in ,

Gestire i killer della concentrazione: smartphone, social media e altro

Internet è diventata un'enorme distrazione per studenti e lavoratori di tutto il mondo.

Perdita di tempo: social media

Internet è diventata un’enorme distrazione per studenti e lavoratori di tutto il mondo. È difficile mantenere la concentrazione quando, con un clic del mouse, puoi fare un rapido viaggio dalle tue attività quotidiane per controllare amici, familiari o la tua celebrità preferita. I piatti sono sporchi nel lavandino? Hai bisogno di finire un mucchio di scartoffie? La maggior parte delle persone preferirebbe guardare un esilarante video di cani. E un altro. E un altro. Prima che tu te ne accorga, l’intera giornata è prosciugata. Alcuni esperti ritengono che questo possa portare alla dipendenza da Internet. Gli effetti negativi sulla tua salute mentale continuano a essere studiati.

Prima di sprofondare un altro giorno nella tua app di social media preferita, considera gli effetti negativi.

Correzione dei social media

Prima di sprofondare un altro giorno nella tua app di social media preferita, considera gli effetti negativi. Quel rapido colpo di dopamina che ottieni online che porta un’ondata di euforia potrebbe essere meno attraente quando ti rendi conto delle possibili conseguenze per la tua salute mentale. Un importante studio ha rilevato che ogni ora che gli adolescenti trascorrono sui social media si aggiunge a sintomi più gravi di depressione . Fatevi un favore: tenete sotto controllo il vostro utilizzo dei social media evitandolo quando la vostra attenzione è meglio concentrata altrove.

Advertising

Ma come evitare un distrattore così potente? È utile avere un piano. Gli esperti consigliano di mantenere chiusi i siti di social media fino a quando non si sceglie in anticipo di aprirli. Naturalmente, un piano è valido solo quanto il tuo follow-through: assicurati di rispettarlo! Se l’autocontrollo non è il tuo punto forte, ci sono diverse app anti-social media che ti aiutano a tenere sotto controllo app e siti Web che ti privano del tuo tempo produttivo.

Per qualche ragione, le e-mail chiedono solo di essere aperte, anche quelle banali.

Email travolgente

Hai la posta? Per qualche ragione, le e-mail chiedono solo di essere aperte, anche quelle banali. Se ti ritrovi ad aprire immediatamente ogni e-mail, potresti sprecare la tua energia mentale insieme al tuo tempo prezioso. Quando un’e-mail viene letta e alla quale si risponde, ne compare un’altra al suo posto. Come puoi mantenere la concentrazione sul tuo progetto attuale, invece di graffiare il prurito dell’email ogni volta che ne arriva una nuova nella tua casella di posta?

Avere un tempo prestabilito può liberarti dal peso delle email che distraggono, permettendoti di concentrarti sulle questioni che richiedono la tua attenzione più di tutte.

Ridurre l’affaticamento della posta elettronica

Pianifica il tempo della tua giornata lavorativa per rispondere alle e-mail. Avere un tempo prestabilito può liberarti dal peso delle email che distraggono, permettendoti di concentrarti sulle questioni che richiedono la tua attenzione più di tutte. Potrebbe essere meglio chiudere completamente il software di posta elettronica se continui a trovarlo che tira a tuo piacimento.

Di tanto in tanto questo può essere un piacevole diversivo, ma le telefonate frequenti diventano facilmente dei principali killer della concentrazione.

Interruzioni del telefono cellulare

Hai amici e familiari che amano chattare al telefono? Di tanto in tanto questo può essere un piacevole diversivo, ma le telefonate frequenti diventano facilmente dei principali killer della concentrazione. Quella suoneria del cellulare può interrompere i blocchi di tempo che riservi per una concentrazione costante e rubare la tua produttività. I giovani che usano i telefoni cellulari più spesso hanno anche maggiori probabilità di avere problemi a dormire e sintomi di depressione , rileva uno studio importante.

La risposta più semplice alle interruzioni del telefono cellulare è disattivare la suoneria.

Silenziare il tuo smartphone

La risposta più semplice alle interruzioni del telefono cellulare è disattivare la suoneria. Se di tanto in tanto ti aspetti una chiamata urgente, lasciala attiva, ma scansiona l’ID del chiamante prima di rispondere. In questo modo non sarai tentato di rispondere a chiamate meno importanti. Meglio ancora, proprio come le tue e-mail, puoi riservare un tempo particolare per controllare i messaggi vocali e rivedere la loro importanza. Questo può preservare i tuoi poteri di concentrazione nei momenti in cui ne hai davvero bisogno.

In effetti, molti psicologi definiscono il multitasking un mito.

È possibile il multitasking?

Una telefonata alla mamma, un’e-mail di lavoro, una richiesta urgente dei tuoi figli: pensi di poter fare tutto in una volta? Può sembrare così, ma è probabile che tu sia meno efficace di quanto pensi in questi momenti di multitasking. In effetti, molti psicologi definiscono il multitasking un mito. Quando ti dedichi a più attività contemporaneamente, la tua attenzione è divisa e anche la tua memoria è più debole.

Il multitasking potrebbe non essere utile, ma può anche essere difficile da evitare.

Soluzione multitasking: Focus

Il multitasking potrebbe non essere utile, ma può anche essere difficile da evitare. Quando la tua giornata lavorativa richiede molto, è difficile concentrarsi su un’attività alla volta. Ma questo è esattamente ciò che raccomandano gli psicologi. Prova a “dividere” la tua giornata in pezzi di tempo per ogni singola attività. Concediti un tempo prestabilito per ogni attività che il tuo lavoro richiede. Prima che tu te ne accorga, gestirai più attività senza multitasking e sfrutterai appieno il tuo tempo.

Per la maggior parte delle persone, le attività quotidiane includeranno almeno alcune noiose.  E quando sei annoiato, sei anche più facilmente distratto.

Il problema con la noia

La noia può insinuarsi nella giornata di chiunque. Per la maggior parte delle persone, le attività quotidiane includeranno almeno alcune noiose. E quando sei annoiato, sei anche più facilmente distratto. Prima che tu te ne accorga, un compito semplice e noioso si trascina man mano che trovi cose più interessanti da fare con il tuo tempo, che si tratti di controllare le notifiche del telefono, navigare in Internet o pulire la scrivania dell’ufficio, che ne abbia bisogno o meno.

Prendi la decisione di concederti una piccola ricompensa per aver completato un'attività che trovi noiosa.

Come rimanere interessati

A volte la corruzione funziona, anche per te stesso. Prendi la decisione di concederti una piccola ricompensa per aver completato un’attività che trovi noiosa. Potrebbe essere una pausa di cinque minuti, uno spuntino sano o una breve passeggiata per prendere un po ‘d’aria fresca. Qualunque cosa ti motiva e non sminuisce la tua concentrazione può funzionare. Un’altra strategia è rendere il tuo compito noioso il più interessante possibile. Crea un gioco: prenditi il ​​tempo e cerca di battere il tuo miglior tempo. Oppure metti della musica che trovi piacevole ma non troppo fastidiosa. La risposta a questo problema dipenderà da ciò che ti motiva di più.

Tutti hanno pensieri indesiderati che si intromettono nella loro mente di tanto in tanto, ma questi possono causare seri problemi alle persone con disturbo ossessivo-compulsivo.

Pensieri intrusivi

I pensieri intrusivi possono assumere molte forme. Potresti preoccuparti per una persona cara che è lontana da casa. Oppure puoi ripetere un argomento nella tua mente ancora e ancora. Forse non puoi liberarti del peso di anticipare una giornata stressante al lavoro la sera prima. Qualunque siano i pensieri, tendono a distrarti da ciò che devi fare. Tutti hanno pensieri indesiderati che si intromettono nella loro mente di tanto in tanto, ma questi possono causare seri problemi alle persone con disturbo ossessivo-compulsivo .

Se hai pensieri fastidiosi che ti preoccupano, prova a metterli su carta.

Come fermare i pensieri intrusivi

Se hai pensieri fastidiosi che ti preoccupano, prova a metterli su carta. Scrivi un elenco delle cose che vuoi realizzare e pianifica un momento in cui puoi portarle a termine. Questo vale anche per le esperienze spiacevoli. Se hai avuto una discussione e hai bisogno di sfogarti, rivolgiti al tuo diario. Mettere i tuoi pensieri sulla carta può renderli più facili da mettere da parte per un po ‘, dandoti tempo per concentrarti.

