Dormire meglio con l'asma
in

Come una banana prima di andare a letto può aiutarti a dormire meglio

Piccole, portatili, convenienti e deliziose, le banane sono lo spuntino perfetto. Sono ricchi di potassio, magnesio, vitamina C, vitamina B6 e fibre. Una banana di medie dimensioni include il 9 percento del tuo …

Piccole, portatili, convenienti e deliziose, le banane sono lo spuntino perfetto. Sono ricchi di potassio, magnesio, vitamina C, vitamina B6 e fibre. Una banana di medie dimensioni  include il 9% del fabbisogno giornaliero di potassio, il 33% del fabbisogno di vitamina B6 e l’8% del fabbisogno di magnesio. Le banane possono anche aiutare nella perdita di peso, ridurre il gonfiore e aumentare la produzione di globuli bianchi. Poiché le banane sono ricche di antiossidanti, possono proteggerti dalle tossine cancerogene.

Ma lo sapevi che le banane possono anche aiutarti a dormire? Si scopre; questo amato frutto è il perfetto aiuto per dormire. Fornisce diverse vitamine e minerali che possono migliorare la qualità del tuo sonno. Le banane riducono lo stress e l’ansia, alleviano i crampi muscolari e regolano il ciclo sonno-veglia con serotonina e melatonina. Continua a leggere per scoprire come.

Advertising

Perché una banana è lo spuntino perfetto della buonanotte?

Non solo le banane sono ricche di benefici per la salute, ma il magnesio, il potassio e la vitamina B6 di questo frutto lavorano insieme per aiutarti ad addormentarti rapidamente e riposare in pace.

Riduce i crampi muscolari

Gli alti livelli di potassio nelle banane possono rilassare i muscoli e ridurre i crampi notturni. Il tuo sonno è mai stato interrotto da dolorosi crampi muscolari? Questi crampi disturbano il tuo riposo e rendono difficile riaddormentarsi. I crampi muscolari sono spesso il risultato di bassi livelli di potassio e possono essere comuni tra le donne in gravidanza. Poiché il potassio riequilibra il sodio e gli elettroliti nel corpo, può ridurre la probabilità di sviluppare crampi muscolari notturni. Agisce come un file rilassante muscolare per aiutarti ad addormentarti velocemente e prevenire interruzioni del sonno.

Riduci lo stress e l’ansia

Una dieta ricca di magnesio è anche collegata a livelli di stress e ansia inferiori. Poiché le banane sono una buona fonte di magnesio, possono aiutarti a rilassarti e rilasciare lo stress prima di andare a letto. Il magnesio colpisce l’ipotalamo, la parte del cervello che controlla le ghiandole surrenali e ipofisarie (le ghiandole responsabili dello stress) e può ridurre i sintomi dilieve ansia. Lo stress è una delle cause più comuni di insonnia , quindi una banana prima di andare a letto potrebbe essere proprio ciò di cui hai bisogno per addormentarti velocemente.

Riduci l’insonnia

Oltre allo stress e all’ansia, il magnesio può aiutare il sonno . Perché questo minerale aiuta il corpo a mantenersiLivelli di GABA (Acido Gamma-Aminobytrico), svolge un ruolo significativo nell’aiutarti a ottenere un sonno ristoratore. I livelli di GABA sono i neurotrasmettitori che promuovono il sonno rallentando le onde cerebrali e calmando il corpo. Poiché il magnesio garantisce livelli sani di GABA, chi ha a che fare con l’insonnia o altri disturbi del sonno può trovare sollievo assumendo integratori di magnesio o mangiando una banana prima di coricarsi.

Aumenta la produzione di serotonina e melatonina

La vitamina B6  nelle banane funziona per convertire l’aminoacido triptofano in serotonina, il neurotrasmettitore che controlla i livelli di melatonina nel corpo. La melatonina regola il tuo orologio interno facendoti sentire assonnato la sera. Senza abbastanza melatonina, potrebbe essere difficile addormentarsi. Mangiando una banana prima di andare a letto, ti assicuri che il tuo corpo abbia ciò di cui ha bisogno per rilassarsi e trovare una buona notte di sonno in modo naturale.

Sindrome delle gambe agitate

Il magnesio può anche ridurre i sintomi associati alla sindrome delle gambe senza riposo. Questo disturbo del sonno si traduce in un bisogno incontrollabile di muovere le gambe. Spesso provoca una sensazione di formicolio o prurito quando il corpo è a riposo. Coloro che soffrono di RLS (circa il 10%  degli americani) hanno problemi a dormire e spesso convivono con privazione cronica del sonno. AlcuniStudi della Mayo Clinic suggeriscono che il magnesio è stato in grado di frenare i sintomi della RLS, aiutando i pazienti a trovare un sonno ristoratore. Poiché le banane sono ricche di potassio, possono essere un modo naturale ed efficace per ridurre il disagio associato alla RLS.

Ridurre la pressione sanguigna

Anche il potassio regolapressione sanguigna naturalmente. Questo minerale lavora per bilanciare gli effetti nocivi del sodio nel corpo. Questo processo riduce la quantità di acqua che i reni devono immagazzinare e abbassa naturalmente la pressione sanguigna. ParecchiStudi della Biblioteca Nazionale di Medicina mostrano un legame tra una dieta ricca di potassio e la salute del cuore. Chi convive con la pressione alta può aiutare ad abbassarla mangiando cibi ricchi di potassio.

Altri alimenti che possono aiutarti a dormire

Molti altri alimenti possono favorire un sonno migliore . Di seguito è riportato un elenco di alcuni cibi comuni che puoi abbinare a una banana per una migliore qualità del sonno.

  • Come le banane, anche le amarene sono una buona fonte di melatonina e vitamina C. Considera di bere una piccola quantità di succo di amarena almeno 1 o 2 ore prima di coricarti.
  • La camomilla contiene l’ apigenina , un antiossidante che favorisce il sonno legandosi ai recettori che inducono il sonno nel cervello. La camomilla abbassa anche naturalmente i livelli di zucchero nel sangue e si pensa che riduca il reflusso acido.
  • Altre verdure come patate dolci e fagioli sono una buona fonte di potassio e possono aiutarti a rilassarti prima di andare a letto.
  • Il latte contiene triptofano, quindi un bicchiere di latte abbinato a una banana ti preparerà per un sonno tranquillo.

Per ulteriori idee sugli spuntini notturni, abbiamo anche messo insieme un elenco di 25 spuntini notturni sani  per ridurre l’insonnia.

Alimenti da evitare prima di andare a letto

Per garantire un sonno profondo e riposante ogni notte, assicurati di evitare la caffeina almeno 4-6 ore prima di andare a letto. Blocchi di caffeinaadenosina produzione. L’adenosina è una sostanza chimica naturale che si accumula nel corpo durante il giorno e aumenta la sonnolenza durante la notte. Solo una tazza di caffè può fermare questa produzione, stimolare il cervello, aumentare la veglia e interrompere l’orologio interno del tuo corpo. Inoltre, fai attenzione alle bevande come la soda o le bevande energetiche che contengono grandi quantità di caffeina. Il cioccolato fondente è un dolce popolare, ma contiene una piccola quantità di caffeina che potrebbe disturbare il sonno.

Uno spuntino leggero e salutare prima di andare a letto può aiutarti ad addormentarti rapidamente e riposare facilmente. Tuttavia, mangiare un pasto abbondante e pesante renderà difficile rilassarsi e addormentarsi. Inoltre, i cibi grassi prima di andare a letto possono causare problemi digestivi e bruciore di stomaco. Invece, opta per uno degli snack che inducono il sonno descritti sopra.

È naturale desiderare uno spuntino mentre ti rilassi prima di andare a letto, ma assicurati di scegliere qualcosa che non interferisca con la qualità del sonno. Evita il gelato e le patatine e opta per qualcosa dalla nostra lista sopra. Una banana e una tazza di camomilla sono uno spuntino soddisfacente che ti aiuterà anche a rilassarti e dormire comodamente.

Questo articolo è a scopo informativo e non deve sostituire i consigli del medico o di un altro professionista medico.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

I vantaggi del sonno durante la diffusione del coronavirus

Come smettere di russare