in

Xodol foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Nome generico: paracetamolo e idrocodone

L’acetaminofene e l’idrocodone sono un medicinale combinato usato per alleviare il dolore da moderato a grave.

L’acetaminofene e l’idrocodone possono essere utilizzati anche per scopi non elencati in questa guida ai farmaci.

Advertising

usi

A cosa serve  Xodol  ?

  • Dolore

avvertenze

Qual è l’informazione più importante che dovrei sapere su  Xodol ?

Non dovresti usare questo medicinale se sei allergico al paracetamolo o all’idrocodone, o se hai:

  • asma grave o problemi respiratori; o
  • un blocco nello stomaco o nell’intestino.

Informi il medico se ha mai avuto:

  • problemi respiratori, apnea notturna;
  • malattia del fegato;
  • una dipendenza da droghe o alcol;
  • nefropatia;
  • una ferita alla testa o convulsioni;
  • problemi di minzione; o
  • problemi con la tiroide, il pancreas o la cistifellea.

Se usi farmaci oppioidi durante la gravidanza, il tuo bambino potrebbe diventare dipendente dal farmaco. Ciò può causare sintomi di astinenza pericolosi per la vita nel bambino dopo la nascita. I bambini nati dipendenti da oppioidi possono aver bisogno di cure mediche per diverse settimane.

Non allattare. Questo medicinale può passare nel latte materno e causare sonnolenza, problemi respiratori o morte in un bambino che allatta.

Effetti collaterali

Quali sono gli effetti collaterali di Xodol ?

Ottenere assistenza medica di emergenza se si hanno segni di una reazione allergica: orticaria; respirazione difficoltosa; gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.

La medicina oppioide può rallentare o interrompere la respirazione e può verificarsi la morte. Una persona che si prende cura di te dovrebbe cercare assistenza medica di emergenza se hai la respirazione lenta con lunghe pause, labbra di colore blu o se hai difficoltà a svegliarti.

In rari casi, il paracetamolo può causare una grave reazione cutanea che può essere fatale. Ciò potrebbe verificarsi anche se in passato hai assunto paracetamolo e non hai avuto alcuna reazione. Interrompa l’assunzione di questo medicinale e chiami immediatamente il medico se ha un arrossamento della pelle o un’eruzione cutanea che si diffonde e provoca vesciche e desquamazione.

Chiama subito il tuo medico se hai:

  • respiro rumoroso, sospiro, respiro superficiale, respiro che si ferma durante il sonno;
  • una sensazione di stordimento, come se potessi svenire;
  • problemi al fegato – nausea, mal di stomaco superiore, stanchezza, perdita di appetito, urine scure, feci color argilla, ittero (ingiallimento della pelle o degli occhi); o
  • bassi livelli di cortisolo – nausea, vomito, perdita di appetito, vertigini, peggioramento della stanchezza o debolezza.

Rivolgiti immediatamente a un medico se hai sintomi della sindrome serotoninergica, come: agitazione, allucinazioni, febbre, sudorazione, tremori, battito cardiaco accelerato, rigidità muscolare, spasmi, perdita di coordinazione, nausea, vomito o diarrea.

Effetti collaterali gravi possono essere più probabili negli anziani e in coloro che sono in sovrappeso, malnutriti o debilitati.

L’uso a lungo termine di farmaci oppioidi può influire sulla fertilità (capacità di avere figli) negli uomini o nelle donne. Non è noto se gli effetti degli oppioidi sulla fertilità siano permanenti.

Gli effetti collaterali comuni includono:

  • vertigini, sonnolenza, sensazione di stanchezza;
  • nausea, vomito, mal di stomaco;
  • stipsi; o
  • mal di testa.

Questo non è un elenco completo di effetti collaterali e altri possono verificarsi. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. È possibile segnalare gli effetti collaterali alla FDA al numero 1-800-FDA-1088.

Gravidanza e allattamento

Posso prendere  Xodol in  caso di gravidanza o allattamento?

C
Non si possono escludere rischi
Basato sulle categorie di gravidanza della FDA

Se usi farmaci oppioidi durante la gravidanza, il tuo bambino potrebbe diventare dipendente dal farmaco. Ciò può causare sintomi di astinenza pericolosi per la vita nel bambino dopo la nascita. I bambini nati dipendenti da oppioidi possono aver bisogno di cure mediche per diverse settimane.

Non allattare. Questo medicinale può passare nel latte materno e causare sonnolenza, problemi respiratori o morte in un bambino che allatta.

Interazioni

Quali farmaci e alimenti dovrei evitare durante l’assunzione di  Xodol ?

Eviti di guidare o di usare macchinari fino a quando non sa come questo medicinale la influenzerà. Vertigini o sonnolenza possono causare cadute, incidenti o lesioni gravi.

Non bere alcolici. Potrebbero verificarsi effetti collaterali pericolosi o morte.

Chiedi a un medico o al farmacista prima di usare qualsiasi altro medicinale che possa contenere paracetamolo (a volte abbreviato in APAP). L’assunzione di determinati farmaci insieme può portare a un sovradosaggio fatale.

Linee guida e suggerimenti per il dosaggio

Come prendere  Xodol ?

Usa  Xodol  esattamente come indicato sull’etichetta o come prescritto dal medico. Non utilizzare in quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato.

Segui tutte le indicazioni sull’etichetta della tua prescrizione. Non prendere mai questo medicinale in quantità maggiori o più a lungo di quanto prescritto. Un sovradosaggio può danneggiare il fegato o causare la morte. Informi il medico se avverte una maggiore necessità di utilizzare più di questo medicinale.

Non condividere mai questo medicinale con un’altra persona, specialmente qualcuno con una storia di abuso di droghe o dipendenza. L’USO IMPROPRIO PU CAUSARE DIPENDENZA, OVERDOSE O MORTE. Conserva il medicinale in un luogo dove gli altri non possono raggiungerlo. Vendere o regalare paracetamolo e idrocodone è contro la legge.

Misura attentamente la medicina liquida . Utilizzare la siringa dosatrice fornita o un dispositivo per la misurazione della dose di medicinale (non un cucchiaio da cucina).

Se hai bisogno di un intervento chirurgico o di esami medici, informa il medico in anticipo che stai usando questo medicinale.

Non dovresti smettere di usare questo medicinale all’improvviso. Segui le istruzioni del medico su come ridurre gradualmente la dose.

Conservare a temperatura ambiente lontano da umidità e calore. Tieni traccia della tua medicina. Dovresti essere consapevole se qualcuno lo sta usando in modo improprio o senza prescrizione medica.

Non conservare i farmaci oppioidi avanzati. Una sola dose può causare la morte di qualcuno che usa questo medicinale accidentalmente o in modo improprio. Chiedi al tuo farmacista dove trovare un programma di smaltimento per il ritiro dei farmaci. Se non esiste un programma di ritiro, getta il medicinale inutilizzato nel water.

Cosa devo fare se ho saltato una dose di  Xodol ?

Poiché questo medicinale è usato per il dolore, è improbabile che salti una dose. Salta qualsiasi dose dimenticata se è quasi l’ora della dose successiva. Non utilizzare due dosi contemporaneamente.

Segni di overdose

Cosa succede se overdose su  Xodol ?

I primi segni di un sovradosaggio da paracetamolo includono perdita di appetito, nausea, vomito, mal di stomaco, sudorazione e confusione o debolezza. I sintomi successivi possono includere dolore nella parte superiore dello stomaco, urine scure e ingiallimento della pelle o del bianco degli occhi.

Il sovradosaggio può anche causare grave debolezza muscolare, pupille appuntite, respiro molto lento, sonnolenza estrema o coma.

Se pensi che tu o qualcun altro possa aver fatto un’overdose di  Xodol , chiama il tuo medico o il centro antiveleni

(800) 222-1222

Se qualcuno collassa o non respira dopo aver assunto  Xodol , chiama il 118

911

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Formula di vaselina per dermatologia foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Vectibix foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni