in

Sintomi di appendicite: nausea, febbre, dolore addominale e altro

Sintomi di appendicite
Febbre, perdita di appetito, gonfiore addominale e disturbi gastrointestinali sono tutti segni di appendicite. Master File

La tua appendice è una piccola sacca simile a un dito che si trova nella parte inferiore destra dell’addome, all’incrocio tra intestino crasso e intestino tenue.

L’appendicite si verifica quando l’appendice si infiamma e si riempie di pus, un fluido costituito da cellule morte e detriti infiammatori che spesso deriva da un’infezione. Se l’appendicite non viene trattata, l’appendice si gonfierà e alla fine scoppierà, perdendo il suo contenuto infetto in tutto l’addome e portando a un’infezione potenzialmente pericolosa per la vita.

Non c’è modo di prevedere chi avrà l’appendicite, quindi individuare i segni di appendicite è vitale per la diagnosi precoce. Se hai l’appendicite, il primo sintomo che probabilmente sperimenterai è un dolore intorno all’ombelico.

Advertising

Nel giro di poche ore, in genere da 12 a 24 ore dopo l’esordio, questo dolore si sposta lentamente nella parte inferiore destra dell’addome e tende a stabilirsi in un punto chiamato punto di McBurney, che si trova direttamente sopra la base dell’appendice. (1)

Questo dolore addominale è correlato alla mia appendice o ho mangiato troppe spezie?

Altre cause di mal di stomaco

Cos’è la sindrome dell’intestino irritabile?

Per saperne di più

Il dolore addominale  è comune in molte malattie, come la sindrome dell’intestino irritabile, la gastroenterite , le  infezioni del tratto urinario (UTI) e la  malattia infiammatoria pelvica , un’infezione degli organi riproduttivi di una donna. (2)

Potresti anche provare dolore allo stomaco se sei stitico o soffri di intossicazione alimentare, calcoli renali o qualche tipo di ostruzione intestinale, quindi è importante cercare altri segni di appendicite se soffri di dolore addominale.

Segni e sintomi comuni di appendicite

All’inizio dell’appendicite, le persone in genere sperimentano molti altri sintomi insieme al dolore. Questi includono:

  • Perdita di appetito
  • Nausea
  • Vomito
  • Febbre di basso grado
  • Incapacità di passare il gas o avere un movimento intestinale
  • Gonfiore addominale
  • Costipazione  o diarrea

È anche importante notare che se hai l’appendicite, il dolore addominale probabilmente aumenterà ogni volta che ti muovi, fai respiri profondi, tossisci o starnutisci. Il tuo addome in basso a destra sarà dolente e proverai dolore se eserciti pressione sull’area e la rilasci rapidamente (un sintomo chiamato “tenerezza di rimbalzo”). (2)

Come l’appendicite colpisce i bambini: segni e sintomi

Sebbene la maggior parte delle persone che hanno l’appendicite abbia gli stessi sintomi, alcune persone possono mostrare sintomi atipici di appendicite o mancanza di alcuni sintomi. Ciò è particolarmente vero per i bambini e le donne incinte.

Molto spesso, l’appendicite colpisce gli adolescenti e i ventenni. Nei bambini, l’appendicite è solitamente contrassegnata da:

  • Febbre
  • Tenerezza di rimbalzo
  • Dolore addominale che inizia intorno all’ombelico e migra al punto di McBurney (sopra l’appendice)
  • Perdita di appetito
  • Diarrea
  • Stomaco gonfio o gonfio, specialmente nei neonati (3)
  • Conteggio dei globuli bianchi elevato, che è indicativo di un’infezione

Nei bambini, i sintomi dell’appendicite possono essere simili alla gastroenterite (una “malattia dello stomaco”, che è un’infezione virale o batterica che causa dolore addominale, vomito e diarrea), intossicazione alimentare o una malattia respiratoria. (4)

Se sospetti che tu o tuo figlio abbiate l’appendicite, cercate assistenza immediata. (2)

Sintomi dell’appendicite in gravidanza: attenzione a questi segni

Le donne incinte con appendicite molto spesso sperimentano sintomi di appendicite che includono:

  • Mancanza di appetito
  • Nausea
  • Vomito
  • Dolore nell’addome inferiore destro

La febbre e la diarrea sono meno comuni nell’appendicite durante la gravidanza.

Le donne incinte possono anche manifestare altri sintomi non spesso osservati negli adulti non gravidi con appendicite, inclusa la minzione dolorosa o difficile, contrazioni uterine e dolore nella pancia in alto a destra, probabilmente a causa dell’appendice che cambia la sua posizione durante la gravidanza. (5) L’  appendicite può essere difficile da riconoscere durante la gravidanza a causa del disagio addominale e gastrointestinale che la gravidanza causa già in alcune donne e a causa dei cambiamenti nella forma del corpo dovuti a un utero allargato. (6)

Come viene diagnosticata l’appendicite e talvolta viene diagnosticata erroneamente

Per diagnosticare l’appendicite, il medico inizierà con la tua storia medica e farà domande più dettagliate sul tuo dolore addominale, altri sintomi che hai sperimentato, condizioni mediche che potresti avere e il tuo uso di alcol e droghe (sia legali che illegali).

