in

Viva foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Nome generico: canfora, lidocaina e salicilato di metile (topico)

La canfora è un blando analgesico.

La lidocaina è un anestetico locale (farmaco anestetizzante). Funziona bloccando i segnali nervosi nel tuo corpo.

Advertising

Il metil salicilato è un farmaco antinfiammatorio non steroideo (FANS) in un gruppo di farmaci chiamati salicilati (sa-LIS-il-ates).

Questo medicinale agisce riducendo le sostanze nel corpo che causano dolore e infiammazione.

La canfora, la lidocaina e il salicilato di metile per uso topico (per la pelle) sono un medicinale combinato utilizzato per fornire un sollievo temporaneo da dolori e dolori muscolari e articolari da lievi a moderati. Questo medicinale può essere usato per il dolore causato da rigidità muscolare o lividi, artrite, distorsioni o stiramenti, mal di schiena e muscoli doloranti o contusi.

Canfora, lidocaina e salicilato di metile possono essere utilizzati anche per scopi non elencati in questa guida ai farmaci.

avvertenze

Qual è l’informazione più importante che dovrei sapere su  Viva ?

Questo medicinale contiene metil salicilato, che è un FANS. Un FANS può aumentare il rischio di infarto o ictus fatale, soprattutto se lo si utilizza a lungo termine o se si ha una malattia cardiaca. Anche le persone senza malattie cardiache o fattori di rischio potrebbero avere un ictus o un infarto durante l’utilizzo di un FANS.

Non usare questo medicinale subito prima o dopo un intervento chirurgico di bypass cardiaco (innesto di bypass coronarico o CABG).

Un FANS può anche causare sanguinamento dello stomaco o dell’intestino, che può essere fatale. Queste condizioni possono verificarsi senza preavviso durante l’utilizzo di FANS, specialmente negli anziani.

Non dovresti usare questo medicinale se sei allergico alla canfora, alla lidocaina o al salicilato di metile.

Chiedi a un medico o al farmacista se questo medicinale è sicuro da usare se hai mai avuto:

  • ipertensione o malattie cardiache;
  • un’ulcera allo stomaco o problemi di sanguinamento;
  • l’abitudine di bere 3 o più bevande alcoliche al giorno;
  • nefropatia;
  • un’allergia a qualsiasi prodotto per la pelle; o
  • un’allergia a qualsiasi FANS (aspirina, ibuprofene, celecoxib, diclofenac, indometacina, meloxicam, naprossene, Advil, Motrin, Aleve e altri).

Chiedi a un medico prima di usare questo medicinale se sei incinta o stai allattando.

L’uso di metil salicilato durante gli ultimi 3 mesi di gravidanza può danneggiare il nascituro o causare sanguinamento nella madre o nel bambino durante il parto.

Questo medicinale non è approvato per l’uso da parte di chiunque abbia meno di 12 anni.

Effetti collaterali

Quali sono gli effetti collaterali di Viva ?

Ottenere assistenza medica di emergenza se si hanno segni di una reazione allergica: orticaria; respirazione difficile; gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.

Rimuovere il cerotto e richiedere assistenza medica di emergenza se si hanno segni di infarto o ictus: dolore al petto che si diffonde alla mascella o alla spalla, intorpidimento o debolezza improvvisi su un lato del corpo, linguaggio confuso, mancanza di respiro.

Effetti collaterali gravi sono improbabili quando si applicano sulla pelle canfora, lidocaina e salicilato di metile, ma possono verificarsi se il medicinale viene assorbito nel flusso sanguigno.

Smetti di usare questo medicinale e chiami immediatamente il medico se hai:

  • peggioramento del dolore muscolare;
  • eruzione cutanea, prurito o irritazione;
  • una sensazione di stordimento, come se potessi svenire;
  • dolore allo stomaco nuovo o in peggioramento; o
  • segni di sanguinamento dello stomaco: feci sanguinolente o catramose, tosse con sangue o vomito che assomiglia a fondi di caffè.

Questo non è un elenco completo di effetti collaterali e altri possono verificarsi. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. È possibile segnalare gli effetti collaterali alla FDA al numero 1-800-FDA-1088.

Gravidanza e allattamento

Posso prendere  Viva in  caso di gravidanza o allattamento?

L’uso di metil salicilato durante gli ultimi 3 mesi di gravidanza può danneggiare il nascituro o causare sanguinamento nella madre o nel bambino durante il parto.

Interazioni

Quali farmaci e alimenti dovrei evitare durante l’assunzione di  Viva ?

Non esporre la pelle trattata al calore di una vasca idromassaggio, di una piastra elettrica o di una sauna. Il calore può aumentare la quantità di farmaco assorbito attraverso la pelle e può causare effetti dannosi.

Risciacquare con acqua se il medicinale viene a contatto con gli occhi.

Linee guida e suggerimenti per il dosaggio

Come prendere  Viva ?

Usa  Viva  esattamente come indicato sull’etichetta o come prescritto dal medico. Non utilizzare in quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato.

Utilizzare esattamente come indicato sull’etichetta o come prescritto dal medico.

Questo medicinale è contenuto in un cerotto che applichi sulla pelle.

Tenere il cerotto lontano dalla bocca, dal naso e dagli occhi.

Lavarsi le mani prima di applicare un cerotto sulla pelle e dopo averlo rimosso.

Leggere e seguire attentamente le istruzioni per l’uso fornite con il medicinale. Chiedi al tuo medico o al farmacista se non capisci queste istruzioni.

Non applicare il cerotto su ferite aperte o pelle bruciata dal sole, bruciata dal vento, danneggiata o irritata. Non applicare il cerotto sulla pelle del viso o dei genitali.

Non indossare più di un cerotto alla volta. L’uso di cerotti cutanei aggiuntivi non renderà il medicinale più efficace e potrebbe aumentare il rischio di infarto o ictus.

Potrebbero essere necessarie diverse ore prima che si noti un sollievo dal dolore mentre si indossa il cerotto.

Rimuovere il cerotto dopo 8-12 ore e sostituirlo con uno nuovo se necessario.

Chiama il tuo medico se i tuoi sintomi non migliorano o se peggiorano durante l’utilizzo di questo medicinale.

Dopo aver rimosso un cerotto: piegalo a metà con decisione con il lato adesivo all’interno e gettalo via in un luogo dove i bambini e gli animali domestici non possono raggiungerlo.

Conservare i cerotti cutanei inutilizzati a temperatura ambiente lontano da umidità, calore e luce solare. Tenere ogni cerotto nella busta di alluminio fino al momento dell’uso. Dopo aver aperto una busta, è necessario utilizzare i cerotti cutanei entro 7 giorni.

Cosa devo fare se ho saltato una dose di  Viva ?

Poiché questo medicinale viene utilizzato quando necessario, potresti non seguire un programma di dosaggio. Salta qualsiasi dose dimenticata se è quasi l’ora della dose successiva. Non utilizzare più di 2 cerotti cutanei in un periodo di 24 ore.

Segni di overdose

Cosa succede se overdose di  Viva ?

Se pensi che tu o qualcun altro possa aver fatto un’overdose di:  Viva , chiama il tuo medico o il centro antiveleni

(800) 222-1222

Se qualcuno collassa o non respira dopo aver assunto  Viva , chiama il 911

911

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Wal-Zan foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Vicks 44 Medicina per la tosse foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni