in

Vyvanse foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Nome generico: Lisdexamfetamine

Lisdexamfetamine è uno stimolante del sistema nervoso centrale. Colpisce le sostanze chimiche nel cervello e nei nervi che contribuiscono all’iperattività e al controllo degli impulsi.

Lisdexamfetamine è usato per trattare il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) negli adulti e nei bambini che hanno almeno 6 anni.

Advertising

Lisdexamfetamine è anche usato per trattare il disturbo da alimentazione incontrollata da moderato a grave negli adulti. Questo medicinale non deve essere utilizzato per l’obesità o la perdita di peso.

Lisdexamfetamine può anche essere utilizzato per scopi non elencati in questa guida ai farmaci.

usi

A cosa serve  Vyvanse  ?

  • Disturbo dell’attenzione
  • Disordine alimentare

avvertenze

Qual è l’informazione più importante che dovrei sapere su  Vyvanse ?

Non dovresti usare lisdexamfetamine se sei allergico ad esso.

Non usi lisdexamfetamina se hai assunto un inibitore delle MAO negli ultimi 14 giorni. Potrebbe verificarsi una pericolosa interazione farmacologica. Gli inibitori delle MAO includono isocarbossazide, linezolid, blu di metilene iniettabile, fenelzina, rasagilina, selegilina, tranilcipromina e altri.

Gli stimolanti hanno causato ictus, infarto e morte improvvisa in alcune persone. Informi il medico se ha:

  • problemi cardiaci o un difetto cardiaco congenito;
  • ipertensione; o
  • una storia familiare di malattie cardiache o morte improvvisa.

Per assicurarti che questo medicinale sia sicuro per te, informi il medico se tu o qualcuno della tua famiglia avete mai avuto:

  • depressione, malattia mentale, disturbo bipolare, psicosi o pensieri o azioni suicidari;
  • nefropatia;
  • malattia coronarica (arterie ostruite);
  • problemi di circolazione sanguigna nelle mani o nei piedi; o
  • dipendenza da droghe o alcol.

Alcuni medicinali possono interagire con lisdexamfetamina e causare una condizione grave chiamata sindrome serotoninergica. Assicurati che il tuo medico sappia se prendi anche farmaci stimolanti, farmaci oppioidi, prodotti a base di erbe o medicinali per la depressione, la malattia mentale, il morbo di Parkinson, l’emicrania, le infezioni gravi o la prevenzione di nausea e vomito. Chiedi al tuo medico prima di modificare il modo o il momento in cui prendi i farmaci.

Non è noto se questo medicinale possa danneggiare un feto. Tuttavia, l’assunzione del medicinale durante la gravidanza può causare parto prematuro, basso peso alla nascita o sintomi di astinenza nel neonato. Informi il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza.

Lisdexamfetamine può passare nel latte materno e può causare effetti collaterali nel bambino che allatta. Non dovresti allattare mentre usi questo medicinale.

Lisdexamfetamine non è approvato per il trattamento dell’ADHD in un bambino di età inferiore ai 6 anni. Lisdexamfetamine non è approvato per il trattamento del disturbo da alimentazione incontrollata in chiunque abbia meno di 18 anni.

Effetti collaterali

Quali sono gli effetti collaterali di Vyvanse ?

Ottenere assistenza medica di emergenza se si hanno segni di una reazione allergica: orticaria; respirazione difficile; gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.

Chiama subito il tuo medico se hai:

  • segni di problemi cardiaci – dolore toracico, difficoltà a respirare, battito cardiaco accelerato o svolazzante nel petto, sensazione di svenimento;
  • segni di psicosi: allucinazioni (vedere o sentire cose che non sono reali), nuovi problemi comportamentali, aggressività, ostilità, paranoia; o
  • segni di problemi di circolazione – intorpidimento, dolore, sensazione di freddo, ferite inspiegabili o cambiamenti di colore della pelle (aspetto pallido, rosso o blu) delle dita delle mani o dei piedi.

Rivolgiti immediatamente a un medico se hai sintomi della sindrome serotoninergica, come: agitazione, allucinazioni, febbre, sudorazione, tremori, battito cardiaco accelerato, rigidità muscolare, spasmi, perdita di coordinazione, nausea, vomito o diarrea.

Lisdexamfetamine può influenzare la crescita nei bambini. Informi il medico se il bambino non cresce a un ritmo normale durante l’utilizzo di questo medicinale.

