in

Infiammazione al gomito? Ecco come curarla con terapie domiciliari

 

Le articolazioni sono tra le parti del corpo umano che più facilmente incorrono in patologie, infiammazioni e dolori generici, limitando a volte le azioni della vita quotidiana.

Esistono diversi metodi per riuscire a risolvere il problema, o quantomeno limitare il dolore, tra cui anche moltissime possibilità di fare terapie a casa con prodotti specifici, naturali e medicali.

Advertising

Sono soluzioni che offrono un supporto economico e pratico ai trattamenti medici eseguiti in centri specializzati o insieme a dei professionisti, utilizzabili nel quotidiano nell’intimità di casa propria.

Possono essere suggeriti dal medico specializzato e, benché non possano guarire determinate patologie, possono però essere molto utili nella riduzione del dolore e rallentare il processo degenerativo dei tessuti.

In questo articolo approfondiremo perciò il tema dell’infiammazione al gomito, quali sono le cause più comuni e quali sono i trattamenti medicali domiciliari più utili, così da riuscire a ritrovare velocemente la propria serenità.

Quali sono le cause più comuni dell’infiammazione al gomito

Questo tipo di infiammazione è una delle più dolorose nonché una delle più comuni, soprattutto negli sportivi. Le cause principali di questa condizione sono generalmente associate a sovraccarico e movimenti ripetitivi dell’articolazione del gomito.

Per questo motivo, viene chiamata anche “gomito del tennista”, in quanto i movimenti ripetitivi e intensi di chi pratica questo sport possono facilmente provocare l’infiammazione dell’articolazione.

Tra gli altri fattori di rischio, inoltre, troviamo anche l’età avanzata, la mancanza di riscaldamento prima di praticare sport, la presenza di una postura scorretta e il mancato utilizzo di attrezzi adeguati durante le pratiche che inducono sovraccarico.

Terapie nell’intimità di casa propria: come alleviare il dolore

Esistono diverse terapie che possono aiutare ad alleviare il dolore associato all’infiammazione del gomito, alcune di queste praticabili anche nell’intimità di casa propria.

Ad esempio, è possibile far ricorso a rimedi naturali come ad esempio impacchi caldi e freddi o l’utilizzo di tutori o creme antinfiammatorie, ma oltre a questi esistono dei dispositivi medici specializzati che possono essere usati anche in autonomia a casa.

Uno dei più utilizzati, ad esempio, è l’elettroterapia che si è dimostrata essere estremamente utile, in quanto utilizzando impulsi elettrici stimola i muscoli e la circolazione sanguigna. La maggiore ossigenazione al gomito comporta anche un rapido decadimento dell’infiammazione, oltre che un sollievo immediato contro il dolore.

Esistono, inoltre, dispositivi medici che sfruttano campi elettromagnetici o ultrasuoni per accelerare il processo di guarigione, sempre in grado di stimolare la circolazione e il risanamento dei tessuti.

Questi dispositivi possono essere tutti facilmente utilizzati da soli, a casa, e sono una soluzione economica al problema del dolore, oltre che essere ottimi per la riparazione dei tessuti e la pronta guarigione.

In sintesi

L’infiammazione al gomito può essere un disturbo doloroso che limita le attività quotidiane. Sebbene le terapie domiciliari non sostituiscano un intervento chirurgico, possono comunque offrire un supporto pratico ed economico per trattare l’infiammazione e soprattutto la sensazione di dolore.

Esistono diversi rimedi naturali come gli impacchi o il riposo, ma in commercio si ha la possibilità di trovare anche dispositivi medici specializzati e professionali che possono essere usati da soli, nell’intimità di casa propria.

Combinando, perciò, queste terapie con la consulenza del proprio medico sarà possibile affrontare nel migliore dei modi l’infiammazione al gomito e tornare rapidamente a una vita attiva.

 

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Advertising

DISFUNZIONE ERETTILE ED EIACULAZIONE PRECOCE DUE PROBLEMI NELL’INTIMITÀ SESSUALE MASCHILE

Colera in Sardegna: cos’è, le cause, la contrazione e i sintomi