in

Dormire sul pavimento: fa male a te?

Mentre dormire su un materasso è l’ambiente di sonno preferito, c’è un numero crescente di persone che scelgono di dormire sul pavimento per i suoi potenziali benefici per la salute, …

Mentre dormire su un materasso è l’ambiente di sonno più preferito, c’è un numero crescente di persone che scelgono di dormire sul pavimento per i suoi potenziali benefici per la salute, vale a dire il dolore alla schiena ridotto e la circolazione sanguigna migliorata.

Esistono due tipologie di dormire a pavimento: direttamente sul pavimento o su un materasso. Dormire sul pavimento su un materasso è più morbido, di sostegno e caldo, mentre dormire sul pavimento direttamente a terra è più solido e meno confortevole, ma più conveniente. Nonostante i vantaggi del dormire sul pavimento, potresti preferire un materasso rigido e una base solida sul pavimento.

Advertising

Piano Dormire Direttamente a Terra

Piuttosto che dormire direttamente sul legno o sul tappeto, è normale dormire su un materassino come un tatami, un materasso pieghevole, un sacco a pelo o un coprimaterasso, non direttamente sul pavimento. Quando sei nuovo nel dormire sul pavimento, puoi stratificare queste superfici per un’ammortizzazione extra mentre ti abitui alla superficie solida.

Dormire sul pavimento su un materassino è più facile che dormire sul pavimento su un materasso perché puoi spostare facilmente il tuo letto e c’è poca manutenzione. Tuttavia, un tappetino fornisce un’ammortizzazione e un sollievo dalla pressione quasi nulli rispetto a un materasso.

Pavimento che dorme con un materasso

Dormire sul pavimento con un materasso è più costoso del dormire sul pavimento con solo un tappetino e coperte, ma è anche più di supporto e morbido. Sei più in alto rispetto al suolo e più lontano dalla polvere sul pavimento quando usi un materasso. Inoltre, le traversine laterali e in combinazione non saranno comode a dormire direttamente a terra poiché in genere hanno bisogno di più ammortizzazione, quindi usare un materasso è un’opzione migliore.

Tuttavia, posizionare un materasso sul pavimento annulla molte garanzie sui materassi e molte aziende richiedono che il materasso venga utilizzato su fondamenta specifiche. Il tuo materasso è più vulnerabile al cedimento, all’usura eccessiva e alle cimici dei letti sul pavimento, quindi non è consigliabile metterlo lì.

Benefici di dormire sul pavimento

Il fascino di dormire sul pavimento deriva principalmente dai benefici per la salute, ma è anche più economico rispetto all’acquisto di un materasso, fondotinta, giroletto e altri accessori costosi.

Lenisce il mal di schiena

Uno dei motivi principali per cui le persone iniziano a dormire sul pavimento è ridurre il mal di schiena. Sebbene ci siano poche ricerche che collegano il sonno a terra con meno dolore alla schiena, sembra che aiuti la colonna vertebrale a rimanere neutrale e migliorare la postura, riducendo potenzialmente il dolore alla schiena .

Tuttavia, dormire lateralmente sul pavimento potrebbe peggiorare il dolore perché chi dorme sul fianco ha bisogno di un’ammortizzazione extra per spalle e fianchi. Le persone che dormono sulla schiena e sullo stomaco traggono i maggiori benefici dal dormire sul pavimento in quanto sono più a loro agio su superfici da media a compatte.

Migliora la postura

Molte persone che dormono sul pavimento trovano che sdraiarsi sul pavimento mantiene la colonna vertebrale dritta e aiuta la loro postura. Una buona postura riduce il rischio di scoliosi, mal di testa ed emicrania, dolori articolari e allevia la tensione del collo e delle spalle. Le persone con una buona postura sperimentano anche una maggiore capacità polmonare, livelli di energia più elevati e un umore generale migliore.

