in

Ciò che aiuta a curare l’insonnia

Gli adulti di solito hanno bisogno da circa sette a nove ore di sonno per notte per rimanere sani e ben riposati. L’insonnia è uno dei disturbi del sonno più comune che colpisce gli adulti. Molte cose si possono fare per curare l’insonnia.

Alzarsi
Non stare a letto se non ci si addormenta in 20 minuti. Alzati e impegnati in una attività tranquilla come la lettura o l’ascolto di musica rilassante. Quando inizi a sentire sonno, torna a letto.

Advertising

Nessuna pennichella
La pennichella durante il giorno fa peggiorare l’insonnia. E’ meglio avere sonno durante il giorno così la notte ti addormenterai facilmente.

Tappi per le orecchie
E’ comune essere svegliati da forti rumori e non essere a conoscenza del rumore. Prova a indossare tappi per le orecchie per non sentire il rumore o dormi in una stanza silenziosa.

Esercizio
Fai un regolare esercizio aerobico come camminare, andare in bicicletta, fare jogging o il nuoto. L’ esercizio fisico è meglio farlo di mattina o pomeriggio, non prima di coricarsi.

Programmazione
La regola più importante è di mantenere un rigoroso programma per il sonno, anche durante il fine settimana. Anche se non riesci a dormire una notte, alzati allo stesso orario al mattino.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Gravidanze ravvicinate: il secondogenito a rischio di autismo

Stitichezza: l’alimentazione per risolvere il problema