in

Puoi overdose di melatonina?

La melatonina è un ormone prodotto naturalmente che viene gradualmente rilasciato dalla ghiandola pineale nel flusso sanguigno. Questo ormone aiuta a indurre il sonno ed è influenzato dall’esposizione alla luce. Durante…

La melatonina è un ormone prodotto naturalmente che viene gradualmente rilasciato dalla ghiandola pineale nel flusso sanguigno. Questo ormone aiuta a indurre il sonno ed è influenzato dall’esposizione alla luce. Durante il giorno in cui siamo esposti alla luce solare, la produzione di melatonina è bassa, quindi possiamo rimanere vigili e attivi. La sera, quando siamo esposti a meno luce, la melatonina aumenta e ci addormentiamo.

Negli ultimi anni, la melatonina è diventata un integratore popolare per combattere vari problemi del sonno, come l’insonnia e il jet lag. Tuttavia, troppa melatonina può interrompere il ciclo sonno-veglia e causare altri spiacevoli effetti collaterali. Pertanto, puoi sperimentare un sovradosaggio di melatonina.

Advertising

Poiché non ci sono linee guida stabilite per un dosaggio sicuro di melatonina, è facile prenderne troppa. Inoltre, ogni persona reagisce in modo diverso a questo integratore. Una piccola dose può causare effetti dannosi per una persona, ma ha poco o nessun effetto su qualcun altro.

In questo articolo, descriviamo alcuni degli effetti di un sovradosaggio di melatonina. Spieghiamo anche come aumentare naturalmente la produzione di melatonina per evitare i possibili effetti collaterali spiacevoli di questo integratore.

Quali sono i sintomi di un sovradosaggio di melatonina?

Le persone si rivolgono agli integratori di melatonina per favorire il sonno e mantenere intatto il ciclo sonno-veglia. Tuttavia, troppa melatonina nel tuo sistema può rendere il sonno più difficile da trovare e interrompere il tuo programma di sonno naturale. Una volta che ti sei addormentato, l’eccesso di melatonina nel tuo corpo può portare a sogno lucido, che potrebbe lasciarti intontito e indifferente al mattino.

Senza un sonno adeguato, probabilmente ti sentirai sfocato e irritabile per tutto il giorno. La privazione del sonno può anche portare ascarsa funzione immunitaria, mancanza di coordinazione occhio-mano etempi di risposta più lenti.

Oltre alla perdita di sonno, le seguenti sono le più comunisintomi di un’overdose di melatonina.

  • Mal di testa
  • Nausea
  • Ansia e depressione
  • Diarrea
  • Dolori articolari
  • Vertigini
  • Crampi addominali
  • Lievi tremori

Melatonina e vari farmaci

Secondo ilMayo Clinic, un integratore di melatonina potrebbe interferire con l’efficacia di alcuni farmaci e portare ad altre complicazioni.

  • Farmaci per la pressione sanguigna: i farmaci per la pressione  sanguigna, come i beta-bloccanti, inibiscono la capacità naturale del corpo di produrre melatonina. Tuttavia, l’assunzione di un integratore di melatonina potrebbe portare ad altre complicazioni.
  • Anticonvulsivanti (anticonvulsivanti):  un’eccessiva quantità di melatonina nel corpo potrebbe rendere i farmaci per l’epilessia inefficaci nel mitigare le crisi.
  • Anticoagulante (anticoagulante): l’  assunzione di melatonina con un anticoagulante, come Coumadin, potrebbe metterti a rischio di sanguinamento eccessivo.
  • Farmaci per il diabete:  alti livelli di melatonina nel sangue potrebbero rendere difficile per i farmaci per il diabete controllare lo zucchero nel sangue.
  • Immunosoppressore: gli integratori di melatonina possono bloccare gli effetti dei soppressori della risposta immunitaria, come i corticosteroidi, usati per controllare i sintomi dell’artrite reumatoide e delle malattie autoimmuni, come il lupus.

La caffeina e alcuni sedativi possono anche causare effetti negativi se combinati con un integratore di melatonina. La caffeina e alti livelli di melatonina possono interferire con la produzione naturale di ormoni del corpo. È stato dimostrato che la combinazione di sedativi e integratori di melatonina provoca estrema sonnolenza e affaticamento.

Dovrei prendere integratori di melatonina?

A causa dei potenziali rischi per la salute che derivano dall’assunzione di melatonina, suggeriamo di evitare del tutto il supplemento. Oltre ai gravi effetti collaterali sopra elencati e alle interazioni farmacologiche potenzialmente dannose, la supplementazione di melatonina dovrebbe essere evitata anche per i seguenti motivi:

  • Il dosaggio non è regolamentato:  questi integratori sono approvati dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense, tuttavia, poiché la melatonina è considerata un integratore alimentare, il dosaggio non è regolato allo stesso modo dei farmaci da prescrizione o da banco. Pertanto, non esistono linee guida di dosaggio approvate.
  • Rischio di una reazione allergica: per chi soffre di allergie o altre sensibilità, un integratore di melatonina, in particolare gli additivi, potrebbe causare una reazione allergica.
  • Non sicuro per le donne incinte: la ricerca medica sugli effetti degli integratori di melatonina è ancora nuova e non ci sono prove sufficienti per suggerire che sia sicuro per le donne incinte o che allattano.
  • Non sicuro per le persone anziane: le prime ricerche mostrano che la melatonina rimane attiva negli anziani più a lungo che nei giovani. L’assunzione di melatonina prima di coricarsi potrebbe portare a sonnolenza diurna per gli anziani. Ci sono anche alcune prove che suggeriscono che l’integrazione di melatonina potrebbe essere dannosa per le persone con demenza.
  • Non sicuro per i bambini piccoli:  sebbene ci siano pochissime prove sugli effetti della melatonina specificamente sui bambini, alcuni esperti ritengono che gli integratori di melatonina possano avere un impatto sullo sviluppo naturale dell’ormone, che, a sua volta, influisce sulla pubertà e sulla crescita.
  • Può contenere additivi pericolosi:  poiché le normative sugli integratori alimentari non sono così rigide, possono contenere altri additivi che potrebbero interferire con il sonno e portare a effetti collaterali indesiderati.

Come aumentare naturalmente la produzione di melatonina

Invece di fare affidamento su un integratore di melatonina per promuovere un sano ciclo sonno-veglia, è molto più sicuro ed efficace aumentare naturalmente la produzione di melatonina del tuo corpo. Di seguito, offriamo suggerimenti su come aumentare i livelli di melatonina e ottenere una buona notte di sonno .

Mantieni un programma di sonno coerente

La nostra produzione naturale di melatonina è legata al sorgere e al tramonto del sole. L’esposizione alla luce solare mantiene bassi i livelli di melatonina, mentre l’oscurità lo innesca, così possiamo rilassarci e trovare il sonno alla fine della giornata.

Andare a letto e svegliarsi alla stessa ora ogni giorno ti manterrà in sintonia con il tuo ritmo circadiano e ti aiuterà a massimizzare la qualità del tuo sonno. Nel tempo, il tuo corpo si abituerà a questa routine e troverai molto più facile dormire.Ricerca dell’Istituto Superiore di Sanità suggerisce che la produzione di melatonina è al massimo tra le 23:00 e mezzanotte. Dopo la mezzanotte, la produzione di melatonina rallenta. Pertanto, il sonno è spesso più facile e naturale prima delle 23:00. Stare alzati fino a tardi e dormire in opposizione ai ritmi circadiani naturali può portare a uno squilibrio ormonale che rende difficile addormentarsi e sperimentare un sonno profondo.

Vuoi anche assicurarti che l’ora della tua sveglia rimanga costante e che tu dorma almeno dalle 7 alle 8 ore. Se il tuo programma di lavoro impone che devi svegliarti alle 7 del mattino, dovresti cercare di dormire tra le 21 e le 22. Puoi anche utilizzare un calcolatore del sonno per determinare l’ora migliore per andare a dormire in base all’orario di sveglia.

Esposizione alla luce solare

Aumentando il nostroesposizione alla luce solare può rafforzare il nostro programma di sonno . Esporsi alla luce solare al mattino aiuta a far avanzare il tuo orologio interno e rallenta la produzione di melatonina in modo da poterti sentire vigile e concentrato.

Con una maggiore esposizione alla luce naturale durante il giorno, gli effetti dell’oscurità la sera saranno più pronunciati. Questo cambiamento drastico aumenterà naturalmente la produzione di melatonina la sera e ti aiuterà ad addormentarti molto più velocemente.

Riduci l’esposizione alla luce blu di notte

La luce blu dei nostri schermi elettronici può spesso imitare la luce solare. Usare i nostri dispositivi prima di andare a letto può indurre la mente a pensare che sia ancora giorno, rallentando la melatonina e aumentando il cortisolo. Quando ciò accade, può essere difficile dormire. Pertanto, è una buona idea evitare la luce blu per almeno 2 ore prima di coricarsi.

Ridurre la popolazione di luce nel tuo spazio di sonno e mantenerlo il più buio possibile può anche aiutare ad aumentare i livelli di melatonina in modo da poter dormire sonni tranquilli.

Mangia cibi ricchi di melatonina

Anche gli alimenti ricchi di melatonina possono aiutare a migliorare il sonno. Frutta e verdura come banane , spinaci, pomodori e ciliegie contengono tutti melatonina. Miele, mandorle e avena incoraggiano anche la produzione di melatonina nel corpo. Se hai bisogno di un piccolo spuntino prima di andare a letto , prendere uno di questi alimenti ti aiuterà a favorire il riposo e il rilassamento.

Domande frequenti

La melatonina può causare depressione?

Ce ne sono alcuniprove dal NIH suggerire che un aumento dei livelli di melatonina può portare a depressione e ansia. Tuttavia, a causa della complessa relazione tra privazione del sonno e ansia, non è chiaro se gli integratori stessi abbiano innescato la depressione o se sia stata causata dalla perdita di sonno provocata dall’integratore.

La melatonina funziona per i turnisti notturni?

Alcuniricerca medica è stato fatto sugli effetti della melatonina su coloro che lavorano nei turni di notte. Questi primi studi non mostrano un miglioramento della qualità del sonno una volta introdotta la melatonina. Sebbene i lavoratori del turno di notte dormano e lavorino in orari dispari, possono trarre vantaggio dal mantenere un programma di sonno coerente.

Andare a letto e svegliarsi alla stessa ora ogni giorno aiuterà i lavoratori del turno di notte a dormire dalle 7 alle 8 ore complete ea regolare la produzione di melatonina.

La melatonina può causare allucinazioni?

Non ci sono ricerche che suggeriscano che la supplementazione di melatonina causi allucinazioni. Tuttavia, le prove dimostrano che alte dosi di melatonina possono causare sogni vividi durante il sonno. Questo può essere un effetto del supplemento o dell’aumento del sonno REM.

La melatonina sopprime l’appetito?

Ce ne sono alcuniprova suggerire che la supplementazione di melatonina ha aiutato a bilanciare i peptidi legati all’appetito (catene di amminoacidi). Quando la melatonina è stata assunta insieme a un regime dimagrante e con la guida di un medico, i pazienti hanno sperimentato meno picchi di fame durante il giorno. Tuttavia, la ricerca non è conclusiva sul fatto che il supplemento di melatonina sarebbe in grado di controllare l’appetito senza una dieta rigorosa e una routine di esercizio. Se sei interessato alla melatonina come soppressore dell’appetito, ti consigliamo di parlarne prima con il tuo medico.

Qual è il miglior aiuto per dormire completamente naturale?

Il magnesio è essenziale per la salute del cuore e la funzione cerebrale. Tuttavia, può anche favorire il sonno e il rilassamento. AlcuniStudi della National Library of Medicine dimostrano che il magnesio aiuta a regolare i livelli di melatonina e ha un effetto calmante sulla mente e sul corpo. Per godere dei benefici del magnesio, puoi prendere un integratore o aumentare l’assunzione di cibi ricchi di magnesio, come noci, fagioli, avocado e banane.

Anche oli essenziali come lavanda, gelsomino e vaniglia hanno dimostrato di favorire il riposo. Puoi mettere alcune gocce di questi oli in un diffusore per disperdere il profumo in tutta la camera da letto. Puoi anche mettere qualche goccia all’interno del polso o strofinarne una piccola quantità sulle tempie prima di andare a letto.

Conclusione

Sebbene gli integratori di melatonina possano sembrare una soluzione rapida per l’insonnia, in realtà possono avere l’effetto opposto. Con la difficoltà nel dosaggio di questo integratore e i risultati incoerenti, è difficile sapere come reagirà il tuo corpo anche a una dose bassa di melatonina. Pertanto, suggeriamo di utilizzare metodi più sicuri e naturali per favorire il sonno .

Questo articolo è a scopo informativo e non deve sostituire i consigli del medico o di un altro professionista medico.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising
I vantaggi di un letto inclinato

Letto inclinato: tutti i vantaggi

Cos’è GOLS (Global Organic Latex Standard)?