Dormire meglio con l'asma
in

Tutto quello che devi sapere sulla sciatica

Il nervo sciatico è il nervo più grande del corpo, che va dalla parte bassa della schiena verso il basso attraverso la gamba. C’è un nervo sciatico su ciascun lato del corpo e quando si infiamma o si irrita, può causare molto dolore e disagio.

La sciatica si riferisce a un gruppo di sintomi ed è una descrizione di dove si sta provando dolore. È abbastanza comune, specialmente in quelli di età compresa tra i 30 ei 50 anni. Infatti, Cleveland Clinic che circa il 40% degli adulti negli Stati Uniti lotterà con la sciatica nel corso della vita, e i sintomi possono variare da un forte dolore lancinante a intorpidimento o sensazione di formicolio alle gambe e ai piedi. Per fortuna, ci sono molti modi per alleviare questo disagio.

In questo articolo spiegheremo tutto quello che c’è da sapere sulla sciatica; le sue cause più comuni, come si sentono i sintomi, modi per prevenire il ripetersi del dolore e le opzioni di trattamento attualmente disponibili.

Advertising

Cause della sciatica

La sciatica può derivare da varie condizioni che vanno dall’ernia del disco all’usura della colonna vertebrale. Queste sono le ragioni più diffuse dietro il dolore sciatico:

Ernia del disco

Un’ernia del disco è la ragione più diffusa per la sciatica. Si verifica quando un disco spinale si gonfia e preme sul nervo sciatico, causando dolore. In alcuni casi, il materiale morbido all’interno del disco colerà e infiammerà le radici dei nervi.

Lesione

Lesioni di tutte le forme e dimensioni possono portare alla sciatica. Incidenti stradali, cadute, sollevamento di carichi pesanti e persino attività che comportano movimenti di torsione, come golf, tennis e / o calcio, possono causare lesioni. Il trauma alla gamba o alla schiena può anche provocare dolore sciatico a causa della compressione o del danno del nervo.

Cambiamenti legati all’età

La colonna vertebrale cambia naturalmente nel tempo. I dischi si seccano, la cartilagine si logora e le articolazioni si irrigidiscono con l’età. Condizioni come l’artrosi, la stenosi spinale e la degenerazione del disco rendono vulnerabili le radici del nervo sciatico; in cambio, sono più inclini a essere compressi o irritati, causando dolore.

Gravidanza

Molte donne soffrono di sciatalgia durante la gravidanza. Ciò può essere dovuto all’aumento di peso, a un aumento della ritenzione di liquidi o al bambino che riposa direttamente sul nervo sciatico. Fortunatamente, per la maggior parte delle future mamme, questo è temporaneo ed è probabile che i sintomi scompaiano entro pochi mesi dal parto.

Cattiva postura

Stare seduti o in piedi con una cattiva postura per lunghi periodi pone molto stress e affaticamento nella parte bassa della schiena, a volte al punto da irritare le radici del nervo sciatico. Per ridurre la probabilità che ciò accada, controlla te stesso più volte durante il giorno e assicurati di stare seduto dritto e non curvo.

Sindrome del piriforme

La sindrome del piriforme è una malattia neuromuscolare in cui il muscolo piriforme comprime il nervo sciatico; questo porta a dolore, formicolio o intorpidimento. La sciatica è solitamente causata da un uso eccessivo o da una lesione del muscolo ei sintomi sono più spesso presenti nelle anche e nelle gambe.

Sintomi della sciatica

Ogni persona sperimenta i sintomi della sciatica in modo diverso. In genere, il disagio colpisce solo un lato del corpo, destro o sinistro, e questo può far sì che una gamba o un lato del corpo si sentano più pesanti dell’altro.

I sintomi più comuni della sciatica includono un improvviso dolore lancinante o una sensazione di bruciore persistente nella parte bassa della schiena, nei glutei, nelle gambe e / o nei piedi.

Nei casi più gravi, possono verificarsi formicolio, debolezza e / o intorpidimento nella parte posteriore della gamba. Alcune persone hanno riferito anche sintomi bilaterali su entrambi i lati del corpo. Se si verifica uno di questi sintomi, è importante consultare un operatore sanitario il prima possibile, poiché ciò potrebbe indicare una condizione di salute più grave.

Opzioni di trattamento

Sono disponibili varie modalità di trattamento per aiutare a far fronte al disagio e gestire il dolore da sciatica. Di seguito, descriviamo alcuni passaggi che puoi compiere per provare un po ‘di sollievo:

  • Esercizio: muovere il corpo aiuterà a tenere a bada l’infiammazione. Gli esercizi a basso impatto e aerobici come il nuoto, la camminata, il ciclismo, la danza sono ideali per chi ha la sciatica perché sono più delicati sul corpo.
  • Antidolorifici da banco: l’ acetaminofene e l’ibuprofene sono gli antidolorifici più utilizzati per alleviare il disagio. Ti consigliamo di chiedere al tuo medico o al farmacista di fiducia le migliori opzioni per te.
  • Terapia del calore: l’ applicazione di un impacco termico sulla zona pelvica e / o lombare riduce la rigidità e aumenta il flusso di ossigeno ai muscoli, supportando il naturale processo di guarigione del corpo.
  • Stretching: mantenere la flessibilità e la mobilità della schiena attraverso lo stretching può prevenire la rigidità. Invece di rimanere totalmente sedentario, continua ad allungare le gambe e la schiena per mantenere in movimento il nervo sciatico. Chiedi al tuo medico quali tipi di allungamenti sono adatti a te.
  • Massaggio: per un sollievo mirato, i massaggi sono una scelta meravigliosa. Massaggi pacifici favoriscono il rilassamento e fanno scorrere il sangue nella zona interessata; inoltre, riducono la pressione sul nervo sciatico. Assicurati solo di informare in anticipo la tua massaggiatrice sui tuoi sintomi in modo che possano trattarti di conseguenza e prevenire un ulteriore aggravamento del nervo sciatico.
  • Terapia fisica: alcune persone possono rivolgersi a un fisioterapista qualificato per curare la loro sciatica. Questi professionisti medici aiutano a ripristinare la funzionalità della schiena sviluppando tratti e routine di esercizi per aiutare nella riabilitazione.
  • Chirurgia: in caso di ernia del disco, può essere necessario un intervento chirurgico.

È anche importante notare che alcune opzioni di trattamento potrebbero non essere considerate sicure durante la gravidanza. Se sei una donna incinta, ti consigliamo di parlare con il tuo medico su come trovare sollievo dal dolore sciatico in sicurezza.

Come prevenire la sciatica

Coloro che sono stati colpiti dalla sciatica potrebbero chiedersi cosa possono fare per evitare che il dolore ritorni in futuro. Ecco le migliori misure preventive per proteggere la schiena e / o le gambe:

  • Esercizio regolare: allenarsi costantemente può aiutare a prevenire la sciatica rafforzando i muscoli che supportano la colonna vertebrale. Rafforzare il tuo core attraverso esercizi addominali può essere particolarmente utile; Quando questo gruppo muscolare è debole, potrebbe renderti più incline alla sciatica.
  • Bere molta acqua: i dischi spinali sono pieni di liquido, quindi quando non beviamo abbastanza acqua possono disidratarsi. Consumare molta acqua aiuta a mantenere la schiena funzionante nel modo più efficace possibile.
  • Mantenere una postura corretta: mentre si è seduti, tirare le spalle verso il basso e indietro. Se lavori alla scrivania, fai frequenti pause durante il giorno per consentire ai muscoli della schiena e ai legamenti di allungarsi e muoversi.
  • Pratica una buona meccanica del corpo: il modo in cui muoviamo i nostri corpi stando in piedi e sollevando è importante. Prestare particolare attenzione quando si fanno movimenti di torsione o si pratica sport. Quando si solleva, piegarsi sempre sui fianchi e sulle ginocchia, mai sulla vita. Indossare scarpe antiscivolo a punta chiusa con supporto per l’arco può anche aiutare a sostenere l’allineamento naturale del corpo.

Quando vedere un dottore

Ci sono una manciata di scenari che richiedono una visita dal medico e richiedono un trattamento speciale. Loro includono:

  • Sintomi neurologici che peggiorano progressivamente con il tempo, come intorpidimento, formicolio o debolezza
  • I sintomi sono presenti in entrambe le gambe
  • Disfunzione intestinale o vescicale
  • Dolore accompagnato da febbre o perdita di appetito
  • Sintomi della sciatica che iniziano dopo una caduta, un trauma o un infortunio

Domande frequenti

Come viene diagnosticata la sciatica?

Di solito è necessario un esame fisico per diagnosticare la sciatica. Durante questo esame, un operatore sanitario valuta la forza muscolare e i riflessi. Coloro che soffrono di dolore grave o cronico possono essere indirizzati a uno specialista della colonna vertebrale e condurranno test di imaging come risonanza magnetica, raggi X o scansioni TC per determinare la causa principale del tuo disagio e trattarlo di conseguenza.

Per assistere al meglio il tuo medico nel fare una diagnosi corretta, può essere utile tenere traccia dei tuoi sintomi, attività e livelli di dolore in un diario e prendere appunti all’appuntamento.

Quanto dura la sciatica?

La durata del dolore varia da persona a persona. Dopo aver cercato un trattamento, la maggior parte delle persone smetterà di manifestare i sintomi entro 4-6 settimane. Nei casi più gravi, il dolore può durare fino a 1 anno.

Cosa fa scattare la sciatica?

L’infiammazione o il danno al nervo sciatico del corpo è ciò che causa la sciatica. In caso di irritazione, possono manifestarsi dolore, fastidio, intorpidimento e / o formicolio. I fattori scatenanti comuni del dolore sciatico possono includere un sollevamento improprio, una postura scorretta o uno stile di vita sedentario.

La sciatica può essere curata?

La sciatica è curabile, ma non curabile. Esistono diversi modi efficaci per gestire i sintomi e prevenire episodi ricorrenti di dolore, compresa la terapia fisica e lo stretching mirato. Tuttavia, la maggior parte delle persone può alleviare il dolore con modifiche dello stile di vita ed evitare trattamenti complessi.

Come posso alleviare il dolore al nervo sciatico?

Impacchi caldi, massaggi e / o antidolorifici da banco sono modi efficaci per alleviare il dolore del nervo sciatico. Ti consigliamo di provare a utilizzare metodi diversi per vedere quale funziona meglio per te.

Se il dolore interferisce con la tua vita quotidiana, potrebbe essere il momento di consultare un medico e lavorare con un operatore sanitario per creare un piano di trattamento per le tue esigenze specifiche.

Conclusione

La sciatica può essere molto dolorosa; ma per la maggior parte delle persone, guarirà da solo con un po ‘di riposo e tempo.

Esercitandoti regolarmente, bevendo molta acqua e praticando una buona postura, puoi ridurre notevolmente le possibilità che la sciatica si ripresenti su tutta la linea. Se inizi ad avere problemi con i sintomi, ti suggeriamo di rimanere attivo, allungando la parte bassa della schiena e le gambe e usando impacchi caldi sulla zona interessata. Questi metodi dovrebbero aiutare ad alleviare il disagio fino a quando il nervo sciatico non ritorna a uno stato sano e normale.

Questo articolo è a scopo informativo e non deve sostituire i consigli del medico o di un altro professionista medico.

Advertising
Advertising

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0
Advertising

Evita queste cattive abitudini per dormire per un riposo notturno migliore

7 esercizi di respirazione per il miglior sonno