in

Kisspeptina contro l’infertilità femminile

E’ il team dell’Imperial College London ad affermarlo: la Kisspeptina aiuta a curare l’infertilità nelle donne. Il metodo sarebbe più efficace e meno rischioso.
L’ormone di ultima scoperta è il responsabile degli ormoni per lo sviluppo della sessualità femminile, quindi del controllo del ciclo mestruale.

L’esperimento condotto dal team capeggiato da Waljit Dhillo, ha evidenziato un aumento degli ormoni necessari per la fertilità e l’ovulazione (LH ed FSH), nelle donne sterili e con squilibri ormonali (manifestati dall’assenza di ciclo), a seguito di iniezioni a base di kisspeptina.
Lo studio è stato presentato alla conferenza delle Society for Endocrinology, in UK. La kisspeptina rappresenta quindi una nuova speranza per le donne sterili che desiderano un bambino. La terapia è in fase di sperimentazione, ma l’ufficializzazione del nuovo metodo non sembra un traguardo lontano!

Advertising
Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Salute della pelle: è necessario esporsi al sole con cautela

Spotting e dolore addominale