in

7 suggerimenti per ridurre i sintomi dell’influenza più velocemente

L’influenza, nota anche come influenza, è una malattia respiratoria altamente contagiosa causata dal  virus dell’influenza, che genera sintomi come mal di gola, tosse, febbre e congestione nasale, che possono causare molto disagio e interferire con il quotidiano vita. 

Il trattamento per l’influenza viene effettuato con l’ingestione di farmaci che dovrebbero essere indicati dal medico di base, che può raccomandare l’uso di antinfluenzali e sedativi della tosse, ad esempio.

1. Restare a riposo

Rimanere a riposo è fondamentale, in quanto consente all’organismo di utilizzare tutte le sue energie per combattere il virus. Quindi fare qualsiasi attività quando si è malati indebolisce le difese del corpo e lo espone a possibili complicazioni.

Advertising

2. Aumenta l’assunzione di liquidi

I liquidi, soprattutto l’acqua, sono molto importanti per aiutare l’organismo ad eliminare il virus ed evitare la disidratazione in caso di febbre. Allo stesso modo, l’influenza causa spesso una mancanza di appetito, quindi mangiare zuppe, succhi di frutta, frullati e tè ti aiuterà ad aumentare l’appetito e fornirà i nutrienti necessari per combattere il virus. 

3. Usa i farmaci

Il medico può raccomandare l’uso di alcuni farmaci, come il paracetamolo in combinazione con un’allergia, per alleviare i sintomi, il disagio e accelerare il recupero. Ulteriori informazioni sui farmaci per l’ influenza o l’influenza .

4. Fare i gargarismi con acqua e sale

Fare i gargarismi con acqua e sale aiuta a eliminare il catarro, alleviare il dolore e il mal di gola. Vedi altri rimedi casalinghi per i gargarismi .

5. Aumentare l’umidità 

Aumentare l’umidità degli ambienti che frequenti in casa, come la camera da letto o la sala studio, aiuta ad alleviare la tosse e il naso secco. Per questo è necessario lasciare un secchio d’acqua in ogni stanza o utilizzare un umidificatore. 

6. Metti un impacco caldo

In alcuni casi l’influenza può provocare dolori muscolari, per alleviarlo si consiglia di utilizzare una borsa dell’acqua calda o un impacco caldo sui muscoli, questo aiuterà a ridurre il dolore in quanto favorisce la vasodilatazione, rilassando le fibre muscolari. Scopri altri rimedi casalinghi per combattere l’influenza .

7. Lavaggio nasale con soluzione salina

Fare un lavaggio nasale con il siero aiuta a liberare il naso che cola che aumenta con l’influenza o il raffreddore. Inoltre, riduce il disagio nella regione, prevenendo il mal di testa e lo sviluppo di sinusiti.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Advertising

Bagni semicupi per le emorroidi

6 sciroppi fatti in casa per la tosse secca