Il medico eseguirà quindi un esame fisico e cercherà i segni (2) di un’appendice infiammata, tra cui:

  • Tenerezza di rimbalzo
  • Segno di Rovsing, in cui avverti dolore nella parte inferiore destra dell’addome quando la pressione viene applicata e rilasciata nella parte inferiore sinistra dell’addome
  • Segno psoas, in cui flettere i muscoli psoas vicino all’appendice provoca dolore addominale
  • Segno dell’otturatore, in cui si avverte dolore durante la flessione e la rotazione interna dell’anca
  • Protezione, in cui inconsciamente tendi i muscoli addominali prima che il medico ti tocchi la pancia

Potrebbe anche essere necessario esaminare il retto, che potrebbe essere dolente per l’appendicite.

Ma questi segni non significano necessariamente che hai l’appendicite; possono verificarsi anche con altre condizioni. Il medico probabilmente ordinerà una serie di test di laboratorio che indicheranno una diagnosi di appendicite. Questi possono includere un esame del sangue per cercare segni di infezione, un test delle urine per escludere infezioni del tratto urinario e calcoli renali e un test di gravidanza se sei una donna.

Inoltre, il medico può condurre test di imaging, inclusi ultrasuoni addominali e scansioni di risonanza magnetica ( MRI ). Questi test possono rivelare infiammazione e rottura dell’appendice, ostruzioni dell’appendice che possono causare appendicite e altre fonti di dolore addominale. Anche le scansioni di tomografia computerizzata (TC) vengono in genere utilizzate per diagnosticare l’appendicite, ma le radiazioni delle scansioni TC possono essere dannose per un feto in via di sviluppo, quindi la TC viene solitamente evitata nelle donne in gravidanza. (2)

Poiché i sintomi dell’appendicite sono simili a tante altre condizioni, a volte viene diagnosticata erroneamente. Uno studio pubblicato nel 2011  sull’American Journal of Surgery ha rilevato che quasi il 12% di tutte le  appendicectomie  eseguite negli Stati Uniti tra il 1998 e il 2007 si è verificato in persone che in realtà non avevano l’appendicite, ma avevano qualche altra condizione. (7)

Segnalazione aggiuntiva di Deborah Shapiro.

Fonti editoriali e verifica dei fatti

  1. Appendicite. MedlinePlus. 30 aprile 2018.
  2. Sintomi e cause dell’appendicite. Istituto nazionale di diabete e malattie digestive e renali. Novembre 2014.
  3. Appendicite. KidsHealth. Maggio 2015.
  4. Quel mal di stomaco nel tuo bambino potrebbe essere un’appendicite? Stanford Children’s Health.
  5. Pastore P, Loomis D, Sauret J. Appendicitis in Pregnancy. Giornale dell’American Board of Family Medicine . Dicembre 2006.
  6. Rebarber A, Jacob B. Appendicite acuta in gravidanza. UpToDate.com. 19 dicembre 2017.
  7. Seetahal S, Bolorunduro O, Sookdeo T, et al. Appendicectomia negativa: una revisione di 10 anni di un campione rappresentativo a livello nazionale. American Journal of Surgery . Aprile 2011.

L’ultima in appendicite

Virus dell’epatite C trattabile grazie alla scoperta dei vincitori del Nobel

Il premio Nobel 2020 per la fisiologia o la medicina è stato assegnato congiuntamente a tre scienziati che hanno scoperto il virus dell’epatite C, un’impresa che ha aperto la strada …

Di Lisa Rapaport

Cosa tenere nella borsa se si dispone di EPI

Tieni a portata di mano queste scorte per gestire i sintomi di una riacutizzazione quando sei in viaggio.

Di Brian P. Dunleavy

La tua guida alla salute e alla nutrizione dalla A alla Z per l’insufficienza pancreatica esocrina

Se hai l’EPI, potresti essere confuso su quali vitamine e nutrienti hai bisogno. Ecco una carrellata di ciò che può aiutare – o ostacolare – la tua condizione.

Di Abigail Libers

5 cose che i neri americani dovrebbero sapere sull’epatite C.

L’epatite C colpiva in modo sproporzionato i neri americani. Ecco perché.

Di Colleen de Bellefonds

Cosa sapere se hai bisogno di un trapianto di fegato per l’epatite C.

Se hai l’epatite C, potresti aver bisogno di un trapianto di fegato. Ecco cosa puoi aspettarti dalla procedura.

Di Blake Miller

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Advertising

Farmaci e cure per la malattia di Crohn

Dieta priva di PMS? Quello che mangi può influire sulla sindrome premestruale