamento per il Mar Morto

Ho sentito di risultati incredibili da pazienti affetti da psoriasi che hanno fatto il viaggio nel Mar Morto per il trattamento. Potrebbe essere la luce, il contenuto di minerali e il rilassamento che aiutano ad alleviare i sintomi della psoriasi. Non sono sicuro di provare gli stessi risultati o di sentirmi meglio, ma ne varrebbe la pena. Vorrei anche controllare i siti archeologici biblici, un altro elemento nella mia lista dei desideri.

2. Corri una maratona

Ho sempre desiderato correre una maratona. Poco prima di diplomarmi al college, mi sono registrato per una maratona qui in California e ho iniziato ad allenarmi per essa. Sfortunatamente, mi sono infortunato alla caviglia due settimane prima dell’evento. Dopo aver iniziato un trattamento immunosoppressivo, sembrava che quando correvo per lunghe distanze, alla fine avrei avuto un’infezione. Corro di nuovo dopo quasi un decennio di inattività. Forse quella maratona non è così lontana come penso.

3. Avere una remissione di un anno

Se potessi chiedere la luna, vorrei una remissione completa della psoriasi per il resto della mia vita. Ma dopo più di 35 anni con la psoriasi, ho avuto solo poche remissioni che sono durate al massimo pochi mesi. Quindi un anno sarebbe incredibile. Potrei spuntare molti elementi della mia lista se sapessi che non avrei bisogno di convivere con una malattia cronica per questo periodo di tempo.

4. Scrivi un libro sulla (psoriasi)

Parlo abbastanza, anche se il mio primo amore è scrivere. Ho sempre desiderato scrivere un libro di qualche tipo: forse qualcosa relativo alla spiritualità e alla malattia cronica, o un libro sulla mia esperienza di convivenza con la psoriasi. Attualmente sto lavorando a un enorme progetto scolastico. Dopo che il mio progetto sarà finito, potrei semplicemente lavorare su questo libro.

5. Mangia qualsiasi cosa, in qualsiasi momento

Al mio ultimo appuntamento in dermatologia, ho appreso che i miei trigliceridi continuano ad essere più alti del normale. E devo anche seguire la mia dieta per controllare la dermatite atopica. Sembra che tutto quello che mangio vada sulla mia pelle. Se tutti i problemi di infiammazione e lipidi andassero via, anche per un po ‘, avrei una lunga lista di ciò che mi piacerebbe mangiare.

6. Avvocato a Washington, DC

Sono invidioso di coloro che sono stati invitati ad andare nella capitale della nostra nazione per difendere le cause della psoriasi. L’anno scorso sono entrato a far parte della National Psoriasis Foundation nella capitale del mio stato, Sacramento, e mi unirò di nuovo ad aprile. Sarebbe fantastico andare a Washington, DC per fare lo stesso.

La lista dei desideri si allunga man mano che mi permetto di sognare le possibilità. Non salterò presto da nessun aereo, ma un viaggio al Parco Nazionale di Yellowstone, o in Arizona per vedere l’allenamento primaverile dei San Francisco Giants, potrebbe essere nel mio prossimo futuro.

La malattia cronica influisce sulla vita quotidiana in modi che molti non capiranno mai. Alcuni sogni potrebbero non essere mai realizzati. Ma non c’è niente di sbagliato nel sognare.

Cosa c’è nella tua lista dei desideri, salute o altro?

 

Credito fotografico: Getty

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Advertising

Perché le persone con eczema devono indossare la protezione solare e le migliori marche da provare