in

L’olio di origano e le malattie cardiache

Sostenitori della salute naturale promuovono l’olio di origano come curativo per le infezioni nel corpo umano. Questa proprietà porta ad affermazioni che l’olio di origano può anche prevenire le malattie cardiache.

Background
La Science News section of ScienceDaily, dal titolo “L’infezione batterica può contribuire alle malattie cardiovascolari”, riferisce che uno studio medico in Svezia indica una relazione causale tra un batterio respiratorio noto come Chlamydia pneumoniae e l’indurimento delle arterie coronarie.

Advertising

Una relazione sul sito eMedicine, dal titolo “Le infezioni batteriche della bocca”, illustra gli studi clinici che puntano a una relazione tra infezioni batteriche nella bocca e l’indurimento delle arterie coronarie.

Carvacrolo
L’olio di origano contiene il carvacrolo. Un articolo sull’International Journal of Food Microbiology, dal titolo “Influenza del carvacrolo su crescita e produzione di tossine “, riferisce sulle proprietà antibatteriche del carvocralo.

Affermazioni
Per le sue proprietà antibatteriche, alcuni sostenitori della medicina naturale rivendicano che l’olio di origano può aiutare a prevenire le malattie cardiache e le infezioni correlate.

Prova
Non esiste alcuna evidenza clinica a sostegno delle rivendicazioni che l’olio di origano può prevenire le malattie cardiache, secondo Drug Information Online’s oregano listing.

Attenzione
Prima di prendere l’olio di origano per prevenire le malattie cardiache, consultare un medico

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

L’amore ai tempi dei Social Network

Dolore al ginocchio correndo, jogging e ginocchia