in

Come fare una dieta detox di 3 e 5 giorni

La dieta detox è ampiamente utilizzata per favorire la perdita di peso, disintossicare il corpo e ridurre la ritenzione di liquidi. Questo tipo di dieta è indicato per un breve periodo di tempo per preparare il corpo prima di iniziare una dieta equilibrata o per purificare il corpo dopo un periodo festivo come Natale, Carnevale o Pasqua.

Tuttavia, questo tipo di dieta deve essere effettuato con l’accompagnamento di un nutrizionista, perché fornisce pochissime calorie e, se svolto per lunghi periodi di tempo o ripetutamente, può provocare effetti collaterali come disidratazione o disturbi gastrointestinali. Inoltre, è importante sottolineare che questa dieta non favorisce la perdita di grasso corporeo ma principalmente la perdita di liquidi.

L’obiettivo principale della dieta detox è aumentare il consumo di alimenti biologici ea basso contenuto di grassi, oltre ad evitare prodotti industrializzati ricchi di sale, grassi e additivi chimici. È possibile effettuare una dieta detox dove si consumano solo liquidi, essendo questa la versione più restrittiva di questo tipo di dieta oppure può essere effettuata con cibi solidi, essendo importante che sia povera di grassi e zuccheri e con un alto contenuto di fibre. Scopri perché è importante disintossicare il corpo.

Advertising

Dieta disintossicante liquida

La dieta detox liquida è la versione più restrittiva, e va seguita per un massimo di 2 giorni, perché l’apporto calorico è molto basso. In questa versione sono ammessi solo liquidi come tisane senza caffeina, acqua, succhi di frutta o verdura non zuccherati e passati di verdura, ed è importante utilizzare sempre prodotti biologici. Vedi un menu di esempio in Dieta disintossicante liquida .

Per aiutare nel processo di perdita di peso, guarda il video qui sotto e prepara una zuppa disintossicante con i migliori ingredienti:

Dieta detox di 3 giorni

Nella dieta detox di 3 giorni è consentito l’utilizzo di cibi solidi solo a pranzo, purché privi di grassi e integrali, cioè con un alto contenuto di fibre. Per questo motivo il pranzo dovrebbe contenere cibi come il petto di pollo o di pesce, preparati alla griglia o cotti, accompagnati da riso integrale e da un’insalata condita con un filo d’olio e limone.

Per colazione e spuntini, dovresti bere succhi o frullati a base di frutta, verdura e latte vegetale, come il latte di mandorle o di avena. La cena dovrebbe essere un pasto liquido, preferibilmente una zuppa disintossicante o una zuppa di verdure. Vedi varie ricette per disintossicare i succhi verdi .

Menu di esempio

La tabella seguente contiene un esempio di un menu dietetico detox di 3 giorni:

AlimentiGiorno 1Giorno 23 ° giorno
Prima colazioneSucco di fragola, arancia e bacche di gojiSucco verde di limone, zenzero e cavolo cinese Frullato di banana con latte di mandorle
Spuntino mattutinoAcqua di cocco + 1 fetta di pane integrale1 mela + 2 anacardi / mereyTè alla camomilla + 3 biscotti integrali
Pranzo cena1 filetto di pollo alla griglia + 3 cucchiai di riso integrale + insalata di cavoli, carote e mele.1 forma di pesce cotto + 3 cucchiai di ceci + insalata di fagiolini, pomodoro e cetriolo1 filetto di pollo alla griglia con salsa di pomodoro naturale + 2 cucchiai di riso integrale + insalata di lattuga, mais e barbabietola
Spuntino pomeridianoFrullato di papaya con latte d’avenaPurea di banana + 1 cucchiaio di semi di linoSucco di arancia, cavolo cappuccio e anguria + 1 fetta di pane integrale

Dieta detox di 5 giorni

Nella dieta detox di 5 giorni, il consumo di cibi solidi dovrebbe essere progressivamente aumentato, iniziando con una dieta liquida a base di succhi e zuppe di verdure, e terminando con pasti ricchi di verdure, carni magre come pollo o pesce e grassi come come olio d’oliva, noci e semi.

Quando si completa la dieta dei 5 giorni, si dovrebbe iniziare una dieta di mantenimento con una dieta sana ed equilibrata, ricca di cibi naturali, evitando il più possibile cibi industrializzati, zuccheri e fritti.

Menu di esempio

Vedi un esempio dell’evoluzione della dieta detox di 5 giorni nella tabella seguente:

Alimenti1 ° giorno3 ° giorno5 ° giorno
Prima colazione1 tazza di pollo o brodo di carne o consommé1 tazza di tè allo zenzero non zuccherato + 2 uova strapazzate con pomodoro, olio d’oliva e origano1 tazza di camomilla non zuccherata o 1 bicchiere di succo di fragola senza zucchero + 1 frittata con formaggio 
Spuntino mattutino1 tazza di tè al limone e zenzero1 bicchiere di succo verde con zenzero, cavolo, limone e acqua di cocco10 unità di anacardi / merey / anacardi
Pranzo cenaZuppa di verdureZuppa di zucca con pollo grattugiato90 g di filetto di pesce alla griglia + verdure cotte e saltate con olio d’oliva, rosmarino, sale e pepe
Spuntino pomeridiano1 bicchiere di succo d’ananas con menta senza zucchero1 purea di avocado con pomodoro, cipolla, sale e olio d’oliva da mangiare con carote o coste di sedano1 yogurt bianco + 6 cracker di riso integrale con burro di arachidi

È importante ricordarsi di condire cibi con pochissimo sale ed evitare condimenti a cubetti già pronti, privilegiando l’uso di condimenti naturali come cipolla, aglio, salsa, basilico, menta e zenzero.

Cosa non mangiare durante il Detox

Gli alimenti proibiti nella dieta detox sono:

  • Bevande alcoliche;
  • Zucchero, dolci, torte e dessert;
  • Carni lavorate come salsiccia, chorizo, pancetta, mortadella, prosciutto e salame;
  • Caffè e bevande contenenti caffeina come tè verde e tè nero;
  • Prodotti industrializzati;
  • Latte vaccino e derivati;
  • Alimenti ricchi di glutine come pane, pasta e farine.

È importante ricordare che una dieta sana ed equilibrata va seguita dopo la dieta detox, con pasti ricchi di frutta, verdura e cereali integrali e poveri di zuccheri e grassi, poiché agisce disintossicando continuamente l’organismo. Vedi la ricetta di alcuni succhi detox per variare il menu.

Possibili rischi

La dieta detox se eseguita senza la guida di un nutrizionista, ripetutamente e / o per molti giorni, può causare alcuni rischi come una carenza di vitamine, minerali, grassi e proteine, provocando la perdita di massa muscolare. Allo stesso modo, può causare disidratazione e alterazioni degli elettroliti, a causa della perdita di liquidi, e disturbi gastrointestinali. 

Nei casi più gravi, può verificarsi acidosi metabolica, cioè il pH del sangue diventa acido, il che può causare coma e persino la morte.

Controindicazioni di questa dieta

La dieta detox è controindicata nelle donne in gravidanza o in allattamento e nei bambini o adolescenti, perché è in un periodo di sviluppo e crescita. Allo stesso modo, dovrebbe essere evitato da persone diabetiche, con malattie cardiovascolari o malattie croniche.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Advertising

Dieta detox liquida di 2 giorni

Anona: cos’è e 8 benefici per la salute