in

Infarto: lo si può prevedere con l’analisi del capello

Ciocca di Capelli

L’infarto è un fenomeno che, la maggior parte delle volte insorge senza preavviso e, proprio questa rapidità può essere talvolta fatale alla persona colpita.

Tuttavia la medicina sta facendo passi da gigante nella diagnostica preventiva, anche per quanto riguarda l’infarto.

Advertising

Un team dell’università del Western Ontario, a questo scopo, ha messo a punto una tecnica di analisi capace di prevenire il rischio di infarto con molti mesi di anticipo.

Pubblicato su Stress, la ricerca ha ritrovato nella semplice analisi del capello un mezzo decisamente attendibile per scongiurare il rischio di attacco cardiaco.

Gli studiosi hanno preso in considerazione il cortisolo, ovvero l’ormone dello stress che, a ben vedere è oggi una delle maggiori cause di rischio per quanto riguarda le patologie cardiovascolari.

In effetti i ricercatori hanno studiato i livelli di cortisolo concentrati nei capelli di quasi 60 uomini colpiti da infarto, scoprendo che erano proprio i livelli di cortisolo ad essere più alti rispetto ai pazienti sani.

foto © centrocapelli

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Alcuni alimenti hanno il lattosio “nascosto”:impara a riconoscerli

Quando il lifting è mini