in

Sexsomnia, a soffrirne sono più gli uomini

Sexsomnia

Ormai se ne parla da parecchio tempo. Ma cos’è, in fondo, la Sexsomina? in sintesi si tratta di un disturbo del sonno che porta colui o colei che ne è affetto ad avere rapporti sessuali in stato di sonnambulismo, quindi in uno stato di incoscienza.

Advertising

Ebbene, una recente ricerca sull’argomento ha evidenziato che sono gli uomini a soffrire maggiormente di questa patologia, in quantità tre volte maggiore rispetto alle appartenenti al gentil sesso.

A dirlo è l’University Health Network di Toronto, che ha presentato le proprie conculsioni all’annuale meeting chiamato Sleep 2010.

Quindi, donne, guardatevi le spalle mentre dormite!

foto © littleturtle

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Quali sono i benefici delle olive nere?

Vita di coppia senza sesso? Stress, ansia e insofferenza