Quando tutto sembra richiamare la tua attenzione in una volta, lo stress segue presto.

Lo stress può danneggiare la concentrazione

Ti senti sopraffatto a volte? Succede a tutti noi di tanto in tanto. Quando tutto sembra richiamare la tua attenzione in una volta, lo stress segue presto. Non solo lo stress è duro per la tua mente, ma mette a dura prova anche il tuo corpo. I segni di stress includono spalle doloranti, mal di testa da tensione e battito cardiaco martellante. Quando ti senti così, è facile che la tua concentrazione svanisca.

Gestire i sintomi dello stress può migliorare la tua concentrazione.

Sforzarsi contro lo stress

Gestire i sintomi dello stress può migliorare la tua concentrazione. Ciò potrebbe significare fare una breve passeggiata, meditare o mettere su un disco rilassante. Anche le palline antistress (palline realizzate con materiale comprimibile progettato per essere manipolato dalle dita o dalla mano) possono essere utili per mantenere la tua attenzione. In uno studio, è stato riscontrato che gli studenti che li usano sono meno distratti, sia che studiano da soli che in classe.

La stanchezza è un'estrema sensazione di esaurimento che può anche indebolire i muscoli.

Fatica Saps Energy

Cos’è la fatica ? Potresti non saperlo quando lo senti. La stanchezza è un’estrema sensazione di esaurimento che può anche indebolire i muscoli. È un po ‘come la sensazione di stanchezza che le persone provano quando combattono l’influenza. Le persone spesso trovano più difficile gestire il dolore quando sono stanche. Alcune condizioni di salute possono causare affaticamento, come il lupus , l’anemia e la depressione. La fatica può essere a breve termine, oppure può durare e durare, in una condizione nota come stanchezza cronica . Con tutto questo, la fatica può lasciarti con scarsa concentrazione, indebolendoti della tua energia e concentrazione.

Ci sono modi naturali in cui potresti essere in grado di proteggerti dalla fatica e proteggere la tua concentrazione.

Come gestire la fatica

Ci sono modi naturali in cui potresti essere in grado di proteggerti dalla fatica e proteggere la tua concentrazione. Alcuni studi dimostrano che la curcuma può ridurre i sintomi della stanchezza, in particolare la curcumina, il composto alimentare che si trova nella curcuma. A volte la stanchezza è causata dalla carenza di vitamina B-12. Questa è una vitamina di cui il tuo corpo ha bisogno per produrre globuli rossi, che forniscono ossigeno al tuo corpo. Trovate B-12 nei prodotti animali, inclusi pesce, uova, latte e pollame.

Se rimani troppo a lungo senza mangiare, potresti anche sviluppare una lieve ipoglicemia, nota anche come basso livello di zucchero nel sangue.

I morsi della fame fanno deragliare la concentrazione

Non guideresti la tua macchina senza benzina. Allora perché tentare un’attività che richiede la tua completa attenzione senza prima fare il pieno di energia? Molti esperti di salute riconoscono l’importanza della colazione proprio per questo motivo. Se salti il ​​primo pasto della giornata, interrompi la tua scorta di carburante, lasciandoti vulnerabile a brevi periodi di attenzione e pensieri confusi e confusi.

Se rimani troppo a lungo senza mangiare, potresti anche sviluppare una lieve ipoglicemia, nota anche come basso livello di zucchero nel sangue . Tutti lo sperimentano di tanto in tanto e può essere responsabile dell’ansia e della concentrazione distratta. Saltare troppo tempo tra i pasti o fare esercizio fisico pesante può portare all’ipoglicemia. Anche l’uso di alcol e alcune malattie possono causarlo.

Quando il tuo stomaco brontola, la fame diventa la tua prima priorità, piuttosto che il compito a portata di mano.

