in

Gravidanza: lo stress danneggia le capacità mentali del nascituro

Feto

Una delle cose che le mamme in attesa devono fare per preservare la salute del nascituro è, semplicemente, stare tranquille.

Perchè una ricerca dell’Università di Rochester, poi pubblicata su ‘Biological Psychiatry‘, ha da poco affermato che lo stress della gestante danneggia fortemente il feto.

Advertising

Lo stress, infatti, ha come conseguenza la produzione di un particolare ormone chiamato Cortisolo che, a detta dei ricercatori, ha il ‘potere’ di danneggiare lo sviluppo cognitivo del bambino.

Si tratta di una conclusione a cui il team è giunto dopo aver analizzato prima il liquido amniotico di 125 donne, e poi lo sviluppo mentale e motorio dei nati. Ebbene, le madri alle quali, in gravidanza, erano stati riscontrati alti livelli di Cortisolo, hanno avuto bambini con difficoltà di linguaggio e di attenzione.

Chissà se il risultato sia solo una semplice coincidenza o corrisponda alla realtà delle cose . Si spera che il campione d’analisi venga allargato col fine di avvalorare la tesi.

foto © cordoneombelicale

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Dieta mediterranea per ridurre il rischio di malattie croniche

Effetti collaterali dell’origano