in

Ictus: nella donna lo si previene con un caffè al giorno

Caffè

Torniamo ancora una volta a parlare del caffè poiché, se non si esagera con le dosi, questa bevanda può avere anche un effetto benefico sul corpo.

In particolare, per quanto riguarda la donna, bere una tazzina di caffè al giorno riduce del 25% il rischio di incorrere in un ictus.

Advertising

A dirlo è una articolo pubblicato sulla rivista Stroke, sulla base di una ricerca condotta da un team del National Institute of Environmental Medicine del Karolinska Institutet di Stoccolma.

Un effetto positivo che si manifesta perché, a detta dei ricercatori, il caffè, che contiene anche una buona dose di antiossidanti, ha altresì la capacità di ridurre le infiammazioni e migliorare la sensibilità all’insulina.

foto © blogmamma

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Candele rischio salute

Meditate, gente, meditate.