Rimanere nutriti, rimanere concentrati

Devi rimanere nutrito per concentrarti. Quando il tuo stomaco brontola, la fame diventa la tua prima priorità, piuttosto che il compito a portata di mano. Per rimanere concentrato, fai colazione! E prova anche a mangiare secondo un programma costante durante il giorno. Alcuni alimenti migliorano la concentrazione meglio di altri. Se fai uno spuntino, scegli opzioni ad alto contenuto proteico come noci, edamame o formaggio. Evita gli amidi semplici come caramelle, gomme da masticare e pane bianco o pasta, che il tuo corpo brucia rapidamente. Invece, concediti la sana alimentazione dei cereali integrali.

Gli studi dimostrano che le persone con depressione spesso riferiscono problemi di concentrazione.

Depressione e concentrazione

Quando le persone sentono la parola “depressione”, spesso pensano alla tristezza. Ma la depressione spesso danneggia anche la tua capacità di concentrazione. Gli studi dimostrano che le persone con depressione spesso riferiscono problemi di concentrazione. Oltre alla difficoltà di concentrazione, potresti sentirti indifferente alle cose che dovrebbero preoccuparti, oppure potresti sentirti senza speranza.

La cosa più importante da fare se pensi di soffrire di depressione è parlarne con un medico o un terapista.

Cosa funziona contro la depressione?

La depressione è abbastanza comune. In un dato momento, circa l’8% degli americani soffre di depressione, ed è circa due volte più comune nelle donne rispetto agli uomini. Può causare difficoltà a casa, al lavoro e con gli amici. La cosa più importante da fare se pensi di soffrire di depressione è parlarne con un medico o un terapista. La buona notizia è che esistono trattamenti efficaci per la depressione, in particolare la medicina antidepressiva, alcune forme di terapia o una combinazione dei due.

Sebbene possano migliorare il tuo umore, alcuni farmaci antidepressivi rendono più difficile la concentrazione.

I farmaci possono distrarre

Sebbene possano migliorare il tuo umore, alcuni farmaci antidepressivi rendono più difficile la concentrazione. Anche altri medicinali lo fanno. Se questo è qualcosa che ti preoccupa, informi il medico. Il tuo medico potrebbe riconoscere che una prescrizione o persino un integratore ti rende più difficile concentrarti.

È possibile che il medicinale interrompa la tua concentrazione.

Gestione dei farmaci per Focus

È possibile che il medicinale interrompa la tua concentrazione. Ma rimani su finché non senti il ​​contrario da un medico. Il tuo medico potrebbe essere a conoscenza di altre opzioni che potrebbero aiutarti a ritrovare la concentrazione e rimanere in linea con la tua salute generale.

I bambini con ADHD possono subire gravi problemi a casa ea scuola.

È l’ADHD?

È normale che un bambino non sia entusiasta dei compiti e i bambini piccoli sono spesso pieni di energia. Ma per alcuni bambini, la mancanza di concentrazione è più di un semplice tratto dell’infanzia. Alcuni bambini non possono prestare attenzione, per quanto vorrebbero. I bambini con ADHD (precedentemente chiamato “ADD”) possono subire gravi problemi a casa ea scuola. La condizione può anche danneggiare l’autostima. Molti dei sintomi dell’ADHD continuano nell’età adulta, il che può causare scarso rendimento sul lavoro e difficoltà nelle relazioni.

L'ADHD è comune ed è anche curabile.  I farmaci noti come stimolanti forniscono il trattamento farmacologico più efficace.

Trattare con l’ADHD

L’ADHD è comune ed è anche curabile. I farmaci noti come stimolanti forniscono il trattamento farmacologico più efficace. Questi farmaci possono alleviare gli impulsi iperattivi e aiutare i bambini e gli adulti con ADHD a concentrarsi più a lungo. Anche la terapia può essere utile. Ogni persona è diversa e trovare la giusta combinazione di trattamenti è importante.

Dovrei usare una coperta ponderata per l’ADHD?

Molti studi hanno esaminato se una coperta appesantita o un giubbotto appesantito può aiutare le persone con ADHD. Tuttavia, i risultati sono stati incoerenti e la qualità degli studi è stata mista. Discuti i pro ei contro con il tuo medico se ritieni che tu o qualcuno della tua famiglia potreste trarre beneficio dall’uso di una coperta ponderata per l’ADHD.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Advertising

Salute mentale: come il dolore può influire sulla tua salute

Le migliori mosse per gli addominali piatti per gli uomini