in

Creata una varietà di noccioline anallergiche

noccioline

Nella top ten dei cibi che provocano allergie, troviamo sicuramente la frutta secca e in primis le arachidi.

E gli allergici molto spesso rimangono con l’acquilina in bocca di fronte a questo alimento, molto gustoso e sfizioso.

Advertising

Tuttavia sembra che gli scienziati stiano lavorando proprio per questa categoria di persone.

E’ in fase di creazione, infatti, una varietà di noccioline che, all’interno, dovrebbe contenere una dose molto limitata delle proteine che alla base della reazione allergica.

Ci sta lavorando il Dipartimento dell’Agricoltira statunitense col fine di diminuire la gravità delle reazioni che, in alcuni casi, possono essere anche fatali.

foto © fruitsnack

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Gravidanza: fare ginnastica per scongiurare l’obesità nel nascituro

Vinoterapia: il vino nei trattamenti estetici per la pelle