Gli effetti collaterali comuni possono includere:

  • bocca secca, perdita di appetito, perdita di peso;
  • problemi di sonno (insonnia);
  • battito cardiaco accelerato, sensazione di nervosismo;
  • vertigini, sensazione di ansia o irritabilità; o
  • nausea, vomito, mal di stomaco, diarrea, costipazione.

Questo non è un elenco completo di effetti collaterali e altri possono verificarsi. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. È possibile segnalare gli effetti collaterali alla FDA al numero 1-800-FDA-1088.

Gravidanza e allattamento

Posso prendere  Vyvanse  se sono incinta o se sto allattando?

C
Non si possono escludere rischi
Basato sulle categorie di gravidanza della FDA

Non è noto se questo medicinale possa danneggiare un feto. Tuttavia, l’assunzione del medicinale durante la gravidanza può causare parto prematuro, basso peso alla nascita o sintomi di astinenza nel neonato. Informi il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza.

Lisdexamfetamine può passare nel latte materno e può causare effetti collaterali nel bambino che allatta. Non dovresti allattare mentre usi questo medicinale.

Interazioni

Quali farmaci e alimenti dovrei evitare durante l’assunzione di  Vyvanse ?

Lisdexamfetamine può compromettere il tuo pensiero o le tue reazioni. Fai attenzione se guidi o fai qualcosa che richiede di essere vigile.

Linee guida e suggerimenti per il dosaggio

Come prendere  Vyvanse ?

Usa  Vyvanse  esattamente come indicato sull’etichetta o come prescritto dal medico. Non utilizzare in quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato.

Segui tutte le indicazioni sull’etichetta della tua prescrizione. Il medico può occasionalmente modificare la dose. Non prenda questo medicinale in quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato.

Lisdexamfetamine può dare assuefazione. Non condividere mai la lisdexamfetamina con un’altra persona, soprattutto qualcuno con una storia di abuso di droghe o dipendenza. Conserva il farmaco in un luogo in cui gli altri non possono raggiungerlo. Vendere o regalare questo medicinale è contro la legge.

Prendi lisdexamfetamina con o senza cibo, come prima cosa al mattino.

Leggere tutte le informazioni sui pazienti, le guide ai farmaci e i fogli di istruzioni forniti. Chiedi al tuo medico o al farmacista se hai domande.

La compressa masticabile deve essere masticata prima di ingerirla.

Non schiacciare, masticare, rompere o dividere una capsula di lisdexamfetamina . Ingoialo intero.

Per facilitare la deglutizione, puoi aprire la capsula di lisdexamfetamina e cospargere il medicinale in un bicchiere d’acqua o succo d’arancia, oppure mescolarlo con lo yogurt. Dopo che il medicinale si è sciolto, bevi o mangia subito la miscela. Non salvare per un uso successivo.

Durante l’utilizzo di questo medicinale, il medico dovrà controllare i tuoi progressi a visite regolari. Dì a qualsiasi medico che ti tratta che stai usando questo medicinale.

Conservare a temperatura ambiente lontano da umidità, calore e luce. Tieni traccia della tua medicina. Lisdexamfetamine è una droga d’abuso e dovresti essere consapevole se qualcuno sta usando il tuo medicinale in modo improprio o senza prescrizione medica.

Getti lisdexamfetamina inutilizzata o scaduta in un contenitore o sacchetto sigillato. Chiedi al tuo farmacista dove trovare un programma comunitario di ritiro dei farmaci.

Cosa devo fare se ho saltato una dose di  Vyvanse ?

Prenda la dose dimenticata non appena se ne ricorda, ma non alla fine della giornata. Salta la dose dimenticata se è quasi sera. Non prenda medicine extra per compensare la dose dimenticata.

Segni di overdose

Cosa succede se overdose di  Vyvanse ?

I sintomi di sovradosaggio possono includere irrequietezza, tremore, contrazioni muscolari, respiro accelerato, ostilità, violenza, panico, dolore o debolezza muscolare e urine di colore scuro. Questi sintomi possono essere seguiti da depressione e stanchezza. Il sovradosaggio può anche causare convulsioni o coma.

Se pensi che tu o qualcun altro possa aver fatto un’overdose di:  Vyvanse , chiama il tuo medico o il centro antiveleni

(800) 222-1222

Se qualcuno collassa o non respira dopo aver assunto  Vyvanse , chiama il 118

911

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Yasmin foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Vi-Daylin / F foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni