in

Perché il sonno è fondamentale per il fitness: un’intervista con il personal trainer Lucas James

Lucas James è un personal trainer di celebrità che offre alcune informazioni chiave su come il sonno e la forma fisica sono per sempre intrecciati. Offerte del Cyber ​​Monday: Annuncio del 30% di sconto su tutti i materassi Amerisleep Claim affare …

Lucas James è un personal trainer di celebrità che offre alcune informazioni chiave su come il sonno e la forma fisica sono per sempre intrecciati.

Le persone pensano sempre a mettersi in forma. Quando lo fanno, mi viene subito in mente l’esercizio e il mangiare bene. È fantastico, ma la maggior parte non pensa al proprio ciclo del sonno.

Advertising

Dormire è una parte importante dell’essere in forma e della salute. Dormire consente al tuo corpo di ringiovanire e di equilibrarsi e permette al tuo corpo di ottenere il massimo da ogni sessione di allenamento.

Arriva Lucas James . Capisce che la forma fisica deve essere considerata in modo olistico. Lucas controlla i parametri vitali dei suoi clienti e ottimizza le loro sessioni di allenamento in base ai loro obiettivi.

Ma invece di spingere i suoi clienti a fare qualcosa con cui non hanno familiarità, a Lucas piace concentrarsi sull’insegnamento della forma corretta e sulla respirazione durante l’esercizio. Quando i suoi clienti non sono in palestra, Lucas consiglia la giusta quantità di sonno e un piano nutrizionale per assicurarsi che stiano ottenendo il massimo dal loro reggimento di fitness.

Lucas è apparso su InTouch , Us Weekly , The Arizona Republic , TMZ , Bravo e CBS . Ha lavorato con atleti dei Phoenix Suns e del Phoenix Mercury insieme a molti altri, ma ha scoperto che migliorare la vita delle persone era più adatto a lui.

Intervistare Lucas ci ha dato un sacco di ispirazione e consigli sani per iniziare. Ha condiviso come è entrato in forma e perché pensa che sia imperativo per tutti parlare del perché il sonno è importante per una sana routine di esercizi.

Ryan: come hai iniziato nel fitness e perché hai deciso di diventare un personal trainer?

Lucas: Ho iniziato a sollevare pesi all’età di 14 anni per la mia squadra di football del liceo e da allora ho avuto una passione per il fitness.

Mi sono laureato al college con l’aspirazione di lavorare per una squadra sportiva professionistica e ho realizzato quel sogno trasferendomi in AZ e lavorando per la WNBA Basketball – Phoenix Mercury, NBA Basketball – Phoenix Suns e ECHL Hockey – Phoenix Roadrunners.

Ho lavorato per il gruppo di proprietà che ha posseduto tutte e tre le squadre per circa tre anni e poi mi sono semplicemente esaurito con tutta la microgestione, la politica dell’ufficio e lo zero equilibrio tra lavoro e vita privata. Ho deciso di lasciare l’organizzazione e alla fine ho fondato la mia società di fitness di lusso.

La mia passione è davvero alimentata dall’opportunità di apportare cambiamenti salutari allo stile di vita nelle vite dei miei clienti. La ricompensa viene dall’aver sentito i miei clienti ricevere complimenti a causa dei loro corpi nuovi e migliorati. Il fatto che raggiungano i loro obiettivi di fitness e / o nutrizione è ciò che mi spinge. Il lavoro è molto gratificante ed è per questo che amo quello che faccio!

Ryan: Quali sono i principi fondamentali che chiunque dovrebbe tenere a mente quando si affronta la propria salute fisica per la prima volta?

Lucas: I miei principi fondamentali si concentrano tutti sulla salute interna ed esterna. Innanzitutto, tutti dovrebbero sottoporsi a un controllo annuale da un medico di base e svolgere il proprio esame del sangue. Molte persone hanno problemi di salute interna, ma nessun sintomo viene mostrato, quindi è importante essere proattivi per malattie e malattie preventive.

In secondo luogo, il sonno è un fattore molto importante. È più importante della nutrizione e del fitness perché senza un sonno abbondante le persone hanno meno probabilità di mangiare sano e fare esercizio. Consiglio vivamente di sviluppare un modello di sonno coerente di andare a letto e svegliarsi alla stessa ora durante la settimana.

Consiglio almeno sei-otto ore di sonno a notte. Se non dormo bene, il giorno dopo sono inutile. Ho acquistato un Amerisleep AS4 due anni fa e ha fatto un’enorme differenza nel mio sonno e nel mio comfort.

In terzo luogo, l’alimentazione è un principio molto importante, soprattutto per chiunque stia cercando di perdere peso. La nutrizione rappresenta circa il 70-80% della perdita di peso e uno stile di vita sano in generale. Consiglio di consultare un dietista registrato per creare un piano alimentare nutrizionale per qualsiasi obiettivo che qualcuno potrebbe avere.

