in

Il dentifricio può essere usato per curare l’acne?

Il dentifricio è un trattamento omeopatico per l’acne. Dato che può portare essiccazione, è importante limitare la quantità e il numero di volte che si applica dentifricio sulla pelle.

Tipo di dentifricio
Si consiglia di non utilizzare un dentifricio in gel o uno che contiene ingredienti sbiancanti, in quanto potrebbero irritare la pelle ulteriormente.

Advertising

Essiccazione
Il dentifricio causa essiccazione sulla pelle. Una sovra-essiccazione può irritare la pelle e causare più acne. Utilizzare il dentifricio in piccole quantità..

Applicazione
Tamponare una piccola quantità di dentifricio sul brufolo. Si può avvertire formicolio o bruciore in un primo momento. Lavarlo via dopo una mezz’ora, o lasciarlo durante la notte, se non c’è troppa essiccazione. Essere consapevoli del fatto che può strofinarsi sulla federa.

Solfato
La maggior parte dei dentifrici contengono un ingrediente chiamato solfato di sodio. Il solfato è utilizzato in diverse maschere e trattamenti per l’acne, come la maschera di raffinazione Proactiv, che può essere una scelta migliore.

Alternative
Se hai sulla pelle problemi di frequenti eruzioni,il dentifricio non è una buona soluzione. Farmaci senza prescrizione che includono il perossido di benzoile o acido salicilico sono di gran lunga migliori.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Le malattie croniche sono difficili da diagnosticare e curare

Novità nella diagnostica delle anomalie cardiache fetali