in

Sei a rischio di rosacea?

La pelle arrossata e irregolare della rosacea non colpisce sempre in modo arbitrario. Alcuni fattori di rischio della rosacea possono predisporre allo sviluppo di questa condizione della pelle.

“La causa esatta della rosacea non è nota”, dice Amy J. Derick, MD, un dermatologo certificato a Barrington, Illinois. Ma gli esperti sanno che ci sono alcune caratteristiche che possono rendere le persone più propense a sviluppare la rosacea. “Alcune etnie, in particolare gli irlandesi, hanno maggiori probabilità di soffrire di rosacea”, afferma il dott. Derick. Anche le persone con le seguenti origini etniche sono a maggior rischio di avere la rosacea:

  • inglese
  • est europeo
  • gallese
  • scandinavo
  • Scozzese

Altri possibili rischi di rosacea includono:

Advertising
  • Una storia di arrossire facilmente
  • Avere la pelle danneggiata dal sole
  • Avere una pelle chiara
  • Avere tra i 30 ei 50 anni
  • Essere femmina
  • Essere in menopausa o perimenopausa
  • Avere una storia familiare di rosacea

Sebbene non siano stati condotti studi per dimostrare se la rosacea è ereditaria, secondo un sondaggio condotto dalla National Rosacea Society, ben il 40% delle persone con rosacea ha indicato una storia familiare della condizione.

 

Passaggi per ridurre i rischi di rosacea

Non puoi cambiare etnia, carnagione o età, ma se sei consapevole di essere a maggior rischio di sviluppare la rosacea, puoi adottare misure per proteggere la tua pelle. Il semplice adattamento del tuo stile di vita può ridurre i rischi di rosacea. “L’eccessiva esposizione al sole può esacerbare la rosacea ed è un fattore scatenante”, afferma Derick.

Ci sono una serie di altri trigger noti che possono causare una riacutizzazione della rosacea, molti dei quali possono essere facilmente evitati. Per ridurre i rischi di rosacea:

  • Non fare docce o bagni in acqua molto calda: l’acqua calda è meglio.
  • Non permettere a te stesso di surriscaldarti; vestiti con abiti leggeri o strati che puoi rimuovere se necessario.
  • Non esporre il viso a tempo molto freddo o molto ventoso.
  • Limita l’esposizione al sole: proteggi la pelle con maniche lunghe, pantaloni lunghi e un cappello per prevenire scottature e danni alla pelle e indossa la crema solare ogni giorno.

Apportare cambiamenti allo stile di vita

  • Anche evitare altri fattori scatenanti può sicuramente aiutare, afferma Derick. Prova ad apportare queste modifiche per ridurre al minimo la probabilità di sintomi della rosacea: esercitati solo in un ambiente fresco – sposta l’allenamento al chiuso nelle giornate calde.
  • Evita l’alcol, un noto fattore scatenante del rossore, un sintomo comune della rosacea.
  • Tieni sotto controllo i tuoi livelli di stress.
  • Evita i prodotti per la pelle aggressivi o abrasivi, compresi quelli che contengono alcol.
  • Non strofinare o strofinare il viso con forza.

Alcuni alimenti esacerbano i sintomi della rosacea in alcune persone. Potresti voler evitare cibi che sono comuni fattori scatenanti della rosacea:

  • Prodotti fermentati come formaggi secchi, yogurt, panna acida e aceto
  • Agrumi, pomodori e prugne rosse
  • Cibi piccanti
  • Bevande calde
  • Alcuni fagioli, melanzane, spinaci e avocado
  • Cioccolato e vaniglia

Inoltre, alcuni farmaci possono causare arrossamento della rosacea, quindi informa il tuo medico se hai fattori di rischio della rosacea. Potrebbe essere necessario evitare l’uso di farmaci come steroidi topici e vasodilatatori.

Sapere come ridurre i rischi di rosacea e come aiutare a prevenire i sintomi contribuirà notevolmente a mantenere la pelle sana.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Advertising

Perché le persone con eczema devono indossare la protezione solare e le migliori marche da provare