in

Pratica la sicurezza del body piercing

Le persone adornano i loro corpi in molti modi, attraverso acconciature e colori di capelli, vestiti e accessori, tatuaggi e persino piercing. Decorare te stesso con gioielli per piercing è un metodo unico di autoespressione, ma può trasformarsi rapidamente in un problema di salute se si sviluppa un’infezione penetrante.

Body Piercing passo dopo passo

I body piercer usano un ago per perforare un buco in un’area del corpo, in modo che un pezzo di gioielleria per il body piercing – piccoli cerchi, barre o altri pezzi decorativi – possa essere inserito nel sito di puntura. Forare le orecchie è estremamente comune, ma è possibile perforare le sopracciglia, le narici, l’ombelico e quasi tutte le altre aree del corpo.

Advertising

Ecco cosa puoi aspettarti se prevedi di fare un piercing:

  • La pelle, ad eccezione di un piercing alla lingua, viene purificata per distruggere i germi.
  • Un ago viene inserito nella pelle per formare un buco.
  • Il gioiello sterilizzato per piercing viene inserito nel foro.
  • La pelle viene nuovamente pulita e il gioiello viene fissato o stretto secondo necessità.

L’area che deve essere perforata non è in genere anestetizzata prima del piercing, quindi la procedura può essere dolorosa, ma richiede solo pochi secondi.

Evitare un’infezione penetrante

Quel buco perforato apre la porta a una possibile infezione. Dovrai assicurarti di scegliere un body piercer professionista che segua gli standard di salute e sicurezza. Verificare che queste misure di sicurezza siano in atto prima di accettare di essere forati:

  • Lo studio di body piercing e tutte le aree di lavoro sono pulite; diffidare di qualsiasi studio con sporcizia e sporcizia sui pavimenti o altrove.
  • Il body piercer si lava accuratamente le mani con un sapone che uccide i germi prima di perforare qualsiasi cliente e indossa un paio di guanti sterili puliti prima di lavorare su un nuovo cliente.
  • Tutti gli strumenti da piercing vengono sterilizzati prima di ogni utilizzo.
  • Un nuovo ago sterile viene estratto dalla confezione e utilizzato per ogni cliente e gli aghi non vengono mai riutilizzati.
  • Aghi e bende insanguinate vengono smaltiti correttamente in contenitori separati per i rifiuti e non vengono gettati insieme ad altri rifiuti.

Le allergie ai metalli sono comuni, quindi è anche importante porre domande sui tipi di gioielli utilizzati dal body piercer. Dovrai essere sicuro che vengano offerti gioielli non tossici per piercing, compresi quelli realizzati con i metalli titanio, platino, niobio o oro massiccio. Anche i perni in acciaio chirurgico sono sicuri da usare.

Avvertimento: non perforare te stesso!

Potresti essere tentato di risparmiare denaro e perforarti con un semplice ago, ma i pochi dollari risparmiati non valgono il rischio.

I body piercer professionisti devono soddisfare rigorosi codici sanitari e seguire le normative in materia di salute e sicurezza per una buona ragione. Questi regolamenti sono tutti in atto per ridurre il rischio di infezione. Questi professionisti hanno la licenza e insegnano a eseguire correttamente il piercing – un’istruzione che semplicemente non hai. Forandoti aumenterai il rischio di sviluppare una grave infezione e cicatrizzare la pelle.

Come prendersi cura di un piercing

Prima di essere perforato, dovrai andare dal medico per le vaccinazioni se le tue non sono attuali. Ti consigliamo di essere vaccinato contro il tetano e l’epatite B, che possono essere trasmesse attraverso aghi contaminati o sporchi.

Una volta ottenuto il piercing, dovresti ricevere istruzioni per la cura per ridurre il rischio di infezione. Questi dovrebbero includere consigli per:

  • Lavati sempre le mani accuratamente prima di toccare o pulire il piercing per evitare di introdurre batteri e germi nella pelle vulnerabile.
  • Pulisci delicatamente l’area una o due volte al giorno con sapone antibatterico e risciacqua a fondo con acqua pulita.
  • Immergere il piercing in una soluzione salina ogni giorno, per un massimo di 10 minuti alla volta, quindi risciacquare accuratamente.
  • Asciugare accuratamente la pelle perforata con un tovagliolo di carta pulito e asciutto.
  • Usa un collutorio antibatterico dopo aver mangiato per mantenere pulito il piercing alla bocca.

Segni di piercing

Le complicazioni di salute che potrebbero derivarne includono:

  • Tetano
  • Epatite B e C
  • Reazione allergica
  • Ascesso
  • Danni ai nervi
  • Sanguinamento eccessivo
  • Cicatrici

Un’infezione può svilupparsi nel sito del piercing e richiederà un trattamento tempestivo. I segni premonitori di un’infezione includono questi sintomi:

  • Gonfiore o arrossamento intorno al piercing
  • Scarica dalla pelle perforata che è di colore giallo o ha un cattivo odore
  • Febbre

Un’infezione richiede un trattamento da parte di un medico. In alcuni casi, potrebbe essere necessario un antibiotico orale; in altri può essere raccomandata una pomata antibiotica topica.

Scegliendo con cura un piercer professionista e prendendoti cura adeguatamente del tuo piercing, puoi aiutarlo a guarire correttamente e divertirti a sfoggiare i tuoi nuovi gioielli per piercing.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Advertising

Perché le persone con eczema devono indossare la protezione solare e le migliori marche da provare