Infine, il fitness può essere allenamento con i pesi, corsa, lezioni di fitness di gruppo o qualsiasi cosa che eleva la frequenza cardiaca ed esercita i muscoli. Una persona dovrebbe sparare per 150 minuti di esercizio moderato a settimana.

Ryan: In che modo esercizio fisico e abitudini di sonno più sane si completano a vicenda?

Lucas: L’ esercizio fisico e il sonno vanno mano nella mano. Come ho detto prima, senza la giusta quantità di sonno (da sei a otto ore) una persona priva di sonno ha meno probabilità di mangiare cibo sano o esercizio fisico.

Ad esempio, ho un cliente che dorme dalle quattro alle cinque ore a notte e cerca di impostare la sveglia per le 5:30 per andare a correre.

Beh, non corre mai perché sacrifica il lavoro per dormire. Se avesse fatto del sonno una priorità, probabilmente sarebbe in grado di alzarsi e correre.

Alcuni clienti impostano sveglie o promemoria sui loro telefoni per dire loro di andare a letto. Il sonno può anche aiutarti ad avere più successo poiché svolge un ruolo importante nel recupero muscolare e gli uomini producono la maggior parte del loro ormone della crescita (GH) mentre dormono.

Ryan: Quali passi può fare chiunque oggi per concentrarsi più regolarmente su una routine quotidiana di fitness?

Lucas: Il primo passo per iniziare una routine di fitness è stabilire obiettivi a breve termine. In particolare, obiettivi SMART: significato “S” specifico, “M” facilmente sostenibile, “A” ottenibile, “R” realistico e “T” immediato. Potrebbe essere semplice come camminare tre volte a settimana per 45 minuti.

Il secondo passo è rendere la forma fisica e l’esercizio una priorità. Ciò significa pianificarlo per la settimana e programmarlo nel calendario: trattalo come un incontro di lavoro.

Terzo, divertiti a farlo! Se la routine di fitness ti stressa o è frustrante, c’è un’alta probabilità che non la manterrai.

Trova qualcosa che anche tu non vedi l’ora o che almeno ti diverta a fare. Infine, una persona deve impegnarsi nel proprio programma di fitness.

Non aspettarti risultati se stai mettendo a metà lo sforzo. Sii impegnato e coerente con la tua routine di fitness. Idealmente, impegnati a 90 giorni per vedere i veri cambiamenti nel tuo corpo.

Ryan: Qual è il momento migliore per fare esercizio e dipende dalle tue preferenze per il sonno?

Lucas: Il momento migliore per fare esercizio si basa sulle preferenze di una persona. Se qualcuno può allenarsi costantemente alle 5 del mattino o alle 19:00, questo è tutto ciò che conta.

La chiave è la coerenza. Trova il tempo per fare esercizio ed essere coerente. Se una persona ha poco sonno (ad esempio sei ore o meno), allora ci sono buone probabilità che la persona scusi “Sono troppo stanco” e salti l’allenamento. La soluzione è dormire e renderlo una priorità .

In genere raccomando l’esercizio quando l’energia è alta. Personalmente, mi piace fare cardio al mattino e allenamento con i pesi a metà pomeriggio.

Ryan: Quali sono le più grandi sviste che le persone fanno quando cercano di diventare più sane?

Lucas: La più grande svista che vedo è che le persone fanno affidamento su integratori o pillole per dimagrire o per la salute generale. Sonno, alimentazione, esercizio fisico e visite mediche regolari sono necessari per iniziare e mantenere uno stile di vita sano. Non fare affidamento su una pillola per una soluzione rapida o una soluzione alla tua salute.

Ryan: Quali sono le lezioni più importanti per essere sani, dormire meglio e rimanere a tutto tondo?

Lucas: Non puoi guadagnare tempo e non puoi comprare la salute. Più a lungo aspetti per rimanere in salute, più tempo ci vorrà per rimetterti in salute. Inizia ora, rendila una priorità, impegnati e sii coerente. Non esiste una dieta perfetta o un esercizio perfetto. Inizia con piccoli cambiamenti. Punta al progresso, non alla perfezione!

Cosa ti trattiene dal vivere uno stile di vita più sano? Quali consigli proverai prima per dormire di più, mangiare meglio e fare esercizio fisico regolarmente?

Questo articolo è a scopo informativo e non deve sostituire i consigli del medico o di un altro professionista medico.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Decifrare la relazione tra sognare e dormire: un’intervista con il dottor Rubin Naiman, PhD

Il tuo materasso ti sta scherzando? Gli effetti sulla salute dei vecchi materassi