in

Uniserts foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Nome generico: paracetamolo (rettale)

L’acetaminofene è un analgesico e un riduttore di febbre.

L’acetaminofene rettale viene somministrato come supposta per trattare molte condizioni come mal di testa, dolori muscolari, artrite, mal di schiena, mal di denti, raffreddore e febbre.

Advertising

L’acetaminofene può essere utilizzato anche per scopi non elencati in questa guida ai farmaci.

usi

A cosa serve  Uniserts  ?

  • Febbre
  • Dolore

avvertenze

Qual è l’informazione più importante che dovrei sapere su  Uniserts ?

Non dovresti usare il paracetamolo se sei allergico ad esso.

Non usare il paracetamolo senza il consiglio del medico se hai mai avuto una malattia epatica alcolica (cirrosi) o se bevi più di 3 bevande alcoliche al giorno. Potresti non essere in grado di usare il paracetamolo.

Il medico stabilirà se il paracetamolo rettale è sicuro da usare durante la gravidanza. Non usi questo medicinale senza il consiglio del medico se sei incinta.

Il paracetamolo può passare nel latte materno e può danneggiare un bambino che allatta. Non usare questo farmaco senza informare il medico se stai allattando un bambino.

Non somministrare questo medicinale a un bambino senza consiglio medico.

Effetti collaterali

Quali sono gli effetti collaterali di Uniserts ?

Ottenere assistenza medica di emergenza se si hanno segni di una reazione allergica: orticaria; respirazione difficoltosa; gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.

In rari casi, il paracetamolo può causare una grave reazione cutanea che può essere fatale. Ciò potrebbe verificarsi anche se in passato hai assunto paracetamolo e non hai avuto alcuna reazione. Smetti di usare questo medicinale e chiama subito il medico se hai un arrossamento della pelle o un’eruzione cutanea che si diffonde e provoca vesciche e desquamazione. Se hai questo tipo di reazione, non dovresti mai più assumere alcun medicinale contenente paracetamolo.

Smetti di usare questo medicinale e chiami immediatamente il medico se hai:

  • nausea, mal di stomaco superiore, perdita di appetito;
  • prurito, urine scure, feci color argilla; o
  • ittero (ingiallimento della pelle o degli occhi).

Questo non è un elenco completo di effetti collaterali e altri possono verificarsi. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. È possibile segnalare gli effetti collaterali alla FDA al numero 1-800-FDA-1088.

Gravidanza e allattamento

Posso prendere  Uniserts  se sono incinta o se sto allattando?

Il medico stabilirà se il paracetamolo rettale è sicuro da usare durante la gravidanza. Non usi questo medicinale senza il consiglio del medico se sei incinta.

Il paracetamolo può passare nel latte materno e può danneggiare un bambino che allatta. Non usare questo farmaco senza informare il medico se stai allattando un bambino.

Interazioni

Quali farmaci e alimenti dovrei evitare durante l’assunzione di  Uniserts ?

Chiedi a un medico o al farmacista prima di usare qualsiasi altro farmaco contro il raffreddore, l’allergia, il dolore o il sonno. L’acetaminofene (a volte abbreviato in APAP) è contenuto in molti medicinali combinati. L’uso di determinati prodotti insieme può farti assumere troppo paracetamolo che può portare a un sovradosaggio fatale. Controlla l’etichetta per vedere se un medicinale contiene paracetamolo o APAP.

Evita di bere alcolici. Può aumentare il rischio di danni al fegato durante l’utilizzo di paracetamolo.

Linee guida e suggerimenti per il dosaggio

Come prendere  Uniserts ?

Utilizzare  Uniserts  esattamente come indicato sull’etichetta o come prescritto dal medico. Non utilizzare in quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato.

Utilizzare esattamente come indicato sull’etichetta o come prescritto dal medico. Non utilizzare in quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato.

Non utilizzare più di questo farmaco di quanto raccomandato. Un sovradosaggio di paracetamolo può danneggiare il fegato o causare la morte.

Se stai curando un bambino, usa una forma pediatrica di paracetamolo. Seguire attentamente le indicazioni di dosaggio sull’etichetta del medicinale. Non somministrare il farmaco a un bambino di età inferiore ai 2 anni senza il consiglio di un medico.

Non prendere una supposta rettale per via orale. È per l’uso solo nel retto.

Lavarsi le mani prima e dopo aver inserito la supposta rettale.

Cerca di svuotare l’intestino e la vescica appena prima di usare la supposta di paracetamolo.

Rimuovere l’involucro prima di inserire la supposta. Evita di maneggiare la supposta troppo a lungo o si scioglierà tra le mani.

Sdraiati sulla schiena con le ginocchia rivolte verso il petto. Inserisci delicatamente la supposta nel tuo retto di circa 1 pollice, prima con la punta appuntita.

Per ottenere i migliori risultati, resta sdraiato per alcuni minuti. La supposta si scioglierà rapidamente e dovresti provare poco o nessun disagio mentre la tieni dentro. Evita di usare il bagno per almeno un’ora dopo aver usato la supposta.

Smetti di usare il paracetamolo e chiama il medico se:

  • hai ancora la febbre dopo 3 giorni di utilizzo;
  • hai ancora dolore dopo 10 giorni di utilizzo (o 5 giorni se stai trattando un bambino);
  • hai mal di gola, febbre alta o nausea e vomito;
  • hai un’eruzione cutanea, mal di testa in corso o qualsiasi rossore o gonfiore; o
  • se i tuoi sintomi peggiorano o se hai nuovi sintomi.

L’acetaminofene può causare risultati insoliti con alcuni test di laboratorio per il glucosio (zucchero) nelle urine. Dì a qualsiasi medico che ti tratta che stai usando il paracetamolo.

Le supposte rettali possono anche essere conservate in frigorifero. Non lasciare che il medicinale si congeli.

Conservare a temperatura ambiente lontano da fonti di calore e umidità.

Cosa devo fare se ho saltato una dose di  Uniserts ?

Poiché il paracetamolo viene utilizzato secondo necessità, potresti non seguire un programma di dosaggio. Se stai usando il farmaco regolarmente, usa la dose dimenticata non appena se ne ricorda. Salta la dose dimenticata se è quasi l’ora della prossima dose programmata. Non usi un medicinale extra per compensare la dose dimenticata.

Segni di overdose

Cosa succede se overdose su  Uniserts ?

I primi segni di un sovradosaggio da paracetamolo includono perdita di appetito, nausea, vomito, mal di stomaco, sudorazione e confusione o debolezza. I sintomi successivi possono includere dolore nella parte superiore dello stomaco, urine scure e ingiallimento della pelle o del bianco degli occhi.

Se pensi che tu o qualcun altro possa aver fatto un’overdose di:  Uniserts , chiama il tuo medico o il centro antiveleni

(800) 222-1222

Se qualcuno collassa o non respira dopo aver assunto  Uniserts , chiama il 118

911

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Xatmep foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Vert-Select DHA foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni