in

Zeposia foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Nome generico: Ozanimod

Ozanimod è usato per trattare le forme recidivanti di sclerosi multipla negli adulti (inclusa la sindrome clinicamente isolata, la malattia recidivante-remittente e la malattia secondaria progressiva attiva).

Ozanimod viene utilizzato solo se hai un genotipo specifico. Il tuo medico ti metterà alla prova per questo genotipo.

Advertising

Ozanimod può essere utilizzato anche per scopi non elencati in questa guida ai farmaci.

usi

A cosa serve  Zeposia  ?

  • Sclerosi multipla

avvertenze

Qual è l’informazione più importante che dovrei sapere su  Zeposia ?

Non dovresti usare ozanimod se sei allergico ad esso o se hai alcune gravi condizioni cardiache, in particolare:

  • insufficienza cardiaca recente (negli ultimi 6 mesi), infarto, ictus, “mini-ictus” o TIA, dolore al petto (angina instabile) o altri gravi problemi cardiaci;
  • “Blocco AV” o sindrome del seno malato (a meno che tu non abbia un pacemaker); o
  • apnea notturna grave non trattata (arresto della respirazione durante il sonno).

Non usi ozanimod se hai usato un inibitore MAO negli ultimi 14 giorni. Potrebbe verificarsi una pericolosa interazione farmacologica. Gli inibitori delle MAO includono isocarbossazide, linezolid, blu di metilene iniettabile, fenelzina, rasagilina, selegilina, tranilcipromina e altri. Attendi almeno 14 giorni dopo aver interrotto un inibitore delle MAO prima di prendere ozanimod.

Alcuni farmaci per il ritmo cardiaco possono causare effetti indesiderati o pericolosi se usati con ozanimod. Il medico può modificare il piano di trattamento se usi anche: amiodarone, disopiramide, dofetilide, dronedarone, flecainide, ibutilide, procainamide, propafenone, chinidina o sotalolo.

Prima di prendere ozanimod, informi il medico se non ha mai avuto la varicella o se non ha mai ricevuto un vaccino contro la varicella (Varivax). Potrebbe essere necessario ricevere il vaccino e quindi attendere 1 mese prima di prendere ozanimod.

Informi il medico se ha ricevuto un vaccino negli ultimi 30 giorni o se è programmato per ricevere un vaccino.

Informi il medico se ha la febbre o un’infezione o se ha mai avuto:

  • un sistema immunitario debole (causato da una malattia o dall’uso di determinati medicinali);
  • una frequenza cardiaca molto lenta;
  • problemi del ritmo cardiaco, sindrome del QT lungo;
  • un attacco di cuore, ictus o dolore al petto;
  • ipertensione;
  • apnea notturna o altri problemi respiratori;
  • diabete;
  • malattia del fegato; o
  • una condizione degli occhi chiamata uveite.

Informi il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza. Ozanimod può danneggiare un feto. Usa un efficace controllo delle nascite per prevenire la gravidanza mentre stai usando questo medicinale e per almeno 3 mesi dopo l’ultima dose. Informi il medico se rimane incinta durante questo periodo.

Potrebbe non essere sicuro allattare al seno durante l’utilizzo di questo medicinale. Chiedi al tuo medico di qualsiasi rischio.

Effetti collaterali

Quali sono gli effetti collaterali di Zeposia ?

Ottenere assistenza medica di emergenza se si hanno segni di una reazione allergica : orticaria, eruzione cutanea; respirazione difficile; gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.

Chiama subito il tuo medico se hai:

  • battiti cardiaci lenti, dolore al petto, mancanza di respiro, sensazione che il tuo cuore stia saltando i battiti;
  • una sensazione di stordimento, come se potessi svenire;
  • tosse, mancanza di respiro nuova o in peggioramento;
  • confusione improvvisa, forte mal di testa o perdita della vista;
  • un sequestro;
  • martellante nel collo o nelle orecchie;
  • problemi al fegato – nausea, vomito, dolore alla parte superiore dello stomaco, perdita di appetito, urine scure, ittero (ingiallimento della pelle o degli occhi);
  • alterazioni della vista : visione offuscata, maggiore sensibilità alla luce, visione di un colore insolito o presenza di un punto cieco o di ombre al centro della vista; o
  • sintomi di infezione: febbre, stanchezza, tosse, eruzione cutanea, aumento della minzione, dolore o bruciore durante la minzione, rigidità del collo, maggiore sensibilità alla luce.

Gli effetti collaterali comuni possono includere:

  • mal di schiena;
  • problemi di minzione;
  • pressione sanguigna alta o bassa;
  • test di funzionalità epatica anormali; o
  • sintomi del raffreddore come naso chiuso, starnuti, mal di gola.

Questo non è un elenco completo di effetti collaterali e altri possono verificarsi. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. È possibile segnalare gli effetti collaterali alla FDA al numero 1-800-FDA-1088.

Gravidanza e allattamento

Posso prendere  Zeposia in  caso di gravidanza o allattamento?

Informi il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza. Ozanimod può danneggiare un feto. Usa un efficace controllo delle nascite per prevenire la gravidanza mentre stai usando questo medicinale e per almeno 3 mesi dopo l’ultima dose. Informi il medico se rimane incinta durante questo periodo.

Potrebbe non essere sicuro allattare al seno durante l’utilizzo di questo medicinale. Chiedi al tuo medico di qualsiasi rischio.

Interazioni

Quali farmaci e alimenti dovrei evitare durante l’assunzione di  Zeposia ?

Evita di farti vaccinare senza prima chiedere al tuo medico. Mentre sta assumendo ozanimod, alcuni vaccini potrebbero non funzionare altrettanto bene e potrebbero non proteggerti completamente dalle malattie.

Ricevere un vaccino “vivo” durante l’utilizzo di ozanimod può causare lo sviluppo di un’infezione. I vaccini vivi includono morbillo, parotite, rosolia (MMR), poliomielite, rotavirus, tifo, febbre gialla, varicella (varicella), zoster (fuoco di Sant’Antonio) e influenza nasale (influenza).

Non dovresti ricevere un vaccino vivo entro 1 mese prima di prendere ozanimod, mentre lo prendi e per almeno 3 mesi dopo aver smesso di prenderlo.

Linee guida e suggerimenti per il dosaggio

Come prendere  Zeposia ?

Usa  Zeposia  esattamente come indicato sull’etichetta o come prescritto dal medico. Non utilizzare in quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato.

Segui tutte le indicazioni sull’etichetta della tua prescrizione e leggi tutte le guide ai farmaci oi fogli di istruzioni. Usa il medicinale esattamente come indicato.

Ozanimod può rallentare la frequenza cardiaca quando inizi a prenderlo. Prima della prima dose, la funzione cardiaca verrà controllata utilizzando un elettrocardiografo o un ECG (a volte chiamato ECG).

Ozanimod è disponibile in una confezione Starter di 7 giorni contenente capsule di diversi dosaggi. L’assunzione di queste capsule come indicato aumenterà gradualmente la dose durante la prima settimana.

Puoi prendere ozanimod con o senza cibo. Evita i cibi ricchi di tiramina (cibi invecchiati, fermentati, stagionati, affumicati e in salamoia). Mangiare questi cibi durante l’assunzione di ozanimod può aumentare la pressione sanguigna.

Potresti contrarre infezioni più facilmente, anche gravi o fatali. Chiama il tuo medico se hai sintomi come febbre, stanchezza, tosse, minzione dolorosa e frequente, rigidità del collo o maggiore sensibilità alla luce. Il rischio di infezione potrebbe durare per 3 mesi dopo aver interrotto l’assunzione di questo medicinale.

In caso di infezione, ulteriori dosi possono essere ritardate fino a quando l’infezione non si risolve.

Se interrompe l’assunzione di ozanimod o dimentica una dose durante le prime 2 settimane, chieda al medico prima di iniziare a prendere di nuovo il medicinale. Potrebbe essere necessario utilizzare di nuovo una confezione Starter di 7 giorni per aumentare gradualmente la dose.

Conservare a temperatura ambiente lontano da umidità e calore.

Chieda sempre al medico prima di interrompere l’assunzione di ozanimod per qualsiasi motivo. Quando interrompe l’assunzione di ozanimod, i sintomi della SM potrebbero ripresentarsi. In rari casi, alcune persone che hanno interrotto l’assunzione di ozanimod hanno manifestato sintomi di SM peggiori rispetto a prima o durante il trattamento con questo medicinale. Presta attenzione ai segni di peggioramento della SM e informi il medico se ha sintomi nuovi o in peggioramento.

Cosa devo fare se ho saltato una dose di  Zeposia ?

Chiama il tuo medico per istruzioni. Se si dimentica 1 o più dosi nelle prime 2 settimane di trattamento, potrebbe essere necessario iniziare una nuova confezione Starter di 7 giorni.

Segni di overdose

Cosa succede se overdose di  Zeposia ?

Se pensi che tu o qualcun altro possa aver fatto un’overdose di:  Zeposia , chiama il tuo medico o il centro antiveleni

(800) 222-1222

Se qualcuno collassa o non respira dopo aver assunto  Zeposia , chiama il 118

911

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Zatean-PN DHA foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni

Zolgensma (8,1-8,5 kg) foglietto illustrativo: utilizzo, dosaggio e controindicazioni