in

Come sbarazzarsi di cimici in un materasso

Se ti svegli con la pelle irritata o infiammata, potresti avere delle cimici nel materasso. Le persone spesso confondono le punture di cimici dei letti con le punture di zanzara o altri insetti, e poi …

Se ti svegli con la pelle irritata o infiammata, potresti avere delle cimici nel materasso. Le persone spesso confondono le punture di cimici dei letti con le punture di zanzara o altri insetti, e poi rimandano la risoluzione del problema. Ma se c’è un grappolo di infiammazione su un’area esposta della pelle, potrebbe essere causato da cimici dei letti.

Se stai leggendo questo, probabilmente ti starai chiedendo come sbarazzarti delle cimici dei letti in un materasso. In questo articolo, ti mostreremo come individuare le cimici dei letti nel tuo materasso, eliminarle e prevenire future infestazioni.

Advertising

Cosa sono le cimici dei letti?

Le cimici dei letti  sono piccoli insetti che si nutrono di sangue. Una cimice dei letti adulta può essere lunga da 5 a 6,5 ​​mm e larga da 2 a 3 mm. Sono insetti ovali, bruno-rossastro con sei zampe e un’antenna. Le cimici dei letti non possono volare, ma possono strisciare molto rapidamente.

Questi insetti si nascondono sotto le cuciture del materasso, il fondo del letto e nelle fessure o giunture nei telai dei letti, nelle testiere e nelle pediera. Cercano nascondigli vicino al loro terreno di alimentazione. Le cimici dei letti si trovano comunemente nei materassi, da cui il nome “cimici dei letti”.

Le uova delle cimici dei letti sono come piccoli granelli di polvere, difficili da individuare e rimuovere. Le uova si schiudono in 10 giorni producendo ninfe o cimici. Queste ninfe si nutrono del tuo sangue e, dopo ogni pasto, cambiano la pelle. Dopo aver perso la pelle cinque volte, le ninfe maturano in sei settimane. Sono quindi pronti a schiudere altre uova sul tuo letto.

Come individuare le cimici dei letti in un materasso

Individuare le cimici dei letti può essere difficile perché sono minuscole creature che si nascondono durante il giorno. È meglio cercarli prima di coricarsi quando è probabile che usciranno dal nascondiglio. Avrai bisogno di luce extra per individuare questi minuscoli insetti. Inoltre, tieni d’occhio i morsi di cimici dei letti sulla tua pelle.

Controlla questi segni di cimici dei letti

Usa una torcia elettrica e una lente d’ingrandimento per individuare le cimici dei letti. Se non trovi nulla sulla superficie del materasso, controlla i lati. Se possibile, rimuovi il materasso dalla base del letto, sollevandolo su un lato per controllare il fondo del materasso. Con la torcia elettrica e la lente d’ingrandimento, ispeziona anche la superficie del tuo box spring, fondazione o piattaforma. Cerca:

  • Cimici dei letti vivi brunastre o rossastre, lunghe forse tra 1 mm e 6 mm
  • Piccole uova di cimici dei letti o gusci d’uovo giallo pallido simili a macchie
  • Pelle giallastra versata dalle ninfe (giovani cimici dei letti)
  • Macchie scure minuscole da escrementi di cimici dei letti
  • Macchie rossastre sul materasso dovute a cimici dei letti che potresti essere stato schiacciato mentre ti giravi e rigiravi di notte

Cerca i segni nei grappoli sulla tua pelle

A differenza delle zanzare, le cimici dei letti non trasmettono malattie. Ti succhiano il sangue, perforandoti la pelle con le loro bocche appuntite. Potrebbe non ferirti quando ti bucano la pelle. Ma la loro saliva può causare irritazione e infiammazione della pelle. Potresti notare un piccolo segno duro nel sito del piercing. Queste infiammazioni sono spesso raggruppate in una linea.

Come sbarazzarsi di cimici in un materasso

È fondamentale sbarazzarsi delle cimici dei letti in un materasso il prima possibile. Se non controllato in tempo, le cimici dei letti si moltiplicheranno, diffondendo l’infestazione. È facile sradicarli quando ce ne sono meno. Segui attentamente alcuni passaggi per rimuovere le cimici dal tuo materasso.

Lava tutta la biancheria da letto

Togli le lenzuola e le federe dal letto. Metti tutti gli oggetti infestati in un grande sacchetto di plastica e fai un nodo sopra. Ciò impedirà alle cimici dei letti di strisciare fuori dalla borsa mentre la porti in lavatrice. Lava la biancheria da letto in acqua calda e asciugala a fuoco alto per almeno 90 minuti nell’asciugatrice. Le cimici dei letti muoiono entro 20 minuti dall’esposizione a 118 gradi Fahrenheit, ma le uova delle cimici dei letti necessitano di 90 minuti di esposizione a questa stessa temperatura.

Usa un aspirapolvere sul materasso

Aspirare accuratamente il materasso con l’attacco del tubo dell’aspirapolvere. L’uso di un pennello può far aderire le cimici alle setole. Aspirare con cura il materasso, prestando particolare attenzione alle aree sotto le cuciture in cui potrebbero nascondersi le cimici dei letti. Metti il ​​materasso su un lato e passa l’aspirapolvere anche sul fondo.

Aspirare anche la superficie, i lati e il fondo della molla o della fondazione. Se hai un giroletto, è meglio smontare il letto e aspirare accuratamente tutte le parti, soprattutto se ci sono fessure o crepe. Infine, passa l’aspirapolvere su tutto il pavimento della camera da letto.

Metti il ​​sacchetto sottovuoto in un sacchetto della spazzatura e gettalo in un bidone della spazzatura fuori casa.

Usa un involucro

Metti un rivestimento a prova di cimici sul tuo materasso. I rivestimenti sono fatti di un materiale speciale che le cimici dei letti non possono mordere. Le cerniere di questi involucri sono realizzate per essere estremamente strette, non lasciando spazio nemmeno a una minuscola cimice dei letti.

L’involucro intrappola le cimici dei letti e interrompe la loro fornitura di cibo. Anche se le cimici dei letti rimangono nel tuo materasso, nonostante l’aspirapolvere, muoiono di fame all’interno dell’involucro. Le cimici dei letti possono vivere da 10 a 20 giorni senza nutrirsi. Tieni il rivestimento a prova di cimici per un anno per assicurarti che non ci siano possibilità di sopravvivenza delle cimici dei letti.

Altre precauzioni

Questi sono passaggi opzionali che potresti adottare per essere più cauto riguardo alle cimici dei letti. I seguenti passaggi possono trattare le cimici dei letti nelle aree vicine al materasso. Le cimici dei letti di solito vivono entro 3-4 piedi dal tuo materasso. Effettuare questi passaggi renderà la tua camera da letto libera dalle cimici dei letti.

Conserva tazze intercettatrici per cimici

Se hai il telaio del letto, tieni le coppe intercettatrici delle cimici sotto le gambe del letto. Queste tazze contengono pesticidi per uccidere le cimici dei letti se cercano di strisciare fino al tuo letto dal pavimento.

Spray Insetticidi per il controllo delle cimici dei letti

Puoi spruzzare insetticidi per il controllo delle cimici dei letti (chimici o a base di platino) sulla testiera, sulla pediera, sul telaio del letto e su altre aree della camera da letto normali o trapuntate. Scegli un prodotto registrato EPA (Environment Protection Agency) sicuro per uso interno. Ma fa attenzione. Un uso improprio dei pesticidi può avere effetti nocivi sulla salute.

Usa i piroscafi per cimici

Il trattamento termico dei piroscafi può uccidere le cimici dei letti. I piroscafi per cimici dei letti sono appositamente progettati per fornire temperature fino a 180 o 200 gradi Fahrenheit, uccidendo le cimici dei letti entro 30 secondi dal contatto. Questi piroscafi sono dotati di un tubo per raggiungere i nascondigli delle cimici dei letti. Fai scorrere lentamente la bocchetta su tutti i probabili nascondigli delle cimici dei letti. I piroscafi per cimici possono essere acquistati online o nei negozi di bricolage.

Chiama un disinfestatore professionista

A seconda dell’intensità dell’infestazione puoi sbarazzarti del problema delle cimici dei letti da solo o chiamare un disinfestatore professionista. Le società di controllo dei parassiti possono addebitare ovunque tra $ 500 e $ 1500.

Passaggi per prevenire un’infestazione da cimici dei letti

Le cimici dei letti hanno bisogno di calore e sangue per sopravvivere e possono essere trovate su qualsiasi mobile o tappezzeria. Non importa dove si trovano, trovano la strada per il tuo materasso. Hanno un facile accesso al cibo e un ambiente caldo. Segui alcuni passaggi per prevenire l’infestazione da cimici dei letti.

  • Disordina la tua camera da letto, riducendo i nascondigli per le cimici dei letti
  • Sigilla le crepe su battiscopa, pareti e prese elettriche dove le cimici dei letti possono intrufolarsi o nascondersi
  • Continua a usare un rivestimento a prova di cimici sul materasso
  • Aspirare regolarmente il materasso, le basi del letto, i telai dei letti, le testiere, le pedane, i tappeti, le tende e altri mobili imbottiti, rimuovendo eventuali cimici dei letti
  • Controlla le cimici dei letti nella tua camera d’albergo per evitare di riportarle a casa con te
  • Lavare i vestiti in acqua calda subito dopo il ritorno da un viaggio
  • Evita di tenere i bagagli sul tuo letto; le cimici dei letti possono viaggiare attaccandosi alle borse
  • Ispeziona i mobili di seconda mano per le cimici dei letti, prima di acquistarli

Domande frequenti

Devo sostituire un materasso infestato con un nuovo materasso?

No, non devi necessariamente sostituire un materasso se è infestato da cimici dei letti. Se l’infestazione non è sfuggita al controllo, puoi rimuovere o uccidere le cimici del tuo materasso aspirandolo. Quindi, mettici sopra un rivestimento a prova di cimici per tenerlo protetto.

L’acquisto di un nuovo materasso potrebbe non essere la soluzione migliore se la tua stanza ha ancora cimici dei letti. Le cimici dei letti usciranno dai loro nascondigli di notte per nutrirsi del tuo sangue e infestare di nuovo il tuo nuovo materasso. Se tutti i tentativi di rimuovere le cimici dei letti falliscono, dovrai acquistare un nuovo materasso. Ma prima di acquistare, assicurati che la tua casa sia completamente priva di cimici.

Per evitare che le cimici dei letti escano dal tuo materasso infestato, avvolgilo con plastica resistente e sigillalo con nastro adesivo prima di smaltirlo.

Le cimici dei letti possono tornare?

Sì, le cimici dei letti possono tornare. Una cimice incinta lasciata può portare alla reinfestazione di 300 adulti e 1000 nuove uova in soli tre mesi. Devi essere vigile nel trattamento delle cimici dei letti. Non rimuovere il rivestimento per almeno un anno. Continua con l’aspirapolvere regolare dell’intera camera da letto, compreso il tuo letto.

Gli asciugacapelli uccidono efficacemente le cimici dei letti?

Il calore degli asciugacapelli può uccidere le cimici dei letti al contatto. Ma non raggiungono temperature alte come i piroscafi da letto. Devi mantenere il calore su ogni cimice per diversi minuti prima che muoiano.

Posso dormire nel mio letto dopo il trattamento delle cimici?

Puoi continuare a dormire sul materasso dopo averlo passato con l’aspirapolvere e aver messo un rivestimento a prova di cimici. Anche se ci sono cimici vive sotto l’involucro, sono intrappolate all’interno e non possono morderti. Senza nutrirsi del tuo sangue, moriranno all’interno dell’involucro.

Se spruzzi insetticidi chimici o vegetali sul tuo materasso, ti consigliamo di controllare le istruzioni sulla confezione. Alcuni potrebbero richiedere di stare lontano dalla stanza per 6-8 ore o più dopo la spruzzatura.

Gli oli essenziali possono essere usati per il trattamento delle cimici dei letti?

Oli essenziali come chiodi di garofano, lavanda, citronella, menta piperita, timo e cannella possono essere utilizzati come ulteriore passaggio per prevenire future infestazioni. Diluire gli oli essenziali con acqua e spruzzare sul materasso. Le cimici dei letti non sopportano il forte odore di questi oli essenziali. Ma gli oli essenziali da soli non sono un trattamento efficace per prevenire le infestazioni.

Conclusione

È un’idea sbagliata comune che le cimici dei letti si trovino in ambienti sporchi. Anche se hai una casa pulita, potresti subire un’infestazione da cimici dei letti. Le cimici dei letti viaggiano da un’area infetta a casa tua, nascondendosi in vestiti, borse o borsette. A volte le cimici dei letti possono strisciare da un’unità appartamento a un’altra in appartamenti multi-unità con pareti condivise.

Le cimici dei letti prosperano in un ambiente caldo con accesso alla loro fonte di cibo. I materassi sono i loro nascondigli perfetti. Non puoi controllare l’ingresso delle cimici dei letti nella tua casa, ma puoi prevenirne la crescita con metodi efficaci di controllo delle cimici dei letti.

Questo articolo è a scopo informativo e non deve sostituire i consigli del medico o di un altro professionista medico.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Qual è la posizione migliore per dormire: stomaco, schiena o fianco?

Vantaggi di un letto a gravità zero