Migliore circolazione sanguigna

Il tuo peso è distribuito uniformemente quando dormi sul pavimento e c’è meno pressione sulla colonna lombare, sui fianchi e sulle spalle, quindi il sangue scorre in modo uniforme attraverso il tuo corpo. Una sana circolazione sanguigna è fondamentale per le funzioni fisiche di base: il sangue trasporta ossigeno e sostanze nutritive in tutto il corpo e scarta i rifiuti. Una migliore circolazione sanguigna è collegata a un migliore recupero muscolare, un sistema immunitario più forte e una corretta funzione cardiaca e polmonare.

Accessibilità

Quando dormi sul pavimento, non è necessario acquistare un giroletto o una fondazione da abbinare al materasso. Se scegli di andare senza materasso, potresti risparmiare centinaia o migliaia di dollari. Tutto ciò di cui hai bisogno quando dormi sul pavimento senza materasso è una coperta, una sorta di materassino e cuscini.

Inconvenienti di dormire sul pavimento

Sebbene ci siano molti vantaggi nel dormire sul pavimento, ci sono molti motivi per cui la maggior parte delle persone preferisce dormire su un materasso.

Allergie

Il pavimento raccoglie più sporco, polvere e cellule della pelle rispetto ad altre aree della casa. Se sei incline a reazioni allergiche o hai problemi respiratori, ti sconsigliamo di dormire sul pavimento. Chi soffre di allergie che dorme sul pavimento potrebbe avvertire naso che cola, prurito agli occhi e gola, tosse e difficoltà respiratorie.

Accumulo di muffe e funghi

Quando dormi sul pavimento con un materasso, non riceve un flusso d’aria adeguato come se fosse su una base o su una fondazione. Il tuo materasso trattiene il calore e il sudore, trasformandosi in un punto caldo per muffe e funghi . Muffe e funghi, oltre ad essere antigienici, scatenano anche allergie . Se il tuo materasso ha accumulato muffe o funghi, molto probabilmente dovrà essere gettato via e sostituito, costandoti una grande quantità di denaro.

Scomodo

C’è pochissima imbottitura quando si dorme direttamente sul pavimento rispetto a un morbido materasso . Mentre il pavimento solido avvantaggia chi soffre di mal di schiena, innesca l’accumulo di pressione e il dolore nella colonna lombare (parte bassa della schiena), nelle spalle e nei fianchi per gli altri.

Rischio di bug

Quando dormono sul pavimento, cimici, formiche e ragni hanno un facile accesso a te e al tuo materasso.

Proteggi la tua zona notte dagli insetti tenendo le coperte e i cuscini sollevati da terra durante il giorno e solleva il materasso con cartone o compensato sotto di esso. Inoltre, usa sempre un coprimaterasso in modo che il tuo materasso rimanga pulito.

Pavimenti freddi

Le correnti fredde si raccolgono tipicamente sul terreno mentre l’aria calda sale al soffitto. Indipendentemente dalla superficie su cui dormi, il pavimento diventa freddo. In una calda notte d’estate, il terreno freddo potrebbe sembrare piacevole, ma quando si dorme sul pavimento tutto l’anno, si corre un rischio maggiore di prendere il raffreddore.

Chi non dovrebbe dormire sul pavimento?

Mentre alcune persone adorano dormire sul pavimento, non è consigliabile per tutti rinunciare a un materasso e iniziare a dormire per terra.

  • Persone con mobilità ridotta: scendere a terra e arrampicarsi dopo aver dormito è difficile per le persone con mobilità ridotta.
  • Individui con condizioni preesistenti: dormire a terra è doloroso e causa dolori articolari, soprattutto se la persona ha problemi scheletrici o muscolari come artrite, scoliosi o osteoporosi.
  • Chi ha il sonno freddo: dormire sul pavimento è freddo com’è, ma chi ha il sonno con anemia, diabete o ipertiroidismo tende ad avere freddo. Anche con coperte calde, dormire sul pavimento lascia chi ha il sonno freddo a un rischio maggiore di malattia.
  • Anziani: con l’età, il sistema immunitario si indebolisce, la mobilità diminuisce e le persone rischiano di sviluppare diverse condizioni di salute. Dormire a terra è difficile per gli adulti più anziani poiché salire sul pavimento è difficile e hanno maggiori probabilità di avere freddo e malessere rispetto ai giovani.
  • Traversine laterali: le superfici solide, come il pavimento duro, non sono consigliate per le traversine laterali perché si traduce in uno scarso allineamento della colonna vertebrale, dolore e accumulo di pressione sui fianchi e sulle spalle.

Dormi sul pavimento del fosso, prova un materasso e una base rigidi

Se desideri i vantaggi di dormire sul pavimento senza gli svantaggi del terreno freddo e polveroso, ti consigliamo di provare i materassi Amerisleep AS1 e AS2. Sono i nostri materassi più rigidi e forniscono una superficie robusta e piana per chi dorme sulla schiena e sullo stomaco.

I nostri prodotti sono realizzati qui negli Stati Uniti con schiuma certificata CertiPUR-US®. Ogni materasso Amerisleep viene spedito gratuitamente e viene fornito con una prova di sonno di 100 notti. Se si scopre che i materassi AS1 o AS2 non sono adatti a te, ti offriamo resi senza problemi e senza costi aggiuntivi. I materassi hanno anche una garanzia di 20 anni che li protegge da cedimenti più profondi di 0,75 pollici.

Amerisleep AS1

L’ AS1 è l’opzione di materasso più rigida che offriamo, alta 10 pollici, ed è una scelta eccellente per chi dorme sullo stomaco e sulla schiena che necessitano di supporto extra. I materassi Amerisleep sono avvolti in una fodera morbida ed elastica per aiutare i dormienti a rimanere freschi per tutta la notte.

Nonostante sia incredibilmente solido, l’AS1 contiene ancora 2 pollici della nostra schiuma comfort a base vegetale, Bio-Pur®. Aggiunge poco in termini di morbidezza, ma attutisce comunque i punti sensibili, come il coccige o le scapole, e fornisce una superficie uniforme su cui sdraiarsi.

La maggior parte dell’AS1 è lo strato di supporto, 8 pollici di Bio-Core®. Questa robusta schiuma produce la sensazione extra-ferma dell’AS1 ed è anche lo strato più spesso di Bio-Core® in qualsiasi materasso Amerisleep. La schiuma resistente assicura che il materasso non si afflosci o si logori rapidamente.

Amerisleep AS2

L’ AS2 è il nostro secondo materasso più rigido in una media impresa. Lo consigliamo per chi dorme sulla schiena e sullo stomaco che necessita di maggiore ammortizzazione, come chi dorme minuscolo o coppie con esigenze di fermezza diverse. È anche il materasso perfetto per il mal di schiena.

L’AS2 è alto 12 pollici ed è avvolto nella stessa copertura traspirante dell’AS1. Il materasso ha tre strati, inclusi 2 pollici del Bio-Pur® e 7 pollici del Bio-Core®.

A differenza dell’AS1, l’AS2 ha uno strato di transizione tra Bio-Pur® e Bio-Core®. Lo strato di transizione Affinity è composto da 2 pollici di schiuma costruita con la tecnologia HIVE®. HIVE® contiene un supporto suddiviso in zone, il che significa che la schiuma è più solida intorno alla schiena, ma è più morbida sotto i piedi e la testa, risultando in una colonna vertebrale neutra e meno accumulo di pressione.

Fondotinta Amerisleep

Le basi del materasso sono una superficie piana e robusta per proteggere il tuo letto dall’affondamento o dallo scivolamento. L’uso di una fondazione assicura inoltre che il materasso non si pieghi e, poiché il materasso è rialzato, il calore non rimarrà intrappolato come quando il materasso è sul pavimento.

La base per materassi Amerisleep ha una ringhiera e doghe in legno di pino resistenti. Le doghe sono avvolte in un materiale antiscivolo in modo che il materasso rimanga in posizione. La fondazione è alta 8,5 pollici, ma per un’altezza extra, puoi aggiungere le gambe da 5 pollici opzionali alla fondazione. Il fondotinta Amerisleep si abbina perfettamente con AS1 e AS2 e con qualsiasi altro materasso Amerisleep.

La nostra base si adatta a qualsiasi giroletto standard, ma puoi anche usarla in modo indipendente poiché ha una struttura minimale ma esteticamente gradevole. Puoi assemblare Amerisleep Mattress Foundation in pochi minuti e senza strumenti speciali, per farti dormire prima.

Domande frequenti

Come posso rendere più confortevole dormire sul pavimento?

Rendi più confortevole l’allestimento del pavimento dormendo in una stanza pulita e priva di disordine. Usa un tappetino, una coperta per dormire o una coperta spessa come superficie per dormire e abbinalo a un cuscino e una trapunta di alta qualità. Posiziona piccoli cuscini o cuscini sotto i punti sensibili come il coccige, le spalle e i fianchi in modo che siano protetti da terra.

Se dormi sulla schiena, usa un secondo cuscino sotto le ginocchia per ridurre la pressione sulla colonna lombare e mantenerla allineata. Chi dorme con lo stomaco dovrebbe posizionare un secondo cuscino sotto i fianchi in modo che la colonna vertebrale non si estenda eccessivamente e provochi dolore alla parte bassa della schiena.

È bello dormire sul pavimento senza cuscino?

L’unica volta che ti consigliamo di saltare un cuscino è se dormi a pancia in giù, perché in questa posizione la tua testa rimane piatta e allineata con la colonna vertebrale, mettendo meno stress sul collo. Chi dorme di schiena e di lato ha bisogno di un cuscino per riempire lo spazio tra la testa e il pavimento. Senza un cuscino, le loro teste si curvano di lato o all’indietro, tendendo potenzialmente il collo e causando rigidità.

Posso dormire direttamente sul pavimento durante la gravidanza?

Alcune donne incinte trovano che dormire sul pavimento sia più comodo per loro, ma dovrebbero essere caute e discutere in anticipo di dormire sul pavimento con un medico. Arrivare a terra e alzarsi in piedi è difficile, soprattutto nelle fasi successive della gravidanza. Inoltre, il sonno laterale è la posizione per dormire più sicura per le donne incinte, ma il sonno laterale è scomodo su un terreno solido.

È meglio dormire su un materasso rigido o morbido?

Dormire sul pavimento suggerisce che le superfici dure sono migliori per la tua salute fisica, ma questo dipende dal tipo di corpo e dalla posizione in cui dormi. Chi dorme sulla schiena, chi dorme sullo stomaco e gli individui più grandi sono più a loro agio sul terreno solido e sui materassi rigidi . Tuttavia, se dormi lateralmente o sei minuscolo, un materasso più morbido fornisce un’ammortizzazione adeguata per il tuo corpo.

Cosa posso mettere sotto il materasso sul pavimento?

Se scegli di appoggiare il materasso sul pavimento, proteggilo utilizzando un blocco di compensato, cartone, schiuma o una coperta sottostante. In questo modo, il tuo materasso rimane libero da polvere e sporco sul pavimento.

Conclusione

Dormire sul pavimento, su un materasso o meno, funziona per chi dorme sulla schiena e sullo stomaco, ma non è raccomandato per chi dorme di lato e persone con mobilità ridotta o condizioni di salute.

Per le persone che desiderano dormire sul pavimento, consigliamo invece di provare un materasso rigido. In questo modo, puoi evitare gli aspetti negativi del sonno sul pavimento, ma puoi comunque godere dei benefici di una superficie solida per dormire, come il dolore alla schiena ridotto al minimo, una postura migliorata e un migliore flusso sanguigno. Il passaggio a una superficie per dormire stabile è inizialmente scomodo perché il tuo corpo non è abituato, ma dovresti adattarti dopo alcune settimane sul tuo nuovo materasso.

Questo articolo è a scopo informativo e non deve sostituire i consigli del medico o di un altro professionista medico.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Advertising

Utilizzo di un cuscino a cuneo per il reflusso acido (GERD)

5 migliori posizioni per dormire per la lombalgia