in

Come fermare il prurito dopo una scottatura solare

Secondo MedlinePlus, “la scottatura solare si ha quando la quantità di esposizione al sole o altra fonte di luce ultravioletta supera la capacità del pigmento protettivo del corpo, la melanina, per proteggere la pelle”. È necessario quindi prendere le dovute precauzioni per evitare che la pelle si bruci.

Le persone con la pelle chiara devono essere particolarmente vigili, in quanto può verificarsi un danno in appena quindici minuti di esposizione al sole. Se si finisce per ottenere un eritema solare, potrete avere un certo dolore e prurito. Ci sono alcuni rimedi efficaci che è possibile utilizzare a casa per fermare il prurito.

Advertising

Istruzioni:

1. Fate una doccia fredda. Secondo MedicineNet.com, la sensazione di freddo e il prurito viaggiano lungo le fibre nervose stesse, così l’acqua fredda può “bloccare i circuiti” e attutire il prurito. Stare sotto la doccia per almeno cinque minuti.

2. Applicare una lozione contenente aloe vera sulle parti del corpo pruriginose. L’applicazione dell’aloe può anche ridurre l’infiammazione, quindi questo è un metodo molto efficace contro le scottature.

3. Applicare la lozione di calamina per le zone pruriginose. Applicare uno strato sottile e lasciare asciugare. Non lavare.

4. Applicare una crema anti-prurito. Cercare una crema che contiene canfora, mentolo, fenolo, pramoxine e difenidramina. È anche possibile cercare un prodotto che contiene benzocaina. Questi ingredienti aiutano ad intorpidire le terminazioni nervose. Applicare la crema con la frequenza necessaria per ridurre il prurito.

Note:

Consultare il proprio medico se si verificano brividi o vesciche e una eruzione cutanea.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

I lupini sono alleati nella lotta al diabete

Come può l’esercizio fisico prevenire il cancro?