GREENGUARD Gold
in

Dormi meglio: come scegliere la giusta fermezza del materasso

La fermezza di un nuovo materasso è un fattore determinante per quanto sia comodo e può creare o distruggere un ottimo riposo notturno. Quando si acquista un nuovo materasso, …

La fermezza di un nuovo materasso è un fattore importante per quanto sia comodo e può creare o distruggere una fantastica notte di sonno.

Quando si acquista un nuovo materasso, è importante trovarne uno che soddisfi esattamente le proprie esigenze. Durante il sondaggio, il 92% delle persone ha affermato che un materasso confortevole è importante per dormire bene la notte. Il comfort è direttamente associato alla rigidità o alla morbidezza di un materasso. Naturalmente, ci sono altri fattori sulla comodità di un materasso, ma questo articolo ti spiegherà come la fermezza di un materasso gioca con il comfort.

Advertising

In precedenza, quando abbiamo discusso su come scegliere il materasso giusto per le tue esigenze , abbiamo toccato l’importanza di ottenere il giusto sostegno durante il sonno. Ora vogliamo condividere in profondità come ottenere la perfetta fermezza per ogni modo in cui dormi.

L’importanza di un supporto adeguato

Anche se la maggior parte delle persone identifica un materasso rigido con un sostegno maggiore, questo non è esattamente vero. C’è una differenza tra fermezza e sostegno. Il supporto viene dall’avere la colonna vertebrale nel corretto allineamento.

Ad esempio, se dormi lateralmente, dovrai consentire al materasso di adattarsi al tuo corpo. Avere l’anca e la spalla leggermente affondate nel letto mentre il core è sollevato consentirà alla colonna vertebrale di essere in perfetto allineamento. I materassi più comodi ti aiuteranno ad addormentarti più velocemente ea dormire più facilmente tutta la notte.

Avere il letto più morbido possibile può sembrare l’obiettivo finale, ma non farti ingannare. Un supporto adeguato può aiutare a liberare dolori e dolori. Se il tuo corpo è adeguatamente sostenuto per tutta la notte, ti sveglierai più facilmente perché il tuo corpo non ha dovuto sforzarsi per sentirsi a proprio agio tutta la notte.

I marchi che pubblicizzano i materassi come “ortopedici” non sono niente di speciale. Il Consiglio del sonno spiega che i materassi ortopedici sono solo letti extra rigidi. Affermano che supportano meglio le articolazioni, ma qualsiasi materasso che si adatta al tuo stile di sonno lo farà rispetto a un materasso extra rigido .

Come determinare il tuo stile di sonno

La maggior parte delle persone rientra in una delle tre categorie principali per gli stili di sonno. Questi sono laterali, addominali o posteriori. Se ti ritrovi a dormire in più posizioni, allora sei un dormiente combinato.

Nota in quale posizione ti senti comodo per addormentarti e come ti svegli per capire meglio in quale stile di sonno cadi. Sapere questo prima di guardare i materassi sarà utile. Una volta che sai come stai dormendo, puoi trovare un letto adatto al tuo stile di sonno.

Ecco alcune regole generali che possono aiutarti nella ricerca del materasso perfetto.

  • Traversine laterali : cerca un materasso che sostenga il tuo fianco, ma che lasci anche affondare un po ‘le spalle e i fianchi. La tua colonna vertebrale dovrebbe essere in linea con il suolo. Piegarsi troppo verticalmente verso l’alto o verso il basso impegnerà i punti di pressione e non sarà così facile dormire. Le traversine laterali tendono a preferire un materasso più morbido.
  • Dormienti sulla schiena: mantenere la schiena il più naturale possibile è la chiave. Quando sei sdraiato sulla schiena, la colonna vertebrale dovrebbe imitare il modo in cui ti trovi di solito in piedi. Di solito, chi dorme sulla schiena preferisce un materasso più rigido. Inoltre, i migliori letti per il mal di schiena sono generalmente di media impresa.
  • Persone che dormono sullo stomaco : come le persone che dormono sulla schiena, le persone che dormono sulla pancia vogliono che la loro schiena sia in una posizione naturale. La parte superiore del corpo deve essere sostenuta in modo che non affondi e causi dolore al collo o alla schiena. Come per dormire sulla schiena, un materasso più solido tende a mantenere la colonna vertebrale meglio allineata.
  • Traversine combinate: se ti senti a tuo agio in più posizioni, trova un materasso che si adatti bene a tutte le tue esigenze. Un materasso medio rigido sarà probabilmente il giusto equilibrio tra contorno e sostegno.

Vai con ciò che è comodo

L’ultimo fattore decisivo per la fermezza del tuo materasso è come ti senti. Prova più letti possibile prima di prendere una decisione sulla fermezza. Questi letti non saranno necessariamente uno di quelli che comprerai, ma ti daranno una migliore comprensione di quale fermezza dovresti cercare.

Ogni marca di materasso ha una scala diversa per la fermezza, quindi ciò che potrebbe piacerti della fermezza di un’azienda potrebbe non tradursi in un’altra. Assicurati di avere una solida comprensione di quale fermezza ti piace da più aziende in modo da prendere la decisione più informata.

Testare un materasso in un negozio di materassi o acquistarne uno online non ti darà un quadro completo di come dormirai. Prima di acquistare, controlla qual è la politica di restituzione dell’azienda. Non vuoi rimanere bloccato con un letto che ti fa provare più dolore di prima. Una prova del sonno è fondamentale quando sei alla ricerca di un nuovo letto.

Tuttavia, possono essere necessarie fino a quattro settimane per adattarsi a un diverso tipo di materasso. Supponiamo che tu abbia trovato il miglior materasso in memory foam per te (ha le migliori recensioni, schiuma di altissima qualità e una fantastica garanzia) possono ancora volerci alcune settimane prima che il tuo corpo si adatti al nuovo letto. Se stai arrivando al memory foam da un materasso a molle, il tuo corpo potrebbe aver bisogno di adattarsi al nuovo stile di supporto che offre. Se dormi male, il dolore potrebbe aumentare.

Trovare la giusta fermezza per il tuo materasso è un processo. Non stressarti se ci vuole un po ‘per comporre esattamente ciò che trovi comodo e scomodo. Prenditi del tempo e rilassati, scegliere la giusta fermezza ti aiuterà solo a dormire meglio.

Hai domande sul corretto supporto del materasso? Che tipo di materasso preferisci in base al tuo stile di sonno?

Questo articolo è a scopo informativo e non deve sostituire i consigli del medico o di un altro professionista medico.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising
Dormire meglio con l'asma

Soffri di apnea notturna? Come dire e come trattare.

Come funziona la caffeina e cosa significa per dormire