in

Coltivare l’orto, in giardino o sul balcone per un pollice verde trendy

Lattuga, pomodori e piante aromatiche. La dedizione di ogni giorno senza fatica e con un successo assicurato.
Oggi coltivare un piccolo orto è diventato ancora più facile grazie a sistemi sempre più efficienti e al passo con i ritmi della vita quotidiana, perchè spesso vivere nelle grandi città può significare perdere il contatto con la natura e con terra.

“Sporcarsi le mani” pare abbia effetti benefici sia sul cervello, che si rilassa, che sul fisico.

Advertising

Il giardinaggio è riconosciuto come uno dei migliori hobby a cui dedicarsi, per predersi cura di germogli e di se stessi.

Anziché i classici vasetti di plastica da rimboccare con del terriccio, la ditta Blumen ha messo in commercio delle pasticche di torba compressa(dette “jiffy”) che, una volta messe in ammollo, si idratano e diventano dei cilindri in cui deporre i semi (quelli di pomodoro sono ideali). Una volta cresciute le prime foglie si interrano semplicemente. Una confezione da 16 pezzi costa 7,80 euro.

Per il balcone invece c’è il kit a quattro scomparti e con 4 sacchetti di terra per le vostre piante aromatiche preferite: prezzemolo, erba cipollina, basilico e timo. Linea Secrets du Potager ha pensato anche al sottovaso incorporato, che non è nient’altro che il coperchio. La distribuzione è curata da Bavicchi e il costo è di 37 euro.

Jiffypot è un vasetto ecologico 5×5 cm di torba di sfagno, dove cresceranno naturalmente e senza sprechi difficili da smaltire le piccole piantine di lattuga. Una volta trapiantate, infatti, il materiale si scioglie direttamente nel terreno. 12 vasetti a 2,10 euro, sul sito www.blumen.it.

Se preferite lasciar crescere e rafforzare i vostri ortaggi all’aria aperta, niente di meglio che proteggerli dal freddo o dai colpi di vento con una campana di vetro, con una pratica base in metallo per 30 cm di diametro e 40 cm di altezza. Il prezzo è di 40 euro, Bavicchi.

Se siete alla ricerca di nuove idee per terrazzi e balconi, dal 18 al 20 Marzo a Verdecasa, Fiera di Padova o il 19-20 Marzo al Vivaio Paolo Borgioli di Firenze troverete di certo qualche buona occasione per allenare il vostro pollice verde.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Cellulare e salute

Mangiare mele per perdere peso e abbassare il colesterolo cattivo