in

Viagra: l’uso potrebbe danneggiare l’udito

Viagra

E ad ormai molti anni dalla messa in commercio delle ormai celebri pilloline blu, arriva uno studio che mette in luce un nuovo effetto collaterale del farmaco.

A studiare Viagra e affini è stato un team appartenente all’Università dell’Alabama, che poi ha pubblicato le proprie conclusioni sulla rivista “Archives of Otolaryngology-Head and Neck Surgery“.

Advertising

Insomma, per dirla in parole povere, il Viagra danneggerebbe l’udito, soprattutto in quei pazieni ormai non più giovanissimi.

Lo studio ha coninvolto quasi 12mila uomini al di sopra dei quarant’anni, tra i quali alcuni utilizzavano farmaci per superare problemi legati all’atto sessuale, come il Viagra e similari per l’appunto.

Ebbene, i ricercatori hanno notato che proprio questi ultimi soggetti raddoppiavano il rischio, rispetto agli altri, di danneggiare l’udito diminuendone così la potenza.

foto © lerane

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Come prevenire i postumi della sbornia

Rimedi naturali per il sonno per i bambini