hand, full, pills
in

Vanacof foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Nome generico: clofedianolo, desclorofeniramina e pseudoefedrina

Il clofedianolo è un sedativo della tosse. Colpisce i segnali nel cervello che attivano il riflesso della tosse.

La dexchlorpheniramine è un antistaminico che riduce gli effetti dell’istamina chimica naturale nel corpo. L’istamina può produrre sintomi di starnuti, prurito, lacrimazione e naso che cola.

Advertising

La pseudoefedrina è un decongestionante che restringe i vasi sanguigni nei passaggi nasali. I vasi sanguigni dilatati possono causare congestione nasale (naso chiuso).

Il clofedianolo, la dexclorfeniramina e la pseudoefedrina sono un medicinale combinato usato per trattare il naso chiuso o che cola, starnuti, prurito, lacrimazione, tosse e congestione sinusale causata da allergie, raffreddore o influenza.

Questo medicinale non tratta la tosse causata da fumo, asma, bronchite o enfisema.

Il clofedianolo, la dexclorfeniramina e la pseudoefedrina possono essere utilizzati anche per scopi non elencati in questa guida ai farmaci.

usi

A cosa serve  Vanacof  ?

  • Tosse e congestione nasale

avvertenze

Qual è l’informazione più importante che dovrei sapere su  Vanacof ?

Non usi questo medicinale se ha usato un inibitore delle MAO negli ultimi 14 giorni. Potrebbe verificarsi una pericolosa interazione farmacologica. Gli inibitori delle MAO includono isocarbossazide, linezolid, blu di metilene iniettabile, fenelzina, rasagilina, selegilina, tranilcipromina e altri.

Non dovresti usare questo medicinale se sei allergico al clofedianolo, alla desclorfeniramina o alla pseudoefedrina.

Chiedi a un medico o al farmacista se è sicuro per te prendere questo medicinale se hai altre condizioni mediche, in particolare:

  • qualsiasi tipo di disturbo respiratorio;
  • tosse con muco;
  • glaucoma;
  • diabete;
  • malattie del fegato o dei reni;
  • malattie cardiache, pressione alta;
  • un disturbo della tiroide; o
  • se prendi potassio (Cytra, Epiklor, K-Lyte, K-Phos, Kaon, Klor-Con, Polycitra, Urocit-K).

Non è noto se il clofedianolo, la desclorfeniramina e la pseudoefedina possano danneggiare un feto. Non usare questo medicinale senza il consiglio del medico se sei incinta.

Il clofedianolo, la dexclorfeniramina e la pseudoefedrina possono passare nel latte materno e possono danneggiare un bambino che allatta. Anche antistaminici e decongestionanti possono rallentare la produzione di latte materno. Non usi questo medicinale senza il consiglio del medico se stai allattando un bambino.

Effetti collaterali

Quali sono gli effetti collaterali di Vanacof ?

Ottenere assistenza medica di emergenza se si hanno segni di una reazione allergica : orticaria; respirazione difficile; gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.

Smetti di usare questo medicinale e chiami immediatamente il medico se hai:

  • grave sonnolenza;
  • una sensazione di stordimento, come se potessi svenire;
  • forti capogiri o ansia; o
  • grave sensazione di irrequietezza o incapacità di dormire.

Gli effetti collaterali comuni possono includere:

  • lieve capogiro o sonnolenza;
  • secchezza delle fauci, naso o gola;
  • diarrea, costipazione, disturbi di stomaco;
  • sensazione di irrequietezza o eccitazione (specialmente nei bambini);
  • visione offuscata; o
  • problemi di sonno (insonnia).

Questo non è un elenco completo di effetti collaterali e altri possono verificarsi. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. È possibile segnalare gli effetti collaterali alla FDA al numero 1-800-FDA-1088.

Gravidanza e allattamento

Posso prendere  Vanacof  se sono incinta o se sto allattando?

C
Non si possono escludere rischi
Basato sulle categorie di gravidanza della FDA

Non è noto se il clofedianolo, la desclorfeniramina e la pseudoefedina possano danneggiare un feto. Non usare questo medicinale senza il consiglio del medico se sei incinta.

Il clofedianolo, la dexclorfeniramina e la pseudoefedrina possono passare nel latte materno e possono danneggiare un bambino che allatta. Anche antistaminici e decongestionanti possono rallentare la produzione di latte materno. Non usi questo medicinale senza il consiglio del medico se stai allattando un bambino.

Interazioni

Quali farmaci e alimenti dovrei evitare durante l’assunzione di  Vanacof ?

Questo medicinale può causare visione offuscata o compromettere il pensiero o le reazioni. Fai attenzione se guidi o fai qualcosa che richiede di essere vigile e in grado di vedere chiaramente.

Chiedi a un medico o al farmacista prima di usare qualsiasi altro medicinale per raffreddore, allergia, tosse o sonno. Antistaminici, antitosse e decongestionanti sono contenuti in molti medicinali combinati. L’assunzione di determinati prodotti insieme può farti assumere una quantità eccessiva di un determinato farmaco. Controlla l’etichetta per vedere se un medicinale contiene un antistaminico, un antitosse o un decongestionante.

Bere alcol può aumentare alcuni effetti collaterali del clofedianolo, della dexclorfeniramina e della pseudoefedrina.

Linee guida e suggerimenti per il dosaggio

Come prendere  Vanacof ?

Usa  Vanacof  esattamente come indicato sull’etichetta o come prescritto dal medico. Non utilizzare in quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato.

Utilizzare esattamente come indicato sull’etichetta o come prescritto dal medico. Non utilizzare in quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato. La medicina per la tosse o il raffreddore viene solitamente presa solo per un breve periodo fino a quando i sintomi non si risolvono.

Non somministrare questo farmaco a un bambino di età inferiore ai 4 anni. Chiedi sempre a un medico prima di somministrare una medicina per la tosse o il raffreddore a un bambino. La morte può verificarsi a causa dell’uso improprio di farmaci per la tosse e il raffreddore nei bambini molto piccoli.

Misura la medicina liquida con uno speciale cucchiaio dosatore o una tazza medicinale. Se non si dispone di un dispositivo per la misurazione della dose, chiedetelo al farmacista.

Chiama il tuo medico se i tuoi sintomi non migliorano dopo 7 giorni di trattamento o se hai la febbre con mal di testa, tosse o eruzione cutanea.

Se hai bisogno di un intervento chirurgico o di esami medici, informa il chirurgo o il medico in anticipo se hai assunto una medicina per la tosse o il raffreddore negli ultimi giorni.

Conservare a temperatura ambiente lontano da umidità e calore. Non congelare.

Cosa devo fare se ho saltato una dose di  Vanacof ?

Poiché la tosse o la medicina per il raffreddore vengono assunte quando necessario, potresti non seguire un programma di dosaggio. Se hai un programma, usa la dose dimenticata non appena se ne ricorda. Salta la dose dimenticata se è quasi l’ora della prossima dose programmata. Non usi un medicinale extra per compensare la dose dimenticata.

Segni di overdose

Cosa succede se overdose di  Vanacof ?

Se pensi che tu o qualcun altro possa aver assunto un’overdose di:  Vanacof , chiama il tuo medico o il centro antiveleni

(800) 222-1222

Se qualcuno collassa o non respira dopo aver assunto  Vanacof , chiama il 911

911

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Vinatal 600 foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Wart Remover foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni