in

Zetia foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Nome generico: Ezetimibe

Ezetimibe riduce la quantità di colesterolo assorbita dall’organismo.

Ezetimibe è usato per trattare il colesterolo alto. L’ezetimibe viene talvolta somministrato con altri farmaci per abbassare il colesterolo.

Advertising

Ezetimibe può essere utilizzato anche per scopi non elencati in questa guida ai farmaci.

usi

A cosa serve  Zetia  ?

  • Iperlipidemia
  • Ipercolesterolemia familiare omozigote
  • Sitosterolemia

avvertenze

Qual è l’informazione più importante che dovrei sapere su  Zetia ?

Non dovresti usare ezetimibe se sei allergico ad esso o se hai:

  • malattia del fegato da moderata a grave.

Non dovresti usare ezetimibe con un medicinale per il colesterolo “statine” (Zocor, Lipitor, Crestor e altri) se:

  • hai una malattia del fegato attiva;
  • sei incinta; o
  • stai allattando un bambino.

Per assicurarti che ezetimibe sia sicuro per te, informi il medico se hai:

  • nefropatia; o
  • un disturbo della tiroide.

Prima di iniziare a prendere ezetimibe, informi il medico se sta già assumendo una statina per il colesterolo.

Alcuni farmaci per il colesterolo possono causare una condizione che provoca la rottura del tessuto muscolare scheletrico, con conseguente insufficienza renale. Questa condizione può essere più probabile che si verifichi negli adulti più anziani e nelle persone con malattie renali o ipotiroidismo scarsamente controllato (tiroide ipoattiva).

Non dovresti prendere ezetimibe con una statina se sei incinta o stai allattando.

Non è noto se l’ezetimibe da solo possa danneggiare un feto. Informi il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza. Usa un controllo delle nascite efficace per prevenire la gravidanza mentre stai usando ezetimibe con un farmaco a base di statine.

Non è noto se l’ezetimibe da solo passi nel latte materno o se possa danneggiare un bambino che allatta. Informi il medico se sta allattando un bambino. Non dovresti allattare se prendi ezetimibe con un farmaco a base di statine.

Effetti collaterali

Quali sono gli effetti collaterali di Zetia ?

Ottenere assistenza medica di emergenza se si hanno segni di una reazione allergica: orticaria; respirazione difficile; gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.

Alcuni farmaci per il colesterolo possono causare una condizione che provoca la rottura del tessuto muscolare scheletrico, con conseguente insufficienza renale. Chiama subito il tuo medico se hai dolore muscolare, tenerezza o debolezza inspiegabili, specialmente se hai anche febbre, stanchezza insolita e urine di colore scuro.

Gli effetti collaterali possono essere più probabili negli anziani.

Gli effetti collaterali comuni possono includere:

  • dolore muscolare o articolare;
  • naso chiuso, dolore sinusale, mal di gola;
  • diarrea; o
  • dolore a un braccio o una gamba.

Questo non è un elenco completo di effetti collaterali e altri possono verificarsi. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. È possibile segnalare gli effetti collaterali alla FDA al numero 1-800-FDA-1088.

Gravidanza e allattamento

Posso prendere  Zetia in  caso di gravidanza o allattamento?

C
Non si possono escludere rischi
Basato sulle categorie di gravidanza della FDA

Non è noto se l’ezetimibe da solo possa danneggiare un feto. Informi il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza. Usa un controllo delle nascite efficace per prevenire la gravidanza mentre stai usando ezetimibe con un farmaco a base di statine.

Non è noto se l’ezetimibe da solo passi nel latte materno o se possa danneggiare un bambino che allatta. Informi il medico se sta allattando un bambino. Non dovresti allattare se prendi ezetimibe con un farmaco a base di statine.

Interazioni

Quali farmaci e alimenti dovrei evitare durante l’assunzione di  Zetia ?

Evita di mangiare cibi ricchi di grassi o colesterolo. Ezetimibe non sarà altrettanto efficace nell’abbassare il colesterolo se non si segue una dieta per abbassare il colesterolo.

Linee guida e suggerimenti per il dosaggio

Come prendere  Zetia ?

Usa  Zetia  esattamente come indicato sull’etichetta o come prescritto dal medico. Non utilizzare in quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato.

Segui tutte le indicazioni sull’etichetta della tua prescrizione. Non prenda questo medicinale in quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato.

Ezetimibe viene generalmente assunto una volta al giorno. Prenda il medicinale ogni giorno alla stessa ora.

Puoi prendere ezetimibe con o senza cibo.

Ezetimibe può essere assunto contemporaneamente con fenofibrato o con statine come atorvastatina, lovastatina, simvastatina, pravastatina o fluvastatina.

Alcuni farmaci per il colesterolo non dovrebbero essere assunti contemporaneamente .

  • Se prende anche colestiramina, colestipolo o colesevelam : Attenda almeno 4 ore dopo aver assunto uno di questi medicinali prima di prendere ezetimibe. Puoi anche prendere ezetimibe 2 ore prima di prendere uno qualsiasi di questi altri medicinali.
  • Non deve prendere ezetimibe con gemfibrozil .

Potrebbe essere necessario eseguire frequenti esami del sangue per controllare la funzionalità del fegato se assume ezetimibe con una statina.

Potrebbero essere necessarie fino a 2 settimane prima che i livelli di colesterolo migliorino. Continua a usare i farmaci come indicato. Avrai bisogno di frequenti esami del sangue per misurare i tuoi livelli di colesterolo.

Ezetimibe è solo una parte di un programma completo di trattamento che include anche dieta, esercizio fisico e controllo del peso. Segui molto attentamente la tua dieta, i farmaci e le routine di esercizio.

Conservare a temperatura ambiente lontano da umidità e calore.

Cosa devo fare se ho saltato una dose di  Zetia ?

Prenda la dose dimenticata non appena se ne ricorda. Salta la dose dimenticata se è quasi l’ora della prossima dose programmata. Non prenda medicine extra per compensare la dose dimenticata.

Segni di overdose

Cosa succede se overdose di  Zetia ?

Se pensi che tu o qualcun altro possa aver fatto un’overdose di:  Zetia , chiama il tuo medico o il centro antiveleni

(800) 222-1222

Se qualcuno collassa o non respira dopo aver assunto  Zetia , chiama il 118

911

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Voltaren oftalmico foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Xelpros foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni