in

Qual è la differenza tra acqua dolce e acqua pura?

L’acqua dura è ricca di sali minerali disciolti, mentre l’acqua dolce è stata trattata per rimuovere i minerali disciolti. L’acqua dolce, non è necessariamente pura, però, perché in genere contiene altri ioni, in particolare sodio e cloruro.

Caratteristiche
Un cristallo di un composto ionico come NaCl (sale da cucina) o CaCl2 (cloruro di calcio) è composta di ioni con carica positiva (cationi) e ioni con carica negativa (anioni) che sono attratti l’uno dall’altro e, quindi, stanno insieme.

Advertising

Quando il composto ionico si dissolve in acqua, questi ioni si dissociano.

Funzione
L’acqua dura ha cationi calcio e magnesio. Rimuovendo gli ioni di calcio e magnesio rende l’acqua “soft”, ma l’acqua dolce contiene ancora altri ioni, come il sodio e cloruro. L’acqua pura, invece, contiene solo le molecole di acqua.

Considerazioni
L’acqua scioglie i composti ionici che raramente, se mai, sono puri in natura. E’ possibile purificare o deionizzare acqua, eliminando tutti gli ioni disciolti, in generale, tuttavia, questo non è necessario. L’acqua dolce è preferibile all’acqua dura, perché il contenuto di minerali delle acque dure possono formare incrostazioni su tubazioni ed elettrodomestici, ecco perché molte case utilizzano un addolcitore d’acqua.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

IL Pap-test o test di Papanicolau

Valore nutritivo delle olive verdi