in

Tumori Infantili: progressi nella ricerca

E’ tutta italiana la scoperta degli interuttori chiave delle metastasi di due tra i più temuti tumori infantili: il Rabdomiosarcoma ed il Neuroblastoma. La scoperta importantissima consentirà di bloccare la crescita e l’invasività delle metastasi tumorali, consentendo di mantenere sotto controllo i due tumori, che purtroppo solitamente causano prognosi irreversibili.

Ma come è possibile bloccarli?
Individuata la “chiave” della metastasi i ricercatori sono riusciti ad agire sul male inibendolo con una sorta di “silenziatore genetico”, ovverro RNA ad interferenza. Sarebbe questo a consentire l’inibizione dello sviluppo tumorale.
La scoperta è stata pubblicata sul Clinical Cancer Research.

Advertising
Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Alimenti che aumentano l’attività del metabolismo

Cellule staminali: nuova ricerca per rigenerare il seno dopo una mastectomia