in

Che cos’è il microneedling? Vantaggi, costi, effetti collaterali e altro ancora

viso di donna che ottiene collagene stimolato con piccoli aghi procedura cosmetica
Puoi utilizzare la tecnica del microneedling a casa o sottoporti al trattamento in uno studio dermatologo.

Se inizi la tua ricerca sul microneedling con una ricerca di immagini su Instagram o Google, probabilmente sarai spaventato. Le foto sono allarmanti, perché la procedura prevede la perforazione della pelle con piccoli aghi che prelevano il sangue. Mettere un mucchio di aghi in faccia potrebbe non sembrare una buona idea, ma il processo innesca una reazione di ringiovanimento che lascia molte persone entusiaste dei risultati.

Ecco tutto ciò che devi sapere sulla procedura popolare.

Cos’è il microneedling?

Il microneedling è una pratica cosmetica utilizzata per trattare una serie di problemi della pelle. “È stato praticato per più di 20 anni in qualche modo, forma o forma”, afferma Manish Shah, MD, un chirurgo plastico certificato a Denver. “Con l’evoluzione delle attrezzature e delle tecniche, il microneedling è diventato più diffuso nelle pratiche di cura della pelle”. Potresti aver sentito il microneedling indicato come terapia di induzione del collagene, agugliatura della pelle o induzione percutanea del collagene, dice il dott.Shah.

Advertising

L’idea è di migliorare l’aspetto e la sensazione della pelle. Secondo Shah, il microneedling può aiutare con queste preoccupazioni:

  • Cicatrici da acne
  • Linee sottili
  • Rughe
  • Pori dilatati
  • Iperpigmentazione e macchie solari
  • Perdita di elasticità
  • Texture della pelle irregolare
  • Smagliature
  • Tonalità della pelle non uniformi

Nella maggior parte dei casi, il microneedling viene eseguito in uno studio medico, sebbene siano disponibili anche opzioni a domicilio (maggiori informazioni di seguito).

Come funziona il microneedling?

Il microneedling comporta la puntura della pelle con piccoli aghi, secondo l’Emory Aesthetic Center. Se stai eseguendo la procedura in uno studio di dermatologo, la pelle sarà probabilmente intorpidita prima del trattamento per eliminare o almeno ridurre il dolore e il disagio, dice Shah. “E poi uno strumento simile a una penna chiamato dermaroller viene utilizzato per inserire piccoli aghi in acciaio inossidabile nella pelle per causare micro lesioni o forature”, dice Shah.

Come risultato di queste minuscole abrasioni, la pelle amplifica la produzione di collagene per guarire, secondo uno studio pubblicato a marzo 2017 su Dermatologic Surgery . “L’obiettivo è che il danno causato dagli aghi stimoli il tuo corpo a inviare agenti curativi sotto forma di elastina e collagene nell’area di trattamento per riparare la pelle”, dice Shah.

Il trattamento richiederà tra i 10 ei 20 minuti, anche se dovrai tamponare più tempo se stai ricevendo anestesia topica, secondo uno studio pubblicato nel numero di luglio-agosto 2016 dell’Indian Dermatology Online Journal . Shah dice che di solito sono necessarie più sessioni, distanziate di un mese l’una dall’altra. Gli aghi verranno inseriti più in profondità nella pelle ad ogni sessione successiva, poiché la pelle diventerà più spessa e più in grado di sopportare una penetrazione più profonda nel tempo.

Benefici per la pelle del microneedling

Il vantaggio principale è l’aumento della produzione di collagene; il collagene combatte le rughe ei livelli di collagene diminuiscono naturalmente con l’età, secondo la Cleveland Clinic. “Qualsiasi intervento che incoraggia una maggiore sintesi del collagene può rendere la pelle più giovane”, dice Shah. Uno studio pubblicato nell’agosto 2018 su The Journal of Clinical and Aesthetic Dermatology ha fatto sì che i partecipanti allo studio fossero sottoposti a quattro sessioni di microneedling a un mese di distanza. Dopo il trattamento finale, hanno visto miglioramenti significativi a linee, rughe, consistenza della pelle e lassità cutanea. 

Il microneedling può anche aiutare a trattare le cicatrici dell’acne perché gli aghi possono abbattere il tessuto cicatriziale indurito e incoraggiarlo a ricostruirsi, secondo lo studio dell’Indian Dermatology Online Journal di  luglio-agosto 2016  .  Uno studio pubblicato nel numero di luglio-settembre 2019 del  Journal of Ayub Medical College, Abbottabad ha  esplorato l’effetto di quattro sessioni di microneedling su 50 persone con cicatrici da acne. Dopo due mesi, tutti hanno visto miglioramenti, non importa quanto gravi fossero le cicatrici all’inizio.

Infine, un piccolo studio ha scoperto che il microneedling può aiutare a ridurre al minimo la comparsa di smagliature, con un miglioramento da marcato a eccellente notato in circa il 44% dei partecipanti allo studio dopo tre sessioni mensili.

Quando aspettarsi risultati dal microneedling

Probabilmente vedrai i risultati del microneedling quasi immediatamente, dice Shah. “Non appena vengono creati i micro suoni all’interno della pelle, i processi di guarigione delle ferite del corpo rispondono per guarirli”, dice. Peterson Pierre, MD, un dermatologo certificato con sede a Thousand Oaks, in California, afferma che la tua pelle può apparire carnosa e luminosa per un massimo di due settimane dopo il trattamento. I migliori risultati, tuttavia, possono richiedere da sei a otto settimane per apparire. È allora che gli effetti aumentati del collagene diventano evidenti, dice il dottor Pierre.

Shah dice che la maggior parte delle volte avrai bisogno di più di una sessione, ma poiché le esigenze di tutti sono diverse, dovrai consultare il tuo medico per determinare il miglior piano di trattamento per te. Anche le condizioni della tua pelle sono importanti. Shah dice che le linee sottili e le rughe potrebbero richiedere due sessioni all’anno, ustioni o smagliature potrebbero richiederne cinque e le cicatrici da acne sono da qualche parte nel mezzo. 

Microneedling vs altri interventi di chirurgia estetica

Come il microneedling, i peeling chimici possono migliorare la consistenza, le linee sottili, i pori, l’acne e le cicatrici da acne e di solito richiedono più trattamenti, dice Pierre. “Anche i trattamenti laser possono fornire vantaggi simili, ma possono farlo più rapidamente [del microneedling]”, spiega. “A seconda del laser, potresti ritrovarti con più tempi di inattività ma richiedere meno trattamenti.”

Secondo uno studio pubblicato a marzo 2018 su Dermatologic Surgery , il microneedling è una buona alternativa al resurfacing cutaneo laser e al peeling chimico profondo perché offre risultati significativi con un rapido recupero e pochi effetti collaterali.

Pierre aggiunge che potresti trovare la radiofrequenza in combinazione con il microneedling. Questo è come il microneedling con steroidi, dice, e può fornire risultati drammatici quando si tratta di trattare le cicatrici da acne e le rughe. “È decisamente scomodo”, aggiunge. “Tuttavia, si arriva al traguardo con meno trattamenti.”

Effetti collaterali del microneedling e chi dovrebbe evitarlo

Secondo lo studio di chirurgia dermatologica del marzo 2017 , nei primi giorni possono comparire arrossamenti o lievi irritazioni: è solo la pelle che si sta riprendendo. Il rossore dovrebbe scomparire entro tre giorni. Potresti anche notare che la tua pelle si sente tesa, gonfia, secca o sensibile al tatto nei giorni immediatamente successivi al trattamento, oppure potrebbe sfaldarsi entro la settimana, dice Shah.

Il microneedling è generalmente sicuro ed efficace, ma non è raccomandato per le persone che assumono o hanno ricevuto radiazioni nell’ultimo anno, sono incinte, hanno una malattia della pelle o hanno una storia di cicatrici o scarsa guarigione delle ferite, secondo Emory Aesthetic Center. Shah aggiunge che le persone con infezioni attive o ferite aperte dovrebbero aspettare che la loro pelle guarisca prima di provarlo.

Dove ottenere Microneedling fatto (e da chi)

“Il microneedling è una procedura medica e dovrebbe essere eseguita in uno studio di dermatologo certificato dal consiglio di amministrazione”, afferma Pierre. “Questo è il tuo viso, dopotutto, quindi lo vuoi nelle mani migliori in modo da poter ottenere i migliori risultati riducendo al minimo gli effetti collaterali.”

Ciò significa che dovrai evitare le terme mediche, dove i medici possono lavorare, ma non sono necessariamente dermatologi certificati da bordo, che devono sottoporsi a 12 anni di istruzione e formazione pratica per affinare la loro esperienza, osserva l’American Academy of Dermatologia. Controlla le credenziali del medico: dovrebbero essere certificate dall’American Board of Dermatology. Pierre aggiunge che non deve essere il medico a eseguire la procedura. “Qualsiasi membro del personale dell’ufficio del dermatologo che è stato adeguatamente formato e supervisionato dal medico – ad esempio, un infermiere, un assistente medico, un’infermiera registrata e, in alcuni stati, estetisti e assistenti medici – può essere qualificato per eseguire questi trattamenti, ” lui dice. I chirurghi plastici certificati dal consiglio sono anche attrezzati per eseguire trattamenti di microneedling.

Quanto costa il microneedling?

Un trattamento in ufficio ti costerà da qualche parte tra $ 100 e $ 700, a seconda delle dimensioni dell’area da trattare, dice Shah. Sebbene sia più comunemente eseguito sul viso, il microneedling può essere eseguito anche su altre parti del corpo, come il collo, il décolleté, le braccia e le gambe.

Come prepararsi e riprendersi dal trattamento

Non è necessaria una preparazione speciale, ma ci sono alcune precauzioni da prendere. Pierre dice di parlare con il tuo medico se stai assumendo anticoagulanti, poiché possono aumentare il sanguinamento dopo la procedura e se sei incline all’herpes labiale, ti consigliamo di essere trattato con un antibiotico per prevenire un focolaio.

Il recupero è minimo, anche se le persone con pelle sensibile dovrebbero fare attenzione quando applicano creme idratanti e sieri. “Dopo il trattamento, la tua pelle sarà infiammata e più sensibile del solito”, dice Shah.

Microneedling fai da te: dovresti provarlo?

Non sei disposto a sborsare più di $ 100 per un trattamento in ufficio? C’è una serie di prodotti volti a consentirti di eseguire il microneedling su te stesso a casa. Questi dermaroller fai da te sono in genere disponibili per circa $ 30 a $ 200. Ma non aspettarti gli stessi risultati che potresti ottenere in un ufficio. Gli aghi su questi dispositivi sono meno profondi e quindi hanno una capacità limitata di stimolare la produzione di collagene, dice Pierre. Secondo lo studio dell’Indian Dermatology Online Journal di luglio-agosto 2016, gli aghi della versione casalinga sono in genere meno di 0,15 millimetri (mm) di lunghezza rispetto a 0,5-2 mm per gli strumenti medici  .

Pierre afferma che questi strumenti a casa hanno alcuni vantaggi, tuttavia: sono più convenienti, migliorano l’esfoliazione e aiutano i prodotti che applichi in seguito (come l’acido ialuronico e la vitamina C) a penetrare più in profondità nella pelle. “È possibile ottenere una pelle più luminosa nella migliore delle ipotesi ma un ringiovanimento della pelle minimo”, afferma Pierre.

Se decidi di seguire questa strada, Pierre suggerisce di applicare una pressione uniforme mentre fai ruotare il dispositivo in più direzioni intorno al viso. Assicurati di pulire a fondo lo strumento – non farlo può provocare infezioni, dice Pierre. Segui le istruzioni per la pulizia specifiche del tuo dispositivo (solitamente si tratta di risciacquare il rullo con acqua e sapone e immergerlo in alcol isopropilico).

Il microneedling fai-da-te non è uno spreco completo, ma “per risultati più drammatici ea lungo termine, il microneedling è un’opzione migliore rispetto a un dispositivo a rullo acquistato in negozio”, afferma Pierre.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Advertising

Perché le persone con eczema devono indossare la protezione solare e le migliori marche da provare

Come addormentarsi velocemente (in cinque minuti o meno)