in

Capelli rovinati dal sole e dal mare: il rimedio è il comunissimo olio di mandorle dolci!

Tintarella e bagni di sole sono una manna dal cielo per la bellezza del nostro aspetto color caramello… un po’ meno per i nostri capelli, bistrattati sulla spiaggia tanto da diventare simili alla paglia della scopetta di nostra nonna. Eppure è coi rimedi della stessa nonna che si può ovviare a tanto scempio! L’olio di mandorle dolci: lo si trova ovunque, al supermercato, in erboristeria, in farmacia, in profumeria, ed è anche molto economico. Veniamo a noi e alla nostra maschera:

Prendiamo l’olio di mandorle e applichiamolo sui capelli, stando attenti a non oliare anche le radici a meno che non abbiamo capelli estremamente crespi e secchi. Lasciamolo agire per un’ora o più, a seconda del tempo che abbiamo a disposizione, prendendo anche in considerazione l’idea di lasciarlo tutta la notte, così che possa agire nel miglior modo. Se poi avvolgiamo i capelli in una pellicola trasparente (quella che si usa per gli alimenti va benissimo) l’impacco penetrerà ancora meglio! Successivamente, sciacquamo e procediamo con lo shampoo. Il risultato sarà una chioma lucidissima e morbida.

Advertising

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Advertising

Il cioccolato fondente diminuisce lo stress

Zenzero: perché se ne parla tanto?