in

Prevenzione prima di esporsi al sole

Giovanni Leone, direttore del servizio di fototerapia dell’Istituto Dermatologico San Gallicano di Roma intervistato dall’Asca pone l’attenzione su particolari eventi prima dell’’esposizione al sole:
”A partire dalla cura della pelle del viso è vietata l’esposizione solare per almeno dieci giorni dopo il peeling con acido glicolico.

Mentre la pulizia del viso o lo scrub, che sono trattamenti non aggressivi, non vietano l’esposizione ai raggi solari”. Particolare attenzione anche per chi e’ in cura antibiotica, odontoiatrica, con antidolorifici o con disinfettanti intestinali, ”perche’ tutti questi farmaci sono farmaci fotosensibilizzanti. E lo stesso discorso vale per chi fa uso di gel antinfiammatori: se proprio non si puo’ evitare di stare al sole, meglio fasciare accuratamente la zona interessata prima dell’esposizione”.
Per una coperture totale e sicura sia per adulti che per bambini, in commercio esistono prodotti che contengono il SPF” (Sun Protection Factor )
che l’esperto consiglia di associare ad una crema alta idratazione”.

Advertising
Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

I Disturbi del Comportamento Alimentare

Addio amniocentesi? le diagnosi prenatali saranno affidate ad un semplice esame del sangue