in

I Provenzali: cosmetici cruelty-free ed ecosostenibili

In un periodo in cui la vivisezione è al centro dell’attenzione, diventa fondamentale, per chi vuole rispettare la natura e tutte le sue manifestazioni viventi, comprare “cruelty-free” (che vuol dire, appunto, “privo di crudeltà”). I trucchi utilizzati soprattutto dai prodotti cosmetici sul dimostrare che non sono testati su animali riguarda il parlare di “prodotto finito non testato su animali”.

Ok… ma i singoli componenti, testati specialmente su conigli e cavie, possono essere ancora più lesivi!

Advertising

Tra le marche di cosmetici per la cura e l’igiene di viso e corpo, di sicuro è da ricordare quella de I Provenzali, che hanno l’immagine del famoso coniglietto antivivisezione per dimostrare che nessun componente, singolo o combinato, è stato provato su animali. Ma da oggi “I Provenzali” hanno una marcia in più: la confezione ecosostenibile. Carta riciclata o da raccolta differenziata con certificato FSC, marchio apposito in evidenza sui prodotti a contenuto ecobio.

Insomma, dagli animali al riciclaggio, nulla si fa sfuggire chi tiene al rispetto della Vita!

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

I sintomi precoci dell’HIV

Alterazione delle Unghie