in

Ohio:un errore nell’impianto dell’embrione

La storia di una donna a un paio di giorni dal parto che,però dovrà dare il bambino, concepito in vitro, ad un’altra coppia.Carolyn Savage, 40 anni, di Sylvania (Ohio) ha araccontato al programma Today dell’emittente Msnbc.tv la sua drammatica storia
Lei e il marito si sono affidati ad una clinica della fertilità,ma per un errore le hanno impiantato l’embrione sbagliato.

La coppia, molto religiosa, ha già due figli maschi, di 15 e 12 anni e una bimba di 18 mesi nata tramite fecondazione in vitro.I Savage,proprio perchè si erano rivolti alla clinica per la precedente gravidanza, dove erano rimasti congelati cinque embrioni,per motivi religiosi, avevano deciso di farli impiantare e di tentare un’ultima gravidanza. Ora, per dare agli embrioni “una chance di vita” ricorreranno ad una madre surrogata.
Carolyne partorirà e darà il bambino ai genitori biologici.
La speranza è che rendendo pubblica la loro storia altre coppie possano evitare di subire un simile trauma.

Advertising
Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Proprietà dei fiori di Arnica

Stanchezza e dieta