in

Alimenti con proprietà antinfiammatorie

Gli alimenti antinfiammatori come lo zafferano e l’aglio macerato, ad esempio, agiscono prevenendo o riducendo la produzione di sostanze nell’organismo che stimolano l’infiammazione dei tessuti. Inoltre, questi tipi di alimenti favoriscono la guarigione e aiutano a rafforzare il sistema immunitario, rendendo il corpo più resistente a malattie come influenza, raffreddore e altre malattie. 

Il suo effetto antinfiammatorio è dovuto al fatto che questi alimenti contengono sostanze come omega-3, vitamina C, licopene, allicina, antiossidanti naturali e polifenoli. Un ottimo esempio di questa dieta è la dieta mediterranea, che è composta da un alto contenuto di frutta e verdura fresca, noci, cereali e grassi buoni. Scopri di più sulla dieta mediterranea . 

Questi alimenti sono importanti anche nel trattamento di malattie proinfiammatorie e croniche come l’artrite reumatoide, poiché aiutano a prevenire e ridurre il dolore articolare che si verifica a causa di questa malattia.

Advertising

Alimenti antinfiammatori

Gli alimenti che prevengono e aiutano a ridurre i processi infiammatori nel corpo sono:

  1. Erbe aromatiche  come zafferano, origano, prezzemolo, coriandolo, basilico, rosmarino;
  2. Pesce ricco di omega-3  come tonno, sarde e salmone;
  3. Semi con omega-3 , come semi di lino, chia e sesamo;
  4. Frutta  come arancia, kiwi, acerola, banana, guava e ananas;
  5. Frutti rossi , come melograno, anguria, ciliegia, fragole e uva;
  6. Frutta a guscio  come anacardi o anacardi, noci, nocciole, noci del Brasile, arachidi o arachidi;
  7. Verdure come broccoli, cavolfiori, cavoli, pomodori, spinaci, cavoli, aglio marinato, cipolla;
  8. Condimenti come zenzero, curry e curcuma; 
  9. Carboidrati integrali come avena, riso e pasta integrale
  10. Oli come oliva, semi di lino o cocco.

Per rafforzare il sistema immunitario e combattere le malattie proinfiammatorie, questi alimenti dovrebbero essere consumati quotidianamente, aumentando il consumo di pesce da 3 a 5 volte a settimana, aggiungendo semi ad insalate e yogurt e mangiando frutta dopo i pasti come dessert o come spuntino. Prova alcuni tè naturali che aiutano a combattere l’infiammazione .

Alimenti pro-infiammatori

Oltre ad aumentare il consumo di cibi antinfiammatori, è importante anche ridurre il consumo di cibi proinfiammatori, cioè aumentano l’infiammazione nel corpo, questo perché contribuiscono all’aumento di peso, che è un fattore di rischio per infiammazione. Quindi questi sono:

  • Carni rosse e carni lavorate come salsicce, prosciutto, salsicce, salame e pancetta; 
  • Carboidrati raffinati come pane bianco, biscotti e biscotti;
  • Bevande analcoliche e bevande zuccherate;
  • Alimenti precotti surgelati ad alto contenuto di grassi come lasagne, patatine fritte e pizze e;
  • Fast food come hamburger e hot dog. 

Più il cibo è naturale e meno elaborato nella dieta quotidiana, più notevoli saranno gli effetti sia fisici che emotivi, prevenendo o riducendo l’infiammazione nel corpo e il rischio di malattie croniche, promuovendo salute e benessere. 

Menu di esempio della dieta antinfiammatoria

La tabella sottostante mostra un menù esempio di 3 giorni di dieta antinfiammatoria, che può essere utile nei casi di artrite e nei casi in cui è presente un processo infiammatorio cronico: 

AlimentiGiorno 1Giorno 23 ° giorno
Prima colazione240 ml di yogurt naturale frullato con fragole + 3 fette biscottate integrali con burro di arachidi1 bicchiere di succo d’arancia naturale + frittata di spinaciPancakes di farina d’avena alla cannella e burro di arachidi con 1/2 banana arrotolata + 1 bicchiere di succo d’ananas non zuccherato
Spuntino mattutino1 banana tagliata a rotella con cannella (scaldatela al microonde o al forno)1 mela media con 1 cucchiaio di burro di arachidi240 ml di avocado + 6 frullato di noci
Pranzo cena1 rotella di salmone alla griglia con patate al forno con pomodoro, cipolla e paprika, condita con origano, aglio e olio d’oliva + Asparagi cotti90 g di pollo con curcuma tagliato a listarelle + 4 cucchiai di riso integrale + insalata verde con pezzi di mela + 1 cucchiaino di olio di semi di linoPasta integrale con tonno fresco sbriciolato al pesto + Insalata di broccoli cotti con carote e 1 cucchiaino di olio d’oliva
Snack il pomeriggio 1 fetta di anguria240 ml di yogurt naturale con miele + 1 cucchiaio di farina d’avena + 1 cucchiaio di semi di chia2 fette biscottate integrali con ricotta 

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Advertising

8 Benefici per la salute del muesli e come prepararlo

Paprika (verde, rossa e gialla): benefici per la